Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Audioscienziati vs. audiofili


Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Barone Birra Sab Mar 06 2021, 10:09

@Francemare ha scritto:
@Lu Mazzmarill ha scritto:......
Ma che si facciano buggerare anche gli avventori mi pare molto strano... Dopotutto, recensioni negativedei prodotti Audio-GD sono rare.Su Head FI il thread sull'R28 è pieno solo di lodi sperticate.
Mi chiedo dunque a questo punto se già il solo spendere soldi renda sordi...
Oppure che le misure non riescono a “fotografare” una realtà complessa come la riproduzione di musica ?

Attenzione: ho scritto “musica” non suoni .... sono due cose diverse! Le misure utilizzano suoni, noi ascoltiamo musica ....
Mi pare che in questo caso gli audioscienziati segnalino cose inoppugnabili anche per chi ascolta musica: ad esempio sull'alimentazione, che invece di "ripulire" la corrente erogata, aggiunge sporcizia sul segnale con picchi di armoniche.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Poonie Sab Mar 06 2021, 10:14

@Francemare ha scritto:Oppure che le misure non riescono a “fotografare” una realtà complessa come la riproduzione di musica ?

Attenzione: ho scritto “musica” non suoni .... sono due cose diverse! Le misure utilizzano suoni, noi ascoltiamo musica ....
Se anche le misure utilizzassero la musica per me vincerebbe sempre il mio orecchio.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Lu Mazzmarill Sab Mar 06 2021, 10:19

Io sono un po' confuso: da un lato sono pienamente d'accordo con @capitanharlock quando scriveche un apparecchio che si propone a questi prezzi "DEBBA" essere ottimo anche nelle misure; dall'altro non sono d'accordo quando li definisce"elettrodomestici": se è certamente vero che questo mondo sia ricco di supercazzole (come tutto ciò che è di lusso), un DAP non è una lavatrice, perché la lavatrice non riproduce una cosa che facciamo o gustiamo per passione o arte.

Poi magari è davvero più semplice di una lavatrice tecnologicamente, chissà. Dall'altro lato, altrettanto miope mi sembra chi considera il proprio orecchio giudice assoluto e finale. Mi pare una prospettiva altrettanto limitante di chi compra un oggetto solo perché un grafico è più bello, magari senza manco ascoltarlo prima.


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Poonie Sab Mar 06 2021, 11:21

Questo non è l'unico 3D, ma letto attentamente e completamente, rende l'idea delle "due fazioni" e delle motivazioni che le sostengono.
Le supercazzole sono in ogni contesto, ed è il solo fatto di conviverci che obbliga a guardarci bene in mezzo, a scremare, a leggere tra le righe, a discernere.

Nessuno ha mai detto che è facile, infatti affermare che basta misurare per avere il giusto profilo di un apparecchio, o sentenziare addirittura che la bontà di tali misure debba essere direttamente proporzionale al prezzo di listino, a mio personale parere denota dei bei limiti nella propria esperienza.
E non è un caso pescare certi soggetti in clamorose contraddizioni o affermazioni talmente generiche da comprendere tutto e il contrario di tutto.


Secondo me non esiste miopia di chi considera il proprio orecchio giudice assoluto e finale, tu stesso indichi la prova d'ascolto fondamentale rispetto all'acquisto di un oggetto solo perché magari ha un grafico più bello.
Ed è proprio perchè è fondamentale il proprio contesto che si conta sul proprio sistema uditivo, ma sarebbe molto meglio anche il proprio ambiente, la propria catena audio, il proprio software...
E più di tutti i propri gusti personali. Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 36246

E' in questi casi che occorre esperienza, e più ce n'è e meglio è, ma più ce n'è e più si è speso, e mi sa che è questo punto, più degli altri, che fa da ago della bilancia verso la scorciatoia.
E quando dico "speso", non mi riferisco al solo denaro sacrificato, sarebbe troppo facile, ma anche al tempo, tanto tempo, molto tempo.
E il tempo, racchiude sottoinsiemi che...meglio lasciar perdere. Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 625723


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
drum bass
drum bass
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 03.05.19
Località : Roma

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da drum bass Sab Mar 06 2021, 11:23

Ciao Lu,
ma un Dap o una IEM (con tutti i rischi di cerume che si corrono  Razz ) chi te li fa ascoltare?
Un Dap magari si, ma con le tue iem e i tuoi "tappini" non con i suoi, a meno che non si metta di santa pazienza a cambiare i suoi con i tuoi per poi rimettere i suoi... Così si fanno le prove. E' ovvio poi che con le cuffie normali, si corrano meno rischi (di cerume) indesiderati  Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 4057548525 e quindi le prove si potranno nuovamente e tranquillamente fare dopo questo periodo di ostacoli legati al virus. 

Per quanto riguarda le misure è chiaro che sono importanti ma non sono fondamentali al fine ultimo che è quello di ascoltare musica. Che poi lo si faccia ascoltando diffusori e/o cuffie delle più disparate caratteristiche rientra nella più che evidente mi-fy. Ascolto/tiamo come piace a me/noi.

Tu però, sei sempre al palo e finora chiedi e basta, non si fa così  Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 33910 

Vuoi iniziare? 
Con poco più di 1500,00 euro ti posti a casa un sistema da usare in mobilità che suona come un desktop:
A&K sr25 e T5p o anche un Kann che adesso è in offerta e costa solo 50,00 euro in più del sr25 (ma ha una batteria che dura meno). Se poi ci aggiungi un Audioquest Dragonfly Cobalt con il tuo pc e Amazon Music Prime sei a posto. 
Anche se come me completamente inadatto ad usare sistemi informatici.
E' da giovedì sera che mi sto deliziando ad ascoltare la musica che più mi piace, di tutti i generi musicali. A questo sistema non riesco a trovargli un difetto. Ha dei limiti? Si, certamente. ZMF e HD800s con l'E.A. suonano meglio così come le Audeze e le Focal con il Caiyn, Ma le Denon, le AKG, le A.T. e le Beyer che ho e che piloto con l'IFI Pro ICan non raggiungono il feeling dell'accoppiata A&K.

Secondo te, me li ha fatti ascoltare qualcuno? No. Però, mi sono fidato del forum e delle recensioni, comparandole e traendone mie conclusioni. 
Sono soddisfatto? Si (e questo è quello che conta).
IMHO
Drum

Ps: peccato che sei lontano e in zona rossa altrimenti te li avrei fatti ascoltare. Adesso però, inizia, non rimanere fermo.
Altrimenti per te rimarrà tutto un ascolto di suono astratto.


Ultima modifica di drum bass il Sab Mar 06 2021, 11:32 - modificato 1 volta.
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Lu Mazzmarill Sab Mar 06 2021, 11:26

L'Astell & Kern Sr25 è già in viaggio, a dire il vero... :D insieme alle KZ ZAX (per ora...)
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25669
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da carloc Sab Mar 06 2021, 13:41

@Lu Mazzmarill ha scritto:L'Astell & Kern Sr25 è già in viaggio, a dire il vero... :D insieme alle KZ ZAX (per ora...)
Ohhhhhhh...finalmente una buona notizia  sunny


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Lu Mazzmarill Sab Mar 06 2021, 15:41

Carlo non si faccia illusioni, l'incubo è ben lungi dall'essere finito, almeno finché non ci sarà un DAC/AMP sulla mia scrivania...


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25669
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da carloc Sab Mar 06 2021, 15:52

@Lu Mazzmarill ha scritto:Carlo non si faccia illusioni, l'incubo è ben lungi dall'essere finito, almeno finché non ci sarà un DAC/AMP sulla mia scrivania...
Dai non darmi del lei...mi fai sentire vecchio  sunny

Se l'A&K è in arrivo vuol dire che sei a metà dell'opera.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Lu Mazzmarill Sab Mar 06 2021, 16:09

Ma perché il Topping A90 ha quel potenziometro, perché??? Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 424797


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
SimoneFil
SimoneFil
Member
Member

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.01.21
Località : Lombardia

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da SimoneFil Sab Mar 06 2021, 17:47

@Lu Mazzmarill ha scritto:Uno degli esempi che più mi sconvolge di questo dibattito è Audio-GD.
Le misurazioni di Audiosciencereviews sono pessime, sconsigliano di acquistare i loro prodotti e non esitano a definire il progettista "un truffatore".
Ma allora com'è posibile che questi prodotti riscuotano un simile successo? Non conosco nessun possessore di R-28 che mi abbia detto "suona male" o "è rumoroso".

Si sono fatti tutti infinocchiare? Andrea RIcci della Spirit che li propone nel suo negozio si è fatto infinocchiare?

Il problema con gli AudioGD non è se suonano bene o male. Posso anche sinceramente crederci se mi vien detto che suonano bene e soddisfano molti clienti. Il fatto è che dichiarano performance sulla carta che poi nella realtà non esistono. 
Equivale a comprare un'auto che vi viene venduta come 400cv e poi una volta messa sui rulli ne tira fuori 150 ad andare bene, ciò è illegale in molti stati tra cui l'Italia.

Poi ognuno cerca il proprio suono, la distorsione in alcuni ampli può essere piacevole, molti usano amplificatori a valvole che immettono una grande quantità di distorsione sul segnale, oppure vinili, che se hanno 10bit (corrispettivi) di dynamic range è già un miracolo.
Da parte mia posso affermare che voglio poter riprodurre la registrazione più fedelmente possibile, anche se magari un amplificatore con migliori performance può far emergere registrazioni di scarsa qualità oppure difetti presenti nelle cuffie in quanto a tonalità.
lalosna
lalosna
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3038
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 60
Località : Cit Türin

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da lalosna Sab Mar 06 2021, 21:14

@SimoneFil ha scritto: 

Poi ognuno cerca il proprio suono, la distorsione in alcuni ampli può essere piacevole, molti usano amplificatori a valvole che immettono una grande quantità di distorsione sul segnale, oppure vinili, che se hanno 10bit (corrispettivi) di dynamic range è già un miracolo.
Da parte mia posso affermare che voglio poter riprodurre la registrazione più fedelmente possibile, anche se magari un amplificatore con migliori performance può far emergere registrazioni di scarsa qualità oppure difetti presenti nelle cuffie in quanto a tonalità.
Guarda che il limite teorico di un LP è circa 110 dB, che poi non venga sempre raggiunto può essere, ma neanche un citofono rotto si ferma a 10 dB...

LAn LP made out of perfect diamond has an atomic feature size of about 0.5 nanometer, which, with a groove size of 8 micron, yields a theoretical dynamic range of 110 dB."


Non confondiamoci col range dinamico dei vari brani, loudness war e così via...


_________________
Bögè nen!!!
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Barone Birra Sab Mar 06 2021, 21:34

@lalosna ha scritto:
@SimoneFil ha scritto: 

Poi ognuno cerca il proprio suono, la distorsione in alcuni ampli può essere piacevole, molti usano amplificatori a valvole che immettono una grande quantità di distorsione sul segnale, oppure vinili, che se hanno 10bit (corrispettivi) di dynamic range è già un miracolo.
Da parte mia posso affermare che voglio poter riprodurre la registrazione più fedelmente possibile, anche se magari un amplificatore con migliori performance può far emergere registrazioni di scarsa qualità oppure difetti presenti nelle cuffie in quanto a tonalità.
Guarda che il limite teorico di un LP è circa 110 dB, che poi non venga sempre raggiunto può essere, ma neanche un citofono rotto si ferma a 10 dB...

LAn LP made out of perfect diamond has an atomic feature size of about 0.5 nanometer, which, with a groove size of 8 micron, yields a theoretical dynamic range of 110 dB."


Non confondiamoci col range dinamico dei vari brani, loudness war e così via...
Ha scritto 10 bit, non 10 dB....


_________________
Ascoltofoni:
Audeze LCD-5 / ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Grado GH3 / Audeze iSine 10 / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / IFI Pro iCAN / Genelec 8020D / ELAC S10.2
Benchmark DAC3 HGC / IFI ZEN Stream / Roksan Caspian M2 / Shiit Loki / Topping D10S / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25669
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da carloc Sab Mar 06 2021, 21:40

Con 10bit si ha una dinamica intorno a 60dB.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
lalosna
lalosna
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3038
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 60
Località : Cit Türin

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da lalosna Sab Mar 06 2021, 21:43

Chiedo,scusa, ho letto male, my fault!Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 81249


_________________
Bögè nen!!!
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Poonie Dom Mar 07 2021, 09:47

@SimoneFil ha scritto:Da parte mia posso affermare che voglio poter riprodurre la registrazione più fedelmente possibile, anche se magari un amplificatore con migliori performance può far emergere registrazioni di scarsa qualità oppure difetti presenti nelle cuffie in quanto a tonalità.
Contento tu...
Io non lo sarei.
Che poi "riprodurre la registrazione più fedelmente possibile" è argomento già stato discusso e, anche qui, la cosa diventa soggettiva.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
biscottino
biscottino
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11505
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 50
Località : Castellammare di Stabia

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da biscottino Dom Mar 07 2021, 14:33

Date troppa importanza all’amplificazione, e poco alla cuffia.... in casa ho 3 ampli con tecnologie completamente diverse, Pass a stadio solido, Rogue ibrido e MicroZotl, una variazione sul tema Otl.
Al mio orecchio, smanettando un po’ con le valvole, riesco a farli suonare simili, percependo differenze nell’ordine del 10%.


_________________
Enjoy your head! Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 2296686959
[OverDrive]
[OverDrive]
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2841
Data d'iscrizione : 05.09.10
Età : 40

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da [OverDrive] Dom Mar 07 2021, 14:46

@SimoneFil ha scritto:
@Lu Mazzmarill ha scritto:Uno degli esempi che più mi sconvolge di questo dibattito è Audio-GD.
Le misurazioni di Audiosciencereviews sono pessime, sconsigliano di acquistare i loro prodotti e non esitano a definire il progettista "un truffatore".
Ma allora com'è posibile che questi prodotti riscuotano un simile successo? Non conosco nessun possessore di R-28 che mi abbia detto "suona male" o "è rumoroso".

Si sono fatti tutti infinocchiare? Andrea RIcci della Spirit che li propone nel suo negozio si è fatto infinocchiare?

Il problema con gli AudioGD non è se suonano bene o male. Posso anche sinceramente crederci se mi vien detto che suonano bene e soddisfano molti clienti. Il fatto è che dichiarano performance sulla carta che poi nella realtà non esistono. 
Equivale a comprare un'auto che vi viene venduta come 400cv e poi una volta messa sui rulli ne tira fuori 150 ad andare bene, ciò è illegale in molti stati tra cui l'Italia.

Poi ognuno cerca il proprio suono, la distorsione in alcuni ampli può essere piacevole, molti usano amplificatori a valvole che immettono una grande quantità di distorsione sul segnale, oppure vinili, che se hanno 10bit (corrispettivi) di dynamic range è già un miracolo.
Da parte mia posso affermare che voglio poter riprodurre la registrazione più fedelmente possibile, anche se magari un amplificatore con migliori performance può far emergere registrazioni di scarsa qualità oppure difetti presenti nelle cuffie in quanto a tonalità.
Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 972395


_________________
"le orecchie sentono ciò che gli occhi vedono"
------------------------------------------------------
Sorgente Windows 10 - Roon - Qobuz - Tidal
DAC Soncoz SGD1 -120dB SINAD
Cavo Segnale Airtech Alfa XLR 
Cavo Alimentazione Airtech EVO Light
Ampli Cuffia Topping A90 -121dB SINAD - Little Dot MK6+
Cuffia HiFiMan ARYA rev.2 EQ Oratory1990
Studio Monitor Attivi Behringer TRUTH B1031A
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Poonie Dom Mar 07 2021, 14:50

@biscottino ha scritto:Date troppa importanza all’amplificazione, e poco alla cuffia.... in casa ho 3 ampli con tecnologie completamente diverse, Pass a stadio solido, Rogue ibrido e MicroZotl, una variazione sul tema Otl.
Al mio orecchio, smanettando un po’ con le valvole, riesco a farli suonare simili, percependo differenze nell’ordine del 10%.
Per me quello che conta di più è il binomio software-sorgente.
Sia in cuffia che in ambiente.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
NSoft
NSoft
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 07.12.20
Età : 39

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da NSoft Dom Mar 07 2021, 17:47

@[OverDrive] ha scritto:I prodotti Audio GD non si smentiscono mai. Si apprezza la loro coerenza... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 650957

https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/measurements-of-audio-gd-he-9-headphone-pre-amp.20996/

Si, però, seriamente, io vorrei vedere qualche altra misura da parte di qualcun altro che non siano Amirm o Wolfx perchè non credo proprio sia possibile che quell'ampli eroghi 300mW. Con quella potenza e quei dati riportati dovresti sentire una distorsione esagerata facilmente ad orecchio, anche ad un volume basso. Quella è sparata troppo grossa, dai, non ci posso credere. C'è chi usa l'HE9 con cuffione a volume altissimi e afferma assenza di distorsione, com'è possibile che dia 300mW?!?!? C'è qualcosa che non torna, stanno esagerando, non posso credere che quelli siano valori reali.
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Lu Mazzmarill Dom Mar 07 2021, 18:36

Però bisogna dirla tutta, altrimenti si fa ancora più confusione.
Qui ci sono persone (scienziati? Non sono nessuno per dirlo o negarlo) che affermano senza mezzi termini che un produttore MENTE (quindi opera una frode commerciale).
Io mi domando: perché il produttore, considerato l'ampio uditorio del sito, non querela? La critica appena mossa da Nsoft è ragionevole, e dunque? A me sembra che di scientifico qui inizi ad esserci davvero poco, forse aveva ragione Mark Twain:

"Esistono tre tipi di bugie: le bugie, le dannate bugie, e le statistiche".


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
NSoft
NSoft
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 07.12.20
Età : 39

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da NSoft Dom Mar 07 2021, 18:41

@Lu Mazzmarill ha scritto:Però bisogna dirla tutta, altrimenti si fa ancora più confusione.
Qui ci sono persone (scienziati? Non sono nessuno per dirlo o negarlo) che affermano senza mezzi termini che un produttore MENTE (quindi opera una frode commerciale).
Io mi domando: perché il produttore, considerato l'ampio uditorio del sito, non querela? La critica appena mossa da Nsoft è ragionevole, e dunque? A me sembra che di scientifico qui inizi ad esserci davvero poco, forse aveva ragione Mark Twain:

"Esistono tre tipi di bugie: le bugie, le dannate bugie, e le statistiche".
infatti, non torna nemmeno a me. Da quello che so non querela perchè "NON può". KingWa è cinese e non ha nessun importatore in USA per via di alcuni vincoli restrittivi di prodotti cinesi (da quello che ho capito). Io ho il sospetto che ci "sia qualcosa sotto" riguardo a questo accanimento da parte di ASR. Per quello mi chiedevo se per caso non ci sia qualche italiano con macchinari di precisione che possa avallare o confutare le misure di ASR. Perchè noi "ci fidiamo" di ASR, ma siamo sicuri di poterci fidare davvero? In particolare, quelle misure sull'HE9 sono davvero sospette...torno a ripetere che 300mW@32Ohm vorrebbe dire che chi l'ha comprato e ci pilota la TwinPulse stessa dovrebbe sentire distorcere anche l'anima. Ma a parte questo, qui, come dici tu, si sta deliberatamente accusando di dichiarare dati falsi il produttore. Ora, se si tratta di "tolleranze" o "qualcosa di più" (non sono 8W ma sono 7W o, addirittura, 6W e già sto dicendo tanto, ma capitemi...) può essere un conto. Ma da 8W a 300mW la cosa è davvero sospetta o da una parte o dall'altra...non voglio prendere le parti di nessuno, ma sono abituato a farmi domande e a non assumere dogmi...
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10456
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 42
Località : Morciano di R. - vespista

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da montanari Dom Mar 07 2021, 19:01

@biscottino ha scritto:Date troppa importanza all’amplificazione, e poco alla cuffia.... in casa ho 3 ampli con tecnologie completamente diverse, Pass a stadio solido, Rogue ibrido e MicroZotl, una variazione sul tema Otl.
Al mio orecchio, smanettando un po’ con le valvole, riesco a farli suonare simili, percependo differenze nell’ordine del 10%.

Bravo biscottì
Condivido


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Alta Fedeltà Dom Mar 07 2021, 19:28

@NSoft ha scritto:
@Lu Mazzmarill ha scritto:Però bisogna dirla tutta, altrimenti si fa ancora più confusione.
Qui ci sono persone (scienziati? Non sono nessuno per dirlo o negarlo) che affermano senza mezzi termini che un produttore MENTE (quindi opera una frode commerciale).
Io mi domando: perché il produttore, considerato l'ampio uditorio del sito, non querela? La critica appena mossa da Nsoft è ragionevole, e dunque? A me sembra che di scientifico qui inizi ad esserci davvero poco, forse aveva ragione Mark Twain:

"Esistono tre tipi di bugie: le bugie, le dannate bugie, e le statistiche".
infatti, non torna nemmeno a me. Da quello che so non querela perchè "NON può". KingWa è cinese e non ha nessun importatore in USA per via di alcuni vincoli restrittivi di prodotti cinesi (da quello che ho capito). Io ho il sospetto che ci "sia qualcosa sotto" riguardo a questo accanimento da parte di ASR. Per quello mi chiedevo se per caso non ci sia qualche italiano con macchinari di precisione che possa avallare o confutare le misure di ASR. Perchè noi "ci fidiamo" di ASR, ma siamo sicuri di poterci fidare davvero? In particolare, quelle misure sull'HE9 sono davvero sospette...torno a ripetere che 300mW@32Ohm vorrebbe dire che chi l'ha comprato e ci pilota la TwinPulse stessa dovrebbe sentire distorcere anche l'anima. Ma a parte questo, qui, come dici tu, si sta deliberatamente accusando di dichiarare dati falsi il produttore. Ora, se si tratta di "tolleranze" o "qualcosa di più" (non sono 8W ma sono 7W o, addirittura, 6W e già sto dicendo tanto, ma capitemi...) può essere un conto. Ma da 8W a 300mW la cosa è davvero sospetta o da una parte o dall'altra...non voglio prendere le parti di nessuno, ma sono abituato a farmi domande e a non assumere dogmi...
Non entro in merito nelle polemiche ma solo per fare chiarezza, la twin pulse ha un efficenza di 100dB/mW. Con 100mW si raggiungono i 120dB, che sono abbastanza per diventare sordi. Con 300mW fai tu i conti.. diciamo che con quella cuffia non ci sono problemi di clipping.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
NSoft
NSoft
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 07.12.20
Età : 39

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da NSoft Dom Mar 07 2021, 19:40

@Alta Fedeltà ha scritto:

Non entro in merito nelle polemiche ma solo per fare chiarezza, la twin pulse ha un efficenza di 100dB/mW. Con 100mW si raggiungono i 120dB, che sono abbastanza per diventare sordi. Con 300mW fai tu i conti.. diciamo che con quella cuffia non ci sono problemi di clipping.
Non è mia intenzione polemizzare. E' mia intenzione capire. La twin pulse era un esempio perchè associata facilmente a quell'ampli, visto il distributore, ma si è letto non solo in Italia di chi ci pilota svariate cuffie con un HE9 e non rileva problemi evidenti di distorsioni che potrebbero far ravvisare una erogazione in potenza davvero così bassa. Al di là di questo, qui si tratta proprio di capire chi "dice la verità" sui dati. Perchè tra 8W e 300mW non ci sono di mezzo degli "spiccioli" (al di là del fatto che poi possano essere sufficienti o meno a pilotare varie cuffie). Quindi qualcuno dichiara palesemente il falso o sta prendendo dei dati sotto condizioni non omogenee.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 11 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

Messaggio Da Alta Fedeltà Dom Mar 07 2021, 19:45

Non seguo queste vicende comunque 300mW non è una potenza bassa per un ampli per cuffie, 8 watt è una potenza da ampli per diffusori.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.

    La data/ora di oggi è Lun Dic 06 2021, 18:22