Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Audioscienziati vs. audiofili


    lupoal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 13.10.18

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da lupoal Dom Feb 21 2021, 23:20

    carloc ha scritto:E tu pensa che ho paragonato due dac che hanno misure praticamente identiche e suonano in maniera differente... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 85816

    ... misure e piacere di ascolto non è detto vadano a braccetto...io ho ascoltato e trovato non piacevole il “fu” blasonato miracolistico D90... e molle un Metrum (non ricordo più quale) ... comunque del cinese misurone e’ bene diffidare, pubblica misure con valori che vanno oltre le capacità degli strumenti che usa (a detta di uno che di misure, fra le altre cose, ci campa... non io, un. professionista)

    ... comunque Carlo tu la piantassi una buona volta di fare disinformazione eh... balle! se li misuri attentamente ti rendi conto che D70 è D90 non sono affatto grandi uguali!
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Dom Feb 21 2021, 23:22

    Barone Birra ha scritto:I gusti di ascolto di Carlito, comunque, mi sembrano molto particolari, i produttori andrebbero falliti se seguissero le sue direttive  sunny

    Puo' darsi... ma queste voci, con la Denon 5000 ti assicuro, cosi' vivide, piene di emozione, con la stessa cuffia, prima, erano espresse diversamente, setosamente distanti, disgiunte, fuori dallo schema di qualità sonora riproduttiva.



    O la potenza riproduttiva dell'organo, ricco di armoniche, come mai prima, ed è sempre la stessa cuffia. La 5000, e potrebbe essere la AKG K340 anche, dopo le mod, sono rinate a nuova vita sonora, quella dinamica, più vicina alla realtà riproduttiva live, che al contesto di equalizzazione EQ empirico, con tutto il rispetto per le curve altrui. Questo è il mio contributo da 2 cent... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 1f60b



    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    lupoal
    lupoal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 13.10.18
    Località : Milano

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da lupoal Dom Feb 21 2021, 23:30

    Carlito ha scritto:
    .... fuori dallo schema di qualità sonora riproduttiva.




    .... eh?
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Dom Feb 21 2021, 23:36

    O quest'altro concerto di handel, che mi sento di riassumere in una parola, nitidezza.
    Prima, ovviamente, era tutt'altro che nitidezza, e come vedi non ci sono bassi da farti sventolare i lobi.
    Se ci fossero, avresti questa sensazione, ma come dicevo, non verro' mai creduto.
    2 di coppe, passo. cheers





    un'altro classico: e che te lo dico affa', nun c'è più a curvaaaa !!!! Limpidezza, emozione, tutto il resto scompare... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 528114 Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 528114



    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Dom Feb 21 2021, 23:55

    lupoal ha scritto:
    Carlito ha scritto:
    .... fuori dallo schema di qualità sonora riproduttiva.




    .... eh?

    è tardi... completo il pensiero, lasciato un po' cosi'.
    quando una cuffia ci da' la sensazione di ascoltare le voci, in un certo modo, piuttosto che in un altro, parliamo di voci eteree, lontane, vicine, e nel caso della 5000 stock, sono setose, mielose, fin troppo.
    E' l'effetto devastante, per me, cum grano salis, IMHO, dell'ottimizzatore acustico.
    Suona scevra dall'essere tendente al reale, quindi per me, oggi, fuori dal contesto di qualità sonora che ho come concetto. Affinamenti della vecchiaia ? Ce po' sta'.
    Se poi, levato di mezzo l'accomodatore acustico stock, si ottiene un innalzamento di tutti i parametri di valutazione qualitativa della stessa cuffia, ed in sintesi, oggettivamente puo' essere cosi', perchè "suona" completamente diversa, in una parola suona "senza essere più mielosa", anzi suona con un iperdettaglio analitico splendido, una velocità che prima non aveva, ed un'acustica che nessun EQ software è in grado di restituirle, appunto perchè l'ottimizzatore acustico deve piegare la qualità di un driver eccellente, ai gusti della massa. O perchè le case potrebbero vendere solo un modello, e poi fallire ?

    Non lo so, come dicevo, provateci anche voi. E valutate con le vostre passioni e gusti. Tanto è gratis. O no ?


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    davidjus
    davidjus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 11.02.19

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da davidjus Lun Feb 22 2021, 00:14

    beh Carlito la cosa migliore a questo punto da fare, sarebbe quella di inviare questa tua super cuffia modificata a qualcuno esperto del forum  (per una prova e una valutazione "terza") Magari a Carloc.....come fanno i produttori/distributori. In questo caso sarebbe l'invio di un "moddatore" sunny . Davvvero curioso di sentire l'eventuale resoconto. Credo che a molti sia venuta la curiosità in merito
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Lun Feb 22 2021, 00:25

    davidjus ha scritto:beh Carlito la cosa migliore a questo punto da fare, sarebbe quella di inviare questa tua super cuffia modificata a qualcuno esperto del forum  (per una prova e una valutazione "terza") Magari a Carloc.....come fanno i produttori/distributori. In questo caso sarebbe l'invio di un "moddatore" sunny . Davvvero curioso di sentire l'eventuale resoconto. Credo che a molti sia venuta la curiosità in merito

    Nun se' po', ce' er Coviddi !!!
    La cosa è semplice, chi ha nel cassetto la 5000, e vuole cimentarsi, è più semplice a dirsi che a farsi.
    L'unica cosa che si deve prendere, sono i driver ibridi XL Brainwarz, e poi fare 2 cose facili facili:



    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Whats115

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Whats114

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Whats116


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    davidjus
    davidjus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 11.02.19

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da davidjus Lun Feb 22 2021, 00:32

    Nun se' po', ce' er Coviddi !!!

    ahahhaaa mica gliela devi portare a mano e restare a casa sua per le prove

    Altrimenti nessuno comprerebbe e spedirebbe nulla. 
    Io (come quasi tutti) in tempo di covid ho comprato  innumerevoli cose....tra cui una cuffia usata
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Lun Feb 22 2021, 00:39

    Era una battuta, ora che ascolto la 5000 più di prima, separamene fosse anche per un 3 giorni...
    sono geloso, e poi le modifiche sono replicabili, su qualunque cuffia.
    Le mie le ho modificate tutte, e vi ho aperto uno spiraglio, una curiosità.
    Per esempio la K340, è quella mi ha letteralmente lasciato a bocca aperta, nel TD apposito, ne ho scritto come fare, è tutta un'altra musica.
    non sono un moddatore per lucro, anzi... sono un appassionato, sicuramente al limite della fusione, ma sempre appassionato DIYer.


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    montanari
    montanari
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10768
    Data d'iscrizione : 06.04.11
    Età : 44
    Località : Morciano di R. - vespista

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da montanari Lun Feb 22 2021, 04:56

    Sono contento che ti piaccia 
    Ma la curva Harman non c entra nulla..


    _________________
    alè:
    Avian
    Avian
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1621
    Data d'iscrizione : 03.11.13
    Località : Roma

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Avian Lun Feb 22 2021, 07:45

    Ho la D5000 da anni e non capisco cosa si intenda per "mielosa".
    Voci "distanti", "disgiunte"? Ma che vuol dire? 
    Con tutta quell'ovatta hai di certo aumentato il sub-basso (che stranamente è la porzione di spettro additata) con tutte le relative conseguenze.


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34947
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da carloc Lun Feb 22 2021, 07:59

    lupoal ha scritto:

    ... comunque Carlo tu la piantassi una buona volta di fare disinformazione eh... balle! se li misuri attentamente ti rendi conto che D70 è D90 non sono affatto grandi uguali!
    affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Lun Feb 22 2021, 08:44

    Sapete una cosa ?
    perdere tempo a scrivere, a fare qualcosa che assomigli ad un tutorial, impiegare risorse che potrei dedicare per fare altro, a cosa serve ?
    Buoni ascolti, ognuno col suo.
    Pace e bene, cari.
    @avian
    non tutto è oro quello che luccica, il mio non luccica, e di sicuro non è oro. Quando uno scrive, andrebbe letto bene quello che scrive. Le tue deduzioni sull'ovatta e sulla badìnda bassa, le hai tirate in base a cosa ? Nonreplichero'. Tantosiamo tutti diversi, ed è meglio che sia cosi'.
    Hai ragione, ho sfondato il muro del suono, con la banda addidtata. Prosit.
    Non è obbligatorio, e non è la legge che scalfisce le proprie convinzioni.
    Andate pure di EQ, di lampadine, e di tutto quello che più vi sta a cuore.
    Non vi cialtronero' piu' con le mie inutili, diserbanti, teorie della pippa.
    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 33910 Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 75961 Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 82529 Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 608277 sdc


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Avian
    Avian
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1621
    Data d'iscrizione : 03.11.13
    Località : Roma

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Avian Lun Feb 22 2021, 09:45

    Non c'è da arrabbiarsi.
    Tu invece l'ovatta l'hai aggiunta in base a quale metodo scientifico? Da quello che hai scritto sei andato per tentativi, legittimi certo. 
    Come è legittimo che io stacchi i cups della 5000 e ci mettessi dentro una paperella da bagno. Qualcosa cambierà di sicuro. Meglio o peggio non saprei, sempre se concordiamo sulla definizione di tali categorie.


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Lun Feb 22 2021, 10:04

    Sleep cerco di essere il più chiaro possibile, spero di riuscire nell'intento di farmi comprendere, per chat a volte è veramente difficile.

    è troppo facile, e sopratutto troppo poco costoso, fare quello che ho fatto, ma c'è una ragione.
    Non è scientifica, è acustica.
    1° - il disco cotonato serve ad attutire il rimbonbo esagerato nei bassi che la 5000 ha di suo, stock.
    2° - l'anello cotonato serve a smorzare quella che è una camera di ottimizzazione acustica (come la chiamano sulla brichure Denon), che è la causa di quello, che a post modifiche, ho definito mielose.
    3° - grazie alle 2 modifiche di prima, è possibile spingersi a cambiare pads con degli ibridi, che sappiamo edulcorare le basse, e che senza le 2 mod di prima, farebbe storcere il naso a tutti, io il primo.

    Risultato: acustica meno riverberata sulle basse, che era il punto additato sulla 5000, estensione definitiva post modifiche nelle sub basse e basse con maggiore definizione e dettaglio, quindi con maggiore qualità riproduttiva.
    medi, medio acuti, e acuti, acutissimi, definiti, chiari, rasentano la perfezione (per i miei modesti ascolti).
    Confrontando questo risultato, con quello che prima riproduceva la 5000 stock, esco con l'affermare che prima era mielosa, setosa, e voci, medi a acuti, non erano perfettamente a fuoco, non erano nitidi, chiari, gli mancava qualcosa alla 5000, se vogliamo dirlo, le mancava la iperdefinizione del post mod.
    Conclusione: le modifiche sono acustiche, non c'è scienza, solo esperienza.


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Barone Birra
    Barone Birra
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1869
    Data d'iscrizione : 11.05.18

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Barone Birra Lun Feb 22 2021, 10:25

    Carlito ha scritto:Sapete una cosa ?
    perdere tempo a scrivere, a fare qualcosa che assomigli ad un tutorial, impiegare risorse che potrei dedicare per fare altro, a cosa serve ?
    Ma sei a casa tua in un topic come questo, solo, se si fa ironia sugli audioscienziati che basano tutto sulle misure, si potrà pure fare qualche rilievo a chi sta dall'altra parte della barricata empirica?!?  Rolling Eyes


    _________________
    Ascoltofoni:
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Carlito Lun Feb 22 2021, 10:34

    Barone Birra ha scritto:
    Carlito ha scritto:Sapete una cosa ?
    perdere tempo a scrivere, a fare qualcosa che assomigli ad un tutorial, impiegare risorse che potrei dedicare per fare altro, a cosa serve ?
    Ma sei a casa tua in un topic come questo, solo, se si fa ironia sugli audioscienziati che basano tutto sulle misure, si potrà pure fare qualche rilievo a chi sta dall'altra parte della barricata empirica?!?  Rolling Eyes

    Stamattina non avevo preso la mia dose di canna... da zucchero ... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 1f618  e sopratutto mi mancava l'effetto dopante dell'ascolto 5000... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 650957
    Vero, ciapett puranche agli ascoltofili come me.  Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 81249


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    lupoal
    lupoal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 13.10.18
    Località : Milano

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da lupoal Lun Feb 22 2021, 23:47

    Carlito ha scritto:Sapete una cosa ?
    perdere tempo a scrivere, a fare qualcosa che assomigli ad un tutorial, impiegare risorse che potrei dedicare per fare altro, a cosa serve ?
    Buoni ascolti, ognuno col suo.
    Pace e bene, cari.

    EDIT ADMIN

    Una sospensione di una settimana
    [OverDrive]
    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2841
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 43

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da [OverDrive] Ven Mar 05 2021, 14:56

    I prodotti Audio GD non si smentiscono mai. Si apprezza la loro coerenza... Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 650957

    https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/measurements-of-audio-gd-he-9-headphone-pre-amp.20996/


    _________________
    "le orecchie sentono ciò che gli occhi vedono"
    ------------------------------------------------------
    Sorgente Windows 10 - Roon - Qobuz - Tidal
    DAC Soncoz SGD1 -120dB SINAD
    Cavo Segnale Airtech Alfa XLR 
    Cavo Alimentazione Airtech EVO Light
    Ampli Cuffia Topping A90 -121dB SINAD - Little Dot MK6+
    Cuffia HiFiMan ARYA rev.2 EQ Oratory1990
    Studio Monitor Attivi Behringer TRUTH B1031A
    _gamma_
    _gamma_
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 545
    Data d'iscrizione : 29.03.16
    Località : Padova

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da _gamma_ Ven Mar 05 2021, 16:29

    Mi sono accorto di questo thread…e scusatemi, faccio un pò fatica a capirlo.
    L’alta fedeltà è un compromesso, non c’è una sola via per arrivare a un buon risultato…non c’è solo il suono che può essere giudicato (in parte) dalle curve, c’è anche la musica e il suo lato artistico ed emozionale e lì non c’è spettrometro che possa analizzare.
    Oltretutto dovrei essere in lotta con me stesso secondo questi parametri perchè il mio impianto è formato per 3 quarti da elementi amati dagli audio scienziati e il restante in puro stile audiofilo, nonostante questo sono in pace con me stesso anche perché è bene che ognuno arrivi al risultato finale come meglio crede e secondo me questa tolleranza andrebbe riservata anche a chi progetta i ns. amati giocattoli.
    Non ho niente contro gli audio scienziati che però mi sembrano un po' più “ talebani” rispetto gli audiofili …tutta questa fede nelle curve io non la capisco e a tal proposito un bel esempio male non fa.
    Qui sotto un link dove per 52 pagine vengono criticati i diffusori Audio Note per le loro pessime curve, ecc. ecc. e naturalmente Audio Note è un bersaglio perfetto per l’audio scienziato, perchè notoriamente Audio Note dichiara di infischiarsene delle curve.

    Audio Note: geniacci o buontemponi...? - HiFi-ForumLibero (hifi-forumlibero.it)
     
    …letto un po' di pagine? Visto che curvacce?

    Bon

    Qui un video in cui lo strumento reale sfida i diffusori con le curvacce…
     
    Audio Note $16,000 system, Mario Binner and Vincent Belanger live, Capital Audiofest 2016 - YouTube
     
    Mica male stè curvacce  :-) eh


    _________________
    (Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Sub Rel Tzero MkIII) - (MySphere 3.2 + Invictus Cable)

    (Audio Note AN-E Spe HE - Thomas Mayer SE TM300B Mono - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE) - (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

    (Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
    Lu Mazzmarill
    Lu Mazzmarill
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 265
    Data d'iscrizione : 10.03.14
    Età : 33
    Località : Abruzzo

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Lu Mazzmarill Ven Mar 05 2021, 18:14

    Uno degli esempi che più mi sconvolge di questo dibattito è Audio-GD.
    Le misurazioni di Audiosciencereviews sono pessime, sconsigliano di acquistare i loro prodotti e non esitano a definire il progettista "un truffatore".
    Ma allora com'è posibile che questi prodotti riscuotano un simile successo? Non conosco nessun possessore di R-28 che mi abbia detto "suona male" o "è rumoroso".

    Si sono fatti tutti infinocchiare? Andrea RIcci della Spirit che li propone nel suo negozio si è fatto infinocchiare?


    _________________
    DAP: Astell & Kern SR25
    DAC/AMP: iFi Neo - iDSD 2
    CUFFIE: Sony MDR-1A; Audio - Technica Ath-X50
    IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
    steve966
    steve966
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 508
    Data d'iscrizione : 15.02.16
    Età : 57
    Località : Varese

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da steve966 Ven Mar 05 2021, 18:37

    Lu Mazzmarill ha scritto:Uno degli esempi che più mi sconvolge di questo dibattito è Audio-GD.
    Le misurazioni di Audiosciencereviews sono pessime, sconsigliano di acquistare i loro prodotti e non esitano a definire il progettista "un truffatore".
    Ma allora com'è posibile che questi prodotti riscuotano un simile successo? Non conosco nessun possessore di R-28 che mi abbia detto "suona male" o "è rumoroso".

    Si sono fatti tutti infinocchiare? Andrea RIcci della Spirit che li propone nel suo negozio si è fatto infinocchiare?
    A prescindere dal fatto che possano "suonare" bene o male, non ho mai visto nessuno che possiede o vende apparecchi dire che sono una bidonata tyu tyu tyu


    _________________
    Qobuz_Wireworld Chroma 8 ethernet cable_Lumin U1 Mini_(powered lithium battery)_optical cable_Chord Hugo M Scaler(powered lithium battery)_Neotech NEVD-2001BNC cable_Chord DAVE(powered lithium battery 160V)_(Wireworld Electra_Silver Electra)_Abyss AB-1266φTC SC cable.
    Poonie
    Poonie
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1512
    Data d'iscrizione : 18.09.12

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Poonie Ven Mar 05 2021, 18:38

    _gamma_ ha scritto:Mi sono accorto di questo thread…e scusatemi, faccio un pò fatica a capirlo.
    L’alta fedeltà è un compromesso, non c’è una sola via per arrivare a un buon risultato…non c’è solo il suono che può essere giudicato (in parte) dalle curve, c’è anche la musica e il suo lato artistico ed emozionale e lì non c’è spettrometro che possa analizzare.
    Oltretutto dovrei essere in lotta con me stesso secondo questi parametri perchè il mio impianto è formato per 3 quarti da elementi amati dagli audio scienziati e il restante in puro stile audiofilo, nonostante questo sono in pace con me stesso anche perché è bene che ognuno arrivi al risultato finale come meglio crede e secondo me questa tolleranza andrebbe riservata anche a chi progetta i ns. amati giocattoli.
    Non ho niente contro gli audio scienziati che però mi sembrano un po' più “ talebani” rispetto gli audiofili …tutta questa fede nelle curve io non la capisco e a tal proposito un bel esempio male non fa.
    Qui sotto un link dove per 52 pagine vengono criticati i diffusori Audio Note per le loro pessime curve, ecc. ecc. e naturalmente Audio Note è un bersaglio perfetto per l’audio scienziato, perchè notoriamente Audio Note dichiara di infischiarsene delle curve.

    Audio Note: geniacci o buontemponi...? - HiFi-ForumLibero (hifi-forumlibero.it)
     
    …letto un po' di pagine? Visto che curvacce?

    Bon

    Qui un video in cui lo strumento reale sfida i diffusori con le curvacce…
     
    Audio Note $16,000 system, Mario Binner and Vincent Belanger live, Capital Audiofest 2016 - YouTube
     
    Mica male stè curvacce  :-) eh
    Premesso che la mia competenza di settore arriva fin dove arriva (pochissima roba), ho letto le prime due pagine del topic su ForumLibero, poi mi sono stancato.
    Quindi non ho ben compreso il pensiero dello scrivente ma non mi è parso a grandi linee condivisibile col mio modo di pensare.
    Poi spaziando un poco ho trovato questo:

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t917-gita-da-fabrizio-calabrese-al-lago-di

    ..e qui, oltre a una delle più divertenti performance del canide arraffa-medaglie, devo dire che non ho trovato di che dissentire, posto il fatto che, come dicevo, non avrei certo un'esperienza come quella di Calabrese, anzi..

    In merito ai video su youtube sono sempre un po' titubante nel dare loro un certo peso, anche se in genere il grado di equilibrio di risposta sembra poter essere identificabile, magari in linea di massima.


    _________________
    **************************************************************************************

    -- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
    Lu Mazzmarill
    Lu Mazzmarill
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 265
    Data d'iscrizione : 10.03.14
    Età : 33
    Località : Abruzzo

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Lu Mazzmarill Sab Mar 06 2021, 09:07

    steve966 ha scritto:
    Lu Mazzmarill ha scritto:Uno degli esempi che più mi sconvolge di questo dibattito è Audio-GD.
    Le misurazioni di Audiosciencereviews sono pessime, sconsigliano di acquistare i loro prodotti e non esitano a definire il progettista "un truffatore".
    Ma allora com'è posibile che questi prodotti riscuotano un simile successo? Non conosco nessun possessore di R-28 che mi abbia detto "suona male" o "è rumoroso".

    Si sono fatti tutti infinocchiare? Andrea RIcci della Spirit che li propone nel suo negozio si è fatto infinocchiare?
    A prescindere dal fatto che possano "suonare" bene o male, non ho mai visto nessuno che possiede o vende apparecchi dire che sono una bidonata tyu tyu tyu
    D'accordissimo, mai chiedere all'oste se è buono il vino. 
    Ma che si facciano buggerare anche gli avventori mi pare molto strano... Dopotutto, recensioni negativedei prodotti Audio-GD sono rare.Su Head FI il thread sull'R28 è pieno solo di lodi sperticate.
    Mi chiedo dunque a questo punto se già il solo spendere soldi renda sordi...
    Francemare
    Francemare
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1302
    Data d'iscrizione : 10.02.16
    Località : Brescia

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Francemare Sab Mar 06 2021, 09:47

    Lu Mazzmarill ha scritto:......
    Ma che si facciano buggerare anche gli avventori mi pare molto strano... Dopotutto, recensioni negativedei prodotti Audio-GD sono rare.Su Head FI il thread sull'R28 è pieno solo di lodi sperticate.
    Mi chiedo dunque a questo punto se già il solo spendere soldi renda sordi...
    Oppure che le misure non riescono a “fotografare” una realtà complessa come la riproduzione di musica ?

    Attenzione: ho scritto “musica” non suoni .... sono due cose diverse! Le misure utilizzano suoni, noi ascoltiamo musica ....


    _________________
    Ciao a tutti  sunny Francesco
    Barone Birra
    Barone Birra
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1869
    Data d'iscrizione : 11.05.18

    Audioscienziati vs. audiofili - Pagina 10 Empty Re: Audioscienziati vs. audiofili

    Messaggio Da Barone Birra Sab Mar 06 2021, 10:09

    Francemare ha scritto:
    Lu Mazzmarill ha scritto:......
    Ma che si facciano buggerare anche gli avventori mi pare molto strano... Dopotutto, recensioni negativedei prodotti Audio-GD sono rare.Su Head FI il thread sull'R28 è pieno solo di lodi sperticate.
    Mi chiedo dunque a questo punto se già il solo spendere soldi renda sordi...
    Oppure che le misure non riescono a “fotografare” una realtà complessa come la riproduzione di musica ?

    Attenzione: ho scritto “musica” non suoni .... sono due cose diverse! Le misure utilizzano suoni, noi ascoltiamo musica ....
    Mi pare che in questo caso gli audioscienziati segnalino cose inoppugnabili anche per chi ascolta musica: ad esempio sull'alimentazione, che invece di "ripulire" la corrente erogata, aggiunge sporcizia sul segnale con picchi di armoniche.


    _________________
    Ascoltofoni:

      La data/ora di oggi è Gio Mag 30 2024, 05:25