Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S


lalosna
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 4069
Data d'iscrizione : 19.08.12

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da lalosna Mer Nov 30 2022, 21:08

Grazie per la prova Carlo, parecchio interessante, andrebbe veramente sentito...
Ho visto che hanno in uscita per l'anno prossimo dei Pre, sarà interessante vedere cosa elaborano.
Una maggiore flessibilità di ingressi col finale in HS stuzzica la curiosità...
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Mer Nov 30 2022, 21:19

Non l'ho scritto nelle mie note d'ascolto ma l'HSA-05S funziona benissimo anche come finale. L'ho collegato al mio pre con ottimi risultati.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1706
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da remasters Mer Nov 30 2022, 21:44

Grazie Carlo. E ora chi la tiene a bada la scimmia dopo questa recensione?  affraid
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Mer Nov 30 2022, 22:23

remasters ha scritto:Grazie Carlo. E ora chi la tiene a bada la scimmia dopo questa recensione?  affraid
Stai buono Mimmo!


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1811
Data d'iscrizione : 11.05.18

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Barone Birra Mer Nov 30 2022, 22:37

L'ampli sembra molto interessante, magari riesco ad ascoltarlo nel posto citato.

Carlo, però non si sa niente della musica usata, del resto della catena, della sala d'ascolto, di come sia trattata, del paragone "rispetto a" ecc ecc... con le cuffie è più facile trarre conclusioni.

Anzi a questo proposito, è previsto, magari opzionale, un connettore cuffia?

Concludo rivolgendo un consiglio all'amico Giovanni: non so quanto sia utile scrivere "ha sostituito amplificazioni da 50 000 Euro". Come ho detto il prodotto sembra notevole sia come costruzione che come resa dalle parole di gente esperta, ma per spendere 50 000 Euro un audiofilo si suppone abbia condotto certosine valutazioni e sia sicuro dell'investimento come top assoluto. Che poi queste certezze siano così facilmente sgretolabili...

Scusate se sono stato molto franco nell'esporre i miei pensieri, con amicizia ;)


_________________
Ascoltofoni:
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Mer Nov 30 2022, 22:53

Ciao Barone,
la stanza d'ascolto è sempre la mia con tutti i suo pregi ed i sui difetti. Comunque non è riflettente ma abbastanza assorbente per tappeto e tendaggi. Dai miei ascolti ritengo sia abbastanza valida.

La catena utilizzata è la seguente:

DAC Metrum Onyx DAC3 pilotato da macchina Daphile
Cavi di segnale Duelund in argento
Ampli ItaliAcoustic HSA-05S
Cavi di potenza Duelund DCA 16 in configurazione raddoppiata
Diffusori Living Voice IBX

Quanto ai dischi utilizzati, sono quelli standard che ho usato anche per le prove delle cuffie.
Un reminder a favore di chi non mi avesse seguito nelle prove precedenti

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 0093624679165_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 G0tckc3kns6rc_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 0002521864392_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Od039z2cwzppc_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Yjkf4qhql4xoa_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 0614427946829_600

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 3149020929704_600


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Mer Nov 30 2022, 23:56

L'Uomo della Birra ha scritto:Concludo rivolgendo un consiglio all'amico Giovanni: non so quanto sia utile scrivere "ha sostituito amplificazioni da 50 000 Euro". Come ho detto il prodotto sembra notevole sia come costruzione che come resa dalle parole di gente esperta, ma per spendere 50 000 Euro un audiofilo si suppone abbia condotto certosine valutazioni e sia sicuro dell'investimento come top assoluto. Che poi queste certezze siano così facilmente sgretolabili...
In effetti, caro Barone, la cosa pare un poco strana anche a me, sopratutto pensando alla mitizzazione di FM Acoustic, così come di altri marchi blasonati. Basta un amplificatorino integrato in classe D "evoluta" per distruggere un mito? Parrebbe di si...

In effetti ho ascoltato di recente dei finali FM Acoustic del mondo Pro, che al confronto con altre amplificazioni italiche hanno fornito prestazioni imbarazzanti in termini di resa...

Probabilmente SACDlover ha ragione e il piccoletto suona davvero meglio degli FM Acoustic... Bisognerà ascoltarlo davvero.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 00:03

carloc ha scritto:DAC Metrum Onyx DAC3 pilotato da macchina Daphile
Cavi di segnale Duelund in argento
Ampli ItaliAcoustic HSA-05S
Cavi di potenza Duelund DCA 16 in configurazione raddoppiata
Diffusori Living Voice IBX
Cambiati i diffusori, Carlo... Bene, fatto bene!

Grazie per la recensione.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 09:32

Edmond ha scritto: Basta un amplificatorino integrato in classe D "evoluta" per distruggere un mito? Parrebbe di si...


Ciao Giorgio,
scusami ma vedo nelle tue parole una denigrazione verso un prodotto che non conosci. Definire "amplificatorino" un oggetto di eccellente fattura e dalle prestazioni elevatissime, secondo me, non è corretto.

Altrettanto scorretto è definirlo amplificatore in classe D evoluta. L'ItaliAcoustic HSA-05S in comune con gli ampli in classe D non ha nulla. Sarebbe come definire un ampli in classe A un'evoluzione della classe AB o C. A parte la tecnologia ad impulsi, la classe D e la HS sono due cose lontane anni luce.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 09:45

Barone Birra ha scritto:
Concludo rivolgendo un consiglio all'amico Giovanni: non so quanto sia utile scrivere "ha sostituito amplificazioni da 50 000 Euro". Come ho detto il prodotto sembra notevole sia come costruzione che come resa dalle parole di gente esperta, ma per spendere 50 000 Euro un audiofilo si suppone abbia condotto certosine valutazioni e sia sicuro dell'investimento come top assoluto. Che poi queste certezze siano così facilmente sgretolabili...

Scusate se sono stato molto franco nell'esporre i miei pensieri, con amicizia ;)

Ciao Barone,
ognuno di noi ha avuto un'evoluzione audiofila nel corso del tempo. Tu con le cuffie sei passato da cuffiette a cuffie molto costose con relativi amplificatori. Di cuffie ne hai cambiate tante ed hai speso fior di euro per raggiungere le prestazioni che tu cerchi.

Conosco Giovanni da tempo ed il suo percorso audiofilo ha sempre seguito un filo logico. Lui è passato da una catena YBA top con i rari finali mono signature, ad una accoppiata con un pre ForteVita Audiovisore e finali FM111 che personalmente ho ascoltato con grande soddisfazione.

Se un audiofilo con questa esperienza ed orecchie ben allenate decide di alienare una catena del genere le possibilità possono essere tre:
- è impazzito;
- ha bisogno di monetizzare;
- ha trovato qualcosa di più performante.
Posso garantire che Giovanni è ancora sano di mente e non ha problemi economici.
Tutto ciò ha scatenato la mia curiosità ed è questo che mi ha portato a provare questo eccellente oggetto.

Questo per chiarire l'ambito di questa discussione e per evitare futuri interventi che potrebbero deviare dal discutere la bontà dell'oggetto da me provato.

Carlo


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 10:16

Carlo, anche tu non hai più voglia di leggere e salti direttamente alle ipotesi? Dai, non ti conosco così. Amplificatorino è chiaramente rivolto alle sue dimensioni, davvero modeste rispetto, ad esempio, ai due mono di SACDlover, per citare un confronto a favore dell'oggetto. Riguardo alla definizione di classe D evoluta, è quanto mi ha risposto un noto progettista di amplificazioni al quale ho girato il link. Riporto solo il suo responso. Se tu mi spieghi nel dettaglio come stanno le cose, molto volentieri.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6437
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 58
Località : Insubria

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Fausto Gio Dic 01 2022, 10:27

carloc ha scritto:
Fausto ha scritto:E' piccolo o sbaglio?
Sono curioso di avere la recensione ....
Se il costo è quello indicato, l'oggetto costicchia non poco ....
sunny
Ciao Fausto,
si l'amplificatore è compatto grazie alla tecnologia impiegata che non prevede, di massima, componenti tradizionali sostituiti da quelli in versione SMD.

Quanto al costo, tu hai speso molto di più per oggetti che non si avvicinano alle prestazioni di questa "scatoletta"  Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 775355
verissimo!
purtroppo ho speso tanto ( tantissimo ) sopratutto dando fiducia ad un "costruttore" che purtroppo non é riuscito a soddisfare le mie .... "orecchie" ( x quanto sorde .... )
a questo deriva il mio scetticismo che mi auguro sia "spazzato" via dalle prestazioni di questa elettronica.
oggi l'oggetto che mi permette piacevoli ascolti costa la metà di questo ed almeno sei / sette volte meno di quello che ho .... cestinato .... ( piango solo al pensiero .... )
é costruito a mano in Europa, componentistica buona ( così mi dicono io non me ne intendo ) ed é ben curato .... ( se solo penso all'altro ....  Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 95624 )
poi .... suona da Dio ....
dai! avanti con le impressioni d'ascolto!
sono curioso!
( .... per correttezza scrivo che in questo momento NON ho soldi e quindi .... tengo il mio comunque vada .... )
Embarassed cheers Embarassed cheers


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
SACDlover
SACDlover
Member
Member

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 54
Località : Milano

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da SACDlover Gio Dic 01 2022, 10:36

Edmond ha scritto:Carlo, anche tu non hai più voglia di leggere e salti direttamente alle ipotesi? Dai, non ti conosco così. Amplificatorino è chiaramente rivolto alle sue dimensioni, davvero modeste rispetto, ad esempio, ai due mono di SACDlover, per citare un confronto a favore dell'oggetto. Riguardo alla definizione di classe D evoluta, è quanto mi ha risposto un noto progettista di amplificazioni al quale ho girato il link. Riporto solo il suo responso. Se tu mi spieghi nel dettaglio come stanno le cose, molto volentieri.
Sarebbe corretto chiedere di cosa si tratta al progettista, avvalendosi dell'apposita casella info di posta elettronica segnalata nel sito aziendale.
Ma no, invece si chiede ad un altro fantomatico progettista, del quale per giunta si tacciono gli estremi e l'identità, di descrivere lui qualcosa che lui stesso medesimo non ha mai immaginato, non ha ideato e non ha realizzato.
Sarebbe come chiedere a chi trasportava pesanti carichi su slitte di spiegare in termini fisici il funzionamento della ruota.
Fantastico.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 11:23

Edmond ha scritto:Carlo, anche tu non hai più voglia di leggere e salti direttamente alle ipotesi? Dai, non ti conosco così. Amplificatorino è chiaramente rivolto alle sue dimensioni, davvero modeste rispetto, ad esempio, ai due mono di SACDlover, per citare un confronto a favore dell'oggetto. Riguardo alla definizione di classe D evoluta, è quanto mi ha risposto un noto progettista di amplificazioni al quale ho girato il link. Riporto solo il suo responso. Se tu mi spieghi nel dettaglio come stanno le cose, molto volentieri.

Ciao Giorgio, sai meglio di me che nei forum è facile fraintendere ciò che si scrive. Ergo, è meglio scendere nello specifico quando si commenta.

Definirlo "amplificatorino" senza contestualizzare che ci si riferisce ad un paragone "volumetrico" con i mono FM fa pensare alla volontà di gettare discredito sull'oggetto.
Chiarito questo punto, per la classe HS avevo inserito nel mio post di apertura il link al sito del costruttore in cui è presente la descrizione del funzionamento della classe HS.

Per facilitare il compito ai nostri lettori posto il link diretto alla spiegazione della classe HS: https://italiacoustic.com/2022/10/28/classe-hs/

Peraltro il costruttore mi ha dato la sua disponibilità a rispondere alle vostre domande tecniche attraverso i contatti sul sito.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 11:26

Fausto ha scritto:
dai! avanti con le impressioni d'ascolto!
sono curioso!
( .... per correttezza scrivo che in questo momento NON ho soldi e quindi .... tengo il mio comunque vada .... )
Embarassed cheers Embarassed cheers

Buongiorno Fausto,
anche io vorrei proseguire con le impressioni d'ascolto ma ho appena imballato l'ampli per restituirlo al costruttore... Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 316341


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6437
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 58
Località : Insubria

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Fausto Gio Dic 01 2022, 11:31

carloc ha scritto:
Fausto ha scritto:
dai! avanti con le impressioni d'ascolto!
sono curioso!
( .... per correttezza scrivo che in questo momento NON ho soldi e quindi .... tengo il mio comunque vada .... )
Embarassed cheers Embarassed cheers

Buongiorno Fausto,
anche io vorrei proseguire con le impressioni d'ascolto ma ho appena imballato l'ampli per restituirlo al costruttore... Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 316341
.... e allora .... ciao!!!!!  Embarassed


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 11:42

Allora, vedo che SACDlover ha proprio il dente avvelenato. Bene, approfitto per rispondere sia a Carlo che a lui.

In effetti non avevo visitato per intero il sito, e ne faccio ammenda. Avrei evitato risposte piccate di Carlo ed acide da parte di SACDlover.

Al link del sito che descrive la classe HS, è chiaramente riportato tutto:

https://italiacoustic.com/2022/10/28/classe-hs/

La classe HS appare come una classe D evoluta, nella quale il segnale viene modulato in ampiezza, frequenza e larghezza e non solamente in larghezza. Quindi pochi dubbi su quale sia la classe di amplificazione di partenza, pur essendo questa migliorata per quanto detto dal progettista stesso. Ciò che poteva far sorgere dubbi o fraintendimenti era il riferimento alla classe H, che se non ricordo male era quella scelta nel passato da alcuni costruttori come Proton, dove la gestione della potenza erogata dipendeva dalla variazione di alimentazione delo stadio finale. Ma posso ricordare male.
Ma che la classe di partenza sia un amplificatore a commutazione, visto quanto scritto dal progettista e viste le dimensioni dell'amplificatore, mi pare abbastanza chiaro, pur nella mia ignoranza.

Per quanto riguarda la possibilità di ascolto dell'apparecchio, che mi interessa assolutamente, quando il sito mostrerà i dati obbligatori previsti dalla normativa:
  • nome, cognome o denominazione
  • indirizzo della sede legale
  • ufficio del registro delle imprese d’iscrizione
  • numero di repertorio economico amministrativo (REA)
  • Numero P.IVA


contatterò senza dubbio il costruttore.

Senza polemica e senza rancore.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 11:47

carloc ha scritto:Ciao Giorgio, sai meglio di me che nei forum è facile fraintendere ciò che si scrive. Ergo, è meglio scendere nello specifico quando si commenta.

Definirlo "amplificatorino" senza contestualizzare che ci si riferisce ad un paragone "volumetrico" con i mono FM fa pensare alla volontà di gettare discredito sull'oggetto.

Hai ragione Carlo, era corretto contestualizzare il riferimento. Spero di aver chiarito a sufficienza.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
SACDlover
SACDlover
Member
Member

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 54
Località : Milano

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da SACDlover Gio Dic 01 2022, 12:01

Edmond ha scritto:Allora, vedo che SACDlover ha proprio il dente avvelenato. Bene, approfitto per rispondere sia a Carlo che a lui.

In effetti non avevo visitato per intero il sito, e ne faccio ammenda. Avrei evitato risposte piccate di Carlo ed acide da parte di SACDlover.

Al link del sito che descrive la classe HS, è chiaramente riportato tutto:

https://italiacoustic.com/2022/10/28/classe-hs/

La classe HS appare come una classe D evoluta, nella quale il segnale viene modulato in ampiezza, frequenza e larghezza e non solamente in larghezza. Quindi pochi dubbi su quale sia la classe di amplificazione di partenza, pur essendo questa migliorata per quanto detto dal progettista stesso. Ciò che poteva far sorgere dubbi o fraintendimenti era il riferimento alla classe H, che se non ricordo male era quella scelta nel passato da alcuni costruttori come Proton, dove la gestione della potenza erogata dipendeva dalla variazione di alimentazione delo stadio finale. Ma posso ricordare male.
Ma che la classe di partenza sia un amplificatore a commutazione, visto quanto scritto dal progettista e viste le dimensioni dell'amplificatore, mi pare abbastanza chiaro, pur nella mia ignoranza.

Per quanto riguarda la possibilità di ascolto dell'apparecchio, che mi interessa assolutamente, quando il sito mostrerà i dati obbligatori previsti dalla normativa:
  • nome, cognome o denominazione
  • indirizzo della sede legale
  • ufficio del registro delle imprese d’iscrizione
  • numero di repertorio economico amministrativo (REA)
  • Numero P.IVA


contatterò senza dubbio il costruttore.

Senza polemica e senza rancore.
Si tratta di una amplificazione ad impulsi, come il progettista chiaramente sottolinea, ed è intrinsecamente migliore della classe D (per le ragioni spiegate e per il semplice fatto che genera 1.200.000 impulsi al secondo quando la classe D sta i 300.000 ed i 500.000).
Per le medesime ragioni non si tratta di classe D: la NUOVA classe di funzionamento HS è stata infatti registrata presso il UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi).
Questo significa che nessuno in futuro ne potrà rivendicare la paternità facendo riferimento alla classe HS.
L'unica cosa che la classe HS ha in comune con la classe D è la natura ad impulsi. Il resto è cosa ben diversa.
Per quanto riguarda il resto, ItaliAcoustic è il marchio/brand sotto il quale sta una Società, che emette regolare fattura per ogni acquisto.
Non ci sono trucchi od inganni di sorta.
Giusto per fare un esempio concreto: http://www.amaudio.it/contatti.html
Questo è il link alla sezione contatti del sito di AM Audio.
Molti dei dati asseritamente obbligatori citati non è presente in quella pagina od in altra pagina del sito aziendale; sito aziendale che è on line da decenni, come da decenni è in attività AM Audio senza che alcun PM o ufficio della GdF o dell'Agenzia Entrate abbia preso alcuna iniziativa.
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 13:08

Allora:
1. sta bene, non è una classe D, ma è una sua diretta evoluzione migliorativa. Non è certo una evoluzione della classe A o B, in ogni caso. Dire quindi che si tratti di una evoluzione della classe D non mi sembra assolutamente offensivo, dato che pare funzionare più che bene;
2. sta bene, abbiamo compreso forte e chiaro che sia una tecnologia brevettata, anche se questo non ne certifica intrinsecamente la bontà (la storia è piena di brevetti farlocchi);
3. sta bene, l'azienda esiste ed è regolare con l'emissione di fatture. Bene, però, visto che esiste una norma che richiede la presenza nei siti web (non necessariamente nella homepage) dei dati che ti ho riportato, non esporli non depone a favore (secondo un mio personalissimo punto di vista) di una trasparenza nei confronti del cliente. Cosa faccia Attilio Conti poco m'importa. Così come poco m'importa delle attività della GdF, il numero impressionante di evasori fiscali non depone neppure a loro favore. Ergo, essendo tutto a posto, perché non metterli?

Il mio riferimento ai dati fiscali fa riferimento a come, nel recente passato, questo forum abbia spesso e volentieri censurato post relativi a prodotti realizzati da appassionati, anche evoluti, che sono stati più volte descritti come cantinari senza diritto di presenza nel forum (Gian Carlo Massa, ad esempio per tutti). Si tratta di capire se il trend è il medesimo, oppure no, nulla in particolare verso il titolare di IaliAcustics, ci mancherebbe.

In conclusione: benvenuta ItaliAcoustic, le cose mi sono, adesso molto più chiare, buona prosecuzione di ascolti a SACDlover e rimango in attesa di impressioni di altri forumisti. Grazie ancora a Carlo per l'iniziativa.

P.S.: per maggior chiarezza questo è quello che richiede la normativa italiana in materia: https://www.lexdo.it/blog/dati-obbligatori-sito-web/


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 13:53

Ragazzi,
non posso allontanarmi un attimo che si crea subito un po' di maretta Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 775355

Giorgio, hai perfettamente ragione sulla presenza di quei dati cui hai fatto cenno.

Per questo motivo ho "cazziato" il progettista dell'ampli che li aveva nascosti qui
https://italiacoustic.com/informazioni/
In effetti il sito potrebbe essere messo a punto e penso che stiano già pensando.

Comunque, quello provato da me è il primo esemplare definitivo che verrà commercializzato dal 2023.
Fino ad ora sono andati in giro esemplari di pre-serie per recensioni e test.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
SACDlover
SACDlover
Member
Member

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 54
Località : Milano

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da SACDlover Gio Dic 01 2022, 14:51

Avendo conosciuto di persona Rajko Marcon Quarta, il progettista che sta dietro ItaliAcoustic ed il HSA, avendone quindi apprezzato la pulizia e l'educazione, ero certo che avrebbe pubblicato le informazioni dovute quanto prima, se non immediatamente.
Il sito è letteralmente on line da pochi giorni e credo sia normale qualche aggiustamento in tempo reale.
Detto questo, la cosa importante è la effettiva serietà e bontà del prodotto.
Credo che coloro i quali vorranno avvicinarglisi con curiosità e mente aperta avranno solo delle belle sorprese.
Per giunta da una realtà orgogliosamente Italiana sin dal Brand.
_gamma_
_gamma_
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 523
Data d'iscrizione : 29.03.16
Località : Padova

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da _gamma_ Gio Dic 01 2022, 15:25

Parlando di come suona e cercando di capire la sua “personalità”,
questo Hsa-05s sembra la “Raal SR1a” degli amplificatori… dico bene, oppure no?

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 98542  Embarassed


_________________
(Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Sub Rel Tzero MkIII) - (MySphere 3.2 + Invictus Cable)

(Audio Note AN-E Spe HE - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE)  -  (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

(Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11452
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da Edmond Gio Dic 01 2022, 15:27

Ottime notizie, Carlo, tutto per il meglio, quindi.

Bene, contatterò il titolare per capire se sia possibile avere una seduta di ascolto.


_________________
Giorgio


Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 29705
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da carloc Gio Dic 01 2022, 16:39

_gamma_ ha scritto:Parlando di come suona e cercando di capire la sua “personalità”,
questo Hsa-05s sembra la “Raal SR1a” degli amplificatori… dico bene, oppure no?

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 98542  Embarassed

Non ho ancora avuto la possibilità di ascoltare la Raal ma, mentre stendevo le note delle mie impressioni mi è venuta in mente un'altra cuffia...la Stax 9000.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
_gamma_
_gamma_
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 523
Data d'iscrizione : 29.03.16
Località : Padova

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 Empty Re: Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S

Messaggio Da _gamma_ Gio Dic 01 2022, 16:57

carloc ha scritto:
_gamma_ ha scritto:Parlando di come suona e cercando di capire la sua “personalità”,
questo Hsa-05s sembra la “Raal SR1a” degli amplificatori… dico bene, oppure no?

Le prove del Gazebo - Amplificatore integrato ItaliAcoustic HSA-05S - Pagina 2 98542  Embarassed

Non ho ancora avuto la possibilità di ascoltare la Raal ma, mentre stendevo le note delle mie impressioni mi è venuta in mente un'altra cuffia...la Stax 9000.

grazie Carloc, hai reso l'idea   Embarassed


_________________
(Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Sub Rel Tzero MkIII) - (MySphere 3.2 + Invictus Cable)

(Audio Note AN-E Spe HE - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE)  -  (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

(Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)

    La data/ora di oggi è Mar Gen 31 2023, 04:03