Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Blu-ray pure audio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Blu-ray pure audio

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 9:43 am

    Vedo che sta uscendo un sacco di dischi in questo formato, che, mi hanno detto, potrebbe essere il formato del futuro data la notevole diffusione dei lettori BD. La qualita' dovrebbe essere top soprattutto uscendo in analogico da un DAC, dato che tutta la memoria del disco dovrebbe essere usata per la qualita' audio.

    Qualcuno ha avuto occasione di fare un test serio?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 10:10 am

    Luca58 wrote:Vedo che sta uscendo un sacco di dischi in questo formato, che, mi hanno detto, potrebbe essere il formato del futuro data la notevole diffusione dei lettori BD. La qualita' dovrebbe essere top soprattutto uscendo in analogico da un DAC, dato che tutta la memoria del disco dovrebbe essere usata per la qualita' audio.

    Qualcuno ha avuto occasione di fare un test serio?

    Io ne ho comprato qualcuno ma mi chiedo se ne viale davvero la pena a posteriori... il prezzo dei dischi è buono ma i lettori in circolazione a livello audio fanno schifo e necessitano di un buon dac esterno come minimo... a quel punto vista la spesa preferisco restare sul sacd considerando anche il notevole numero di titoli in circolazione.

    Forse chi ha un oppo può darci qualche indicazione più seria leggendo un br pure audio ed un sacd relativo alla stessa registrazione con la stessa macchina.

    Seguo con interesse :)

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Cricetone on Wed Dec 11, 2013 10:14 am

    non servono a nulla,e poi un concerto in bd anche solo con audio pcm è gia qualcosa di fenomenale,se ha audio in hd poi è una meraviglia.se non vuoi vedere il concerto ma solo ascoltare la musica,spegni la tv ed ascolti lo stesso come faccio anche io a volte  sunny 


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  mc 73 on Wed Dec 11, 2013 10:41 am

    un mio amico possiede il lettore blu ray primare bd32  Rolling Eyes ...faremo delle prove


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 10:49 am

    mc 73 wrote:un mio amico possiede il lettore blu ray primare bd32  Rolling Eyes ...faremo delle prove

    wow!!!  applausi 

    cercate un br ed un sacd provenienti dalla stessa registrazione, io ho comperato questi seguendo seguendo il consiglio di ppp

    sacd e br audio che dovrebbero provenire dalla stessa registrazione. Ovviamente il confronto è stato impietosamente a vantaggio del sacd ma solo a causa della pochezza del mio lettore br.

    Sono certo che con una macchina come quella le cose cambieranno.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 1:14 pm

    Della stessa registrazione c'e' anche il Blu-ray pure audio... Sarebbe un bel test, anche se il CD andrebbe letto con un lettore solo CD top e gli altri con i rispettivi lettori di pari qualita'.  


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 1:52 pm

    Luca58 wrote:Della stessa registrazione c'e' anche il Blu-ray pure audio... Sarebbe un bel test, anche se il CD andrebbe letto con un lettore solo CD top e gli altri con i rispettivi lettori di pari qualita'.  

    Io ho sacd e br pure audio di questo. Secondo me più che leggerli con lettori di pari qualità sarebbe ancora meglio leggerli con un lettore che legga entrambi i formati tipo quello indicato da mc 73 oppure gli oppo top di gamma.

    Già questo sarebbe un'ottimo test.

    Da quel poco che ho letto su siti americani la qualità dei due supporti dovrebbe equivalersi a parità di catena e registrazione. Se uno ha già un buon lettore sacd non so se il salto vale la pena considerando l'elevato numero di registrazioni in sacd disponibili. Per chi inizia ora e deve acquistare un lettore nuovo magari il discorso è diverso ma è ovvio che si tratta comunque di una scommessa perché non è detto che il formato prenda. In più credo che sia più facile trovare ottimi lettori sacd dal costo umano piuttosto che lettori br con ottima uscita audio, a parità di prezzo.

    Per quella che è la mia esperienza il cd è inferiore al sacd se letto con lo stesso lettore o anche con lettore dedicato di pari valore e qualità. Presumo che lo stesso possa dirsi dei br pure audio. alla fine sono comunque registrazioni in alta risoluzione che si sentono meglio a parità di tutto il resto.

    Questo IMHO.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 2:57 pm

    Il lettore dedicato e' sempre meglio, anche perche' lettori come l'Oppo non hanno una resa sulla lettura dei CD al pari dei lettori dedicati di qualita', sia che siano "moddati" che non lo siano. Ho assistito a prove schiaccianti in questo senso con l'Oppo 95 "liscio" o elaborato, credo, Aurion. L'Oppo va comunque benissimo se si acquista un unico sistema A/V col quale si ascolta anche la musica.

    Ma lasciando perdere le riviste americane, non ci hai detto la cosa piu' importante visto che puoi fare il confronto almeno tra SACD e BDPA: nel tuo impianto quali differenze hai riscontrato?  


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 3:02 pm

    Luca58 wrote:Il lettore dedicato e' sempre meglio, anche perche' lettori come l'Oppo non hanno una resa sulla lettura dei CD al pari dei lettori dedicati di qualita', sia che siano "moddati" che non lo siano. Ho assistito a prove schiaccianti in questo senso. L'Oppo va benissimo se si mette su' un unico sistema A/V col quale si ascolta anche la musica.

    Ma non ci hai detto la cosa piu' importante, visto che puoi fare il confronto almeno tra SACD e BDPA: nel tuo impianto quale suona meglio?   

    Nel mio il sacd senza ombra di dubbio..... ma il confronto tra il lettore sony scd xa 5400 es e il lettore blu ray panasonic dmp-bdt500 è assolutamente impari. Forse abbinando un dac esterno al panasonic le cose sarebbero andate diversamente, ma vista la netta differenza penso che bisognerebbe spendere parecchi soldini per un buon dac esterno quanto meno per pareggiare la partita.

    N.


    Last edited by nikko on Wed Dec 11, 2013 4:17 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 3:07 pm

    nikko wrote: lettori in circolazione a livello audio fanno schifo e necessitano di un buon dac esterno come minimo...

    Ho un amico che ha messo tutto l'interno di un lettore BD Pioneer da 65 € su elastici e la resa audio e' adesso a dir poco incredibile.

    Io trovavo "acido" il mio lettore BD Panasonic 220. Dopo che l'ho sistemato su molle morbide l'audio non e' all'altezza del mio Proceed, ma se non facessi un confronto diretto potrei conviverci. Il video e' invece letteralmente decollato (ho messo pero' su molle anche il vpr).   


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 3:32 pm

    cosa intendi per molle morbide? hai qualche foto?


    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 6:33 pm

    Normali molle prese dal ferramenta. Il metallo e' sottile e quindi la molla e' morbida quando si schiaccia perche' il mio lettore e' molto leggero. L'importante e' che la molla lavori un po' compressa e che il tutto oscilli molto. Il diametro della spirale che ho usato sara' a occhio un paio di cm.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  mc 73 on Wed Dec 11, 2013 6:57 pm

    io ho il lettore blu ray denon 3800 bd...resa video con i bd direi molto buona ,mentre la resa audio è abbastanza soddisfacente

    traggo queste conclusioni paragonando il denon alla qualità del dv60 esoteric


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 7:08 pm

    mc 73 wrote:io ho il lettore blu ray denon 3800 bd...resa video con i bd direi molto buona ,mentre la resa audio è abbastanza soddisfacente

    Hai mai provato a confrontarlo con il tuo esoteric? magari br pure audio sul denon e normale cd sull'esoteric ? Stessa registrazione ovviamente? Per capire se il formato in hi res riduce un po' il gap rispetto alla qualità del lettore?

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  mc 73 on Wed Dec 11, 2013 7:13 pm

    nikko wrote:

    Hai mai provato a confrontarlo con il tuo esoteric? magari br pure audio sul denon e normale cd sull'esoteric ? Stessa registrazione ovviamente? Per capire se il formato in hi res riduce un po' il gap rispetto alla qualità del lettore?

    N.

    non ho mai provato...comunque sia con i dvd che con i normali cd l'esoteric è superiore in maniera imbarazzante
    il confronto da te proposto è interessante  sunny 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 7:37 pm

    mc 73 wrote:

    non ho mai provato...comunque sia con i dvd che con i normali cd l'esoteric è superiore in maniera imbarazzante
    il confronto da te proposto è interessante  sunny 

    Facci sapere  sunny 

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Dec 11, 2013 8:31 pm

    Il problema, come sempre, è la qualità del lettore.

    Se si dispone di un buon convertitore D/A o di un lettore CD con un ingresso digitale, allora l'acquisto di un lettore Blu-Ray di costo contenuto (basta che abbia una buona uscita digitale) permette di ben riprodurre questi dischi.

    Anch'io ho avuto modo di ascoltare il SACD ed il Blu-Ray audio delle due sinfonie di Kleiber. Il SACD lo ascoltai a suo tempo con un MIcromega SACD, e varie volte, sicché il suo suono mi è molto familiare, anche se non ce l'ho più disponibile per un confronto diretto.

    Il Blu-Ray audio invece lo ascolto tramite l'uscita digitale di un lettore Panasonic e come convertitore D/A uso la sezione digitale del mio lettore CD Accuphase. Ebbene il Bla-Ray audi a me sembra superiore al SACD per linearità timbrica, corpo del medio, pienezza del basso.

    Il divario in questo caso è forse legato al fatto che il master digitale da cui è stato tratto il SACD era per l'appunto in PCM lineare campionato a 96 Khz: quindi nel caso del Blu-Ray audio abbiamo praticamente il master riportato sul disco, nel caso del SACD invece il master ha dovuto essere convertito in un altro standard (il DSD appunto), con tutti i rischi e le approssimazioni che questo comporta. Forse per questo suonano diversi. Per la mia esperienza i SACD tratti da master PCM suonavano un pò peggio di quelli tratti da master DSD... che comunque mi è sempre sembrato avessero il "vizio" di porre leggermente in evidenza il medioalto, timbricamente parlando, ed avessero il basso un pizzico leggero come colore.

    Se comunque si confrontano lettori SACD confrontandoli con lettori di Blu Ray consumer (anche se di prezzo esoterico) che escono in analogico, il gap tra i due formati non è tale da superare i difetti del lettore consumer (ma questo valeva anche per i SACD nei riguardi dei CD, il più delle volte). Il confronto va effettuato tra macchine di pari qualità audio.

    Oggi come oggi il Blu-Ray audio sembra avere più chance per il futuro, visto che può venir letto da tutti i Blu-Ray tradizionali.... mentre il SACD come formato di massa sembra ormai finito, anche se vari produttori di dischi di classica ancora lo usano con ottimi risultati.

    Nel caso si disponga già di un convertitore o di un lettore CD con ingresso digitale, io senza esitazioni mi attrezzerei anche per il BLu-Ray audio.... certo ci sono ancora pochi titoli... la Polygram ha cominciato a produrli da meno di 6 mesi, mi sembra normale....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Wed Dec 11, 2013 8:59 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Il problema, come sempre, è la qualità del lettore.

    Se si dispone di un buon convertitore D/A o di un lettore CD con un ingresso digitale, allora l'acquisto di un lettore Blu-Ray di costo contenuto (basta che abbia una buona uscita digitale) permette di ben riprodurre questi dischi.

    Anch'io ho avuto modo di ascoltare il SACD ed il Blu-Ray audio delle due sinfonie di Kleiber. Il SACD lo ascoltai a suo tempo con un MIcromega SACD, e varie volte, sicché il suo suono mi è molto familiare, anche se non ce l'ho più disponibile per un confronto diretto.

    Il Blu-Ray audio invece lo ascolto tramite l'uscita digitale di un lettore Panasonic e come convertitore D/A uso la sezione digitale del mio lettore CD Accuphase. Ebbene il Bla-Ray audi a me sembra superiore al SACD per linearità timbrica, corpo del medio, pienezza del basso.

    Il divario in questo caso è forse legato al fatto che il master digitale da cui è stato tratto il SACD era per l'appunto in PCM lineare campionato a 96 Khz: quindi nel caso del Blu-Ray audio abbiamo praticamente il master riportato sul disco, nel caso del SACD invece il master ha dovuto essere convertito in un altro standard (il DSD appunto), con tutti i rischi e le approssimazioni che questo comporta. Forse per questo suonano diversi. Per la mia esperienza i SACD tratti da master PCM suonavano un pò peggio di quelli tratti da master DSD... che comunque mi è sempre sembrato avessero il "vizio" di porre leggermente in evidenza il medioalto, timbricamente parlando, ed avessero il basso un pizzico leggero come colore.

    Se comunque si confrontano lettori SACD confrontandoli con lettori di Blu Ray consumer (anche se di prezzo esoterico) che escono in analogico, il gap tra i due formati non è tale da superare i difetti del lettore consumer (ma questo valeva anche per i SACD nei riguardi dei CD, il più delle volte). Il confronto va effettuato tra macchine di pari qualità audio.

    Oggi come oggi il Blu-Ray audio sembra avere più chance per il futuro, visto che può venir letto da tutti i Blu-Ray tradizionali.... mentre il SACD come formato di massa sembra ormai finito, anche se vari produttori di dischi di classica ancora lo usano con ottimi risultati.

    Nel caso si disponga già di un convertitore o di un lettore CD con ingresso digitale, io senza esitazioni mi attrezzerei anche per il BLu-Ray audio.... certo ci sono ancora pochi titoli... la Polygram ha cominciato a produrli da meno di 6 mesi, mi sembra normale....

    Concordo su tutto, ma mi permetto di aggiungere una cosa, a mio modesto avviso il sacd non è mai stato un formato di massa, anche nel suo periodo d'oro era comunque , visti i costi dei supporti e dei lettori, un fenomeno di nicchia, come oggi file hi res o i dischi in vinile; spero di sbagliarmi ma non ritengo che il br pure audio avrà un esito migliore da questo punto di vista.... in generale, comunque, per apprezzare la qualità di questi formati serve spendere un bel po di soldi in attrezzatura hi fi, quindi non credo che diventeranno mai dei formati di massa come lo è stato il cd.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Wed Dec 11, 2013 10:47 pm

    Il vantaggio del Blu-ray audio e' che ormai tutti tendono al TV digitale HD. I lettori BD ormai sono diffusissimi e tra non molto ce li avranno praticamente tutti anche grazie ai prezzi ormai bassi di lettori e dischi.

    @ PPP: che lettore Panasonic hai e tutti i Panasonic hanno uscite digitali decenti?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Dec 12, 2013 8:18 pm

    Purtroppo l'ultima serie di Panasonic monta uscite digitali solo ottiche.... non ho avuto modo di provarle in modo da poterti dire che non si perda qualche cosa rispetto a quelle digitali elettriche.

    Io ho il modello top di due anni fa....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  nikko on Thu Dec 12, 2013 9:00 pm

    Io ho questo http://www.panasonic.com/it/consumer/home-entertainment-e-audio/blu-ray-e-dvd/dmp-bdt500eg.html

    che dovrebbe essere il modello top attuale ed ha anche l'uscita coassiale oltre che quella ottica.

    Purtroppo non ho un buon dac con cui abbinarlo per cui non ti so dire quanto siano valide come uscite. Quella analogica, come ho detto, per quanto buona non è lontanamente paragonabile a quella del mio lettore sacd della sony.



    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  criMan on Fri Dec 13, 2013 12:20 pm

    Visto che abbiamo iniziato questa discussione la potremmo usare come riferimento per questo supporto.

    Ora io da una parte vedendo le offerte Amazon (essendo cliente gia' mi avevano mandato le offerte a 19,90€ per i titoli in uscita e quindi penso a tutti i clienti) sono contento perche' sono di quelli che e' arrivato tardi al Sacd (per me se ben registrato imbattibile) e francamente trovo ridicolo spendere cifre tipo 50 100 200 euro per un titolo in sacd perche' diventato ormai da collezione. Invece in Blu Ray audio a 20 euri lo trovi (dovresti..).
    Pero' non mi va nemmeno di ritrovarmi con 2 lettori diversi per 3 sorgenti audio diverse.
    Poi l'audiofilo si sa ... hai comprato il blu ray audio e con che lo senti ? con il lettore da 300 euri ?

    Quindi cercherei di vagliare proposte che ci consentano di risparmiare e avere meno accrocchi possibili sul porta elettroniche.

    Sarebbe utile a molti indicare dei lettori Blu Ray dotati di uscita coax di qualita' per ascoltare con DAC esterno magari lo stesso DAC usato per ascoltare i CD. Sto' facendo delle ipotesi , ditemi Voi sopratutto i liquidisti.

    Se devo partire con l'idea di dover avere nel tempo non 1 ma 2 lettori di livello (uno per CD/Sacd ,l'altro per il BD Audio) il BD Audio vada a ....


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  RockOnlyRare on Fri Dec 13, 2013 12:43 pm

    Cricetone wrote:non servono a nulla,e poi un concerto in bd anche solo con audio pcm è gia qualcosa di fenomenale,se ha audio in hd poi è una meraviglia.se non vuoi vedere il concerto ma solo ascoltare la musica,spegni la tv ed ascolti lo stesso come faccio anche io a volte  sunny 

     

    Penso che a conti fatti i file sorgenti siano simili ai files di musica liquida in alta risoluzione, e che appunto un lettore BD di qualità costi una cifra non indifferente.

    Possono essere interessanti e non poco per coloro che hanno un eccellente impianto DTS per il supporto 5+1.

    Io uso solo il sorgente stereo PCM, ho come meccanica un BD della sony compatibile 4k (legge anche i SACD) che collego al DAC Aqua La Voce.
    Al momento non sono interessato più di tanto, mentre mi piacciono e non poco i live video in BD, spesso sono davvero fuori dal comune sia come video che come qualità audio.


    Last edited by RockOnlyRare on Fri Dec 13, 2013 12:49 pm; edited 1 time in total


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  Luca58 on Fri Dec 13, 2013 12:49 pm

    criMan wrote: vedendo le offerte Amazon (essendo cliente gia' mi avevano mandato le offerte a 19,90€ per i titoli in uscita e quindi penso a tutti i clienti)

    Controlla sempre anche su Amazon.co.uk perche' anche se hanno smesso di non far pagare le spese di spedizione in genere i loro prezzi sono molto piu' convenienti di quelli dell'Amazon italiana.

    Comunque l'idea di usare questo argomento per parlare dei lettori BD di qualita' anche dal punto di vista audio a 2 canali mi sembra ottima.   

    La mia esperienza con il miglioramento audio e video di alcuni lettori consumer conseguente alla lotta alle vibrazioni con molle, gel, silicone, etc. nei punti di appoggio l'ho gia' testimoniata, ma l'ipotesi di un lettore Blu-ray in grado di avere la stessa resa audio di un lettore CD di alta qualita' e' ovviamente molto allettante.  

    Si dice che l'Oppo 105 sulle uscite analogiche vada molto meglio del precedente 95, che non riusciva nell'intento di rappresentare una macchina di qualita' medio-alta per l'audio due canali; qualcuno ha potuto fare un confronto tra i due?


    Last edited by Luca58 on Fri Dec 13, 2013 1:06 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Blu-ray pure audio

    Post  RockOnlyRare on Fri Dec 13, 2013 12:56 pm

    nikko wrote:

    Io ho sacd e br pure audio di questo. Secondo me più che leggerli con lettori di pari qualità sarebbe ancora meglio leggerli con un lettore che legga entrambi i formati tipo quello indicato da mc 73 oppure gli oppo top di gamma.

    Già questo sarebbe un'ottimo test.

    Da quel poco che ho letto su siti americani la qualità dei due supporti dovrebbe equivalersi a parità di catena e registrazione. Se uno ha già un buon lettore sacd non so se il salto vale la pena considerando l'elevato numero di registrazioni in sacd disponibili. Per chi inizia ora e deve acquistare un lettore nuovo magari il discorso è diverso ma è ovvio che si tratta comunque di una scommessa perché non è detto che il formato prenda. In più credo che sia più facile trovare ottimi lettori sacd dal costo umano piuttosto che lettori br con ottima uscita audio, a parità di prezzo.

    Per quella che è la mia esperienza il cd è inferiore al sacd se letto con lo stesso lettore o anche con lettore dedicato di pari valore e qualità. Presumo che lo stesso possa dirsi dei br pure audio. alla fine sono comunque registrazioni in alta risoluzione che si sentono meglio a parità di tutto il resto.

    Questo IMHO.

    N.

    Il SACD usa il formato 24 bit 88,2 khz mentre il BD il formato 24-96 (non so se ne usciranno anche con il formato 24-192 o superiori), lo spazio nel BD ci sarebbe abbondantemente ma non so se ci siano limiti nell'hardware.

    In teoria a parità di tutto, tra un 24-88 ed un 24-96 la differenza dubito fortemente sia avvertibile.
    Diciamo che se uno dovesse decidere OGGI (partendo da zero senza avere ne SACD ne BD) un acquisto di qualità tra un lettore audio BD e uno SACD, andrei senza dubbio sul BD.
    Ma io farei quel che ho fatto di puntare sul formato liquido.


      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 1:17 am