Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il primo vagito del mio Auralic Aries. - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15838
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  carloc on Sun Jan 22, 2017 10:30 am

    Il nas puoi collegarlo al pc o all'arresto come se fosse un semplice disco esterno usb.

    In più ha anche una presa di rete per collegarlo alla tua LAN e vederlo disponibile come un'unità di rete, disponibile per più utenti e/o applicazioni.

    Se ti serve solo per la musica in una sola stanza puoi collegarlo fisicamente al tuo pc/streamer
    avatar
    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 357
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 51
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  mira on Sun Jan 22, 2017 10:37 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Carlo ti ringrazio, era una soluzione che mi piaceva di più.

    Mi spieghi cosa bisogna fare su un NAS per configurarlo con il sistema? Lo collego con il PC principale per la configurazione iniziale? Nell'uso deve essere colegato fisicamente con cavo ethernet al router?

    Per sommi capi, ovviamente

    Io uso un NAS Qnap con 4 dischi.
    E' una soluzione pratica e sicura.
    Per la configurazione visto che andava collegato al server, mi sono rivolto ad un tecnico. (è collegato alla rete )
    Personalmente non sono in grado di dirti come si fa.
    Posso solo eventualmente suggerirti il modello.
    Embarassed


    _________________
    Miranda

    1 - CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA, Nordost, Naim.
    2 - CD YBA - Music Streamer BlueSound - Integrato YBA - Diffusori Audio Epilog - Cavi YBA.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 10:39 am

    Quindi per usarlo devo solo collegarlo al PC con la USB, metterci dentro i dati, quindi staccarlo ed attaccarlo con cavo ethernet al router?

    In tal caso automaticamente tutti gli apparecchi connessi alla rete domestica lo vedono in rete?

    Grazie Mira.. il mio problema è che essendo un testone, voglio fare tutto da solo!!

    Per rimanere su Synology o QNAP, penso bene anche un robo così

    https://www.amazon.it/gp/product/B01EG1RLBY/ref=ox_sc_act_title_2?ie=UTF8&psc=1&smid=A11IL2PNWYJU7H


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 10:41 am; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 22, 2017 10:40 am

    Io ho anche un nas a casa che usa solo per scaricare da internet ...

    Ho il sinology modello base da 70 euro .... Costa poco , un po lento ma fa il suo dovere ...

    Ha un solo slot per hard disk

    Se puoi collegalo in lan e non in wifi... Se si puo il cavo é sempre meglio del wifi.

    Per il resto il nas rimane acceso h24 con i conseguenti consumi elettrici che sono tipicamente 10w per ogni hard disk

    Anche qui inutile che ti sveni... Prendilo da un solo hd ci risoarmi parecchio


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 22, 2017 10:42 am

    No si usa sempre attaccato in lan e lo vedi come un disco di rete

    Io risoarmierei ed andrei sul cassetto usb ... Molto piu semplice da configurare ed usare


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 10:44 am

    Una volta configurato per la tua rete puoi copiare i dati via lan.
    Fai attenzione al Nas che acquisti poichè generalmente hanno ventole che possono essere udibili.
    Se tieni in Nas vicino all'Aries puoi comprare un Nas fanless o sostituire le ventole se ti danno fastidio.
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 10:46 am

    Per configurarlo per la mia rete c'è una procedura che parte collegando il NAS al proprio PC via USB?

    Mi state dando tutte dritte interessanti, ma vorrei capire una volta hce mi ritrovo in mano il mio NAS cosa devo fare per configurarlo..


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 10:48 am; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 10:47 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Quindi per usarlo devo solo collegarlo al PC con la USB, metterci dentro i dati, quindi staccarlo ed attaccarlo con cavo ethernet al router?

    In tal caso automaticamente tutti gli apparecchi connessi alla rete domestica lo vedono in rete?

    Grazie Mira.. il mio problema è che essendo un testone, voglio fare tutto da solo!!  

    Per rimanere su Synology o QNAP, penso bene anche un robo così

    https://www.amazon.it/gp/product/B01EG1RLBY/ref=ox_sc_act_title_2?ie=UTF8&psc=1&smid=A11IL2PNWYJU7H


    Ti basta questo

    https://www.synology.com/en-global/products/DS216
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 10:48 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Per configurarlo per la mia rete c'è una procedura che parte collegando il NAS al proprio PC via USB?

    Lo configuri tramite browser

    Qui c'è una demo

    https://www.synology.com/en-global/dsm/live_demo
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 10:58 am

    maggio wrote:

    Lo configuri tramite browser

    Qui c'è una demo

    https://www.synology.com/en-global/dsm/live_demo

    Mi sembra spiegato passo passo anche per un ignorantone come me..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 11:04 am

    Domanda da ignorante.

    Una volta configurato il NAS, deve restare acceso anche il PC che mi fa da server durante l'uso della rete? Oppure una volta configurato il NAS l'Aries me lo vede comunque anche a server (PC centrale) spento??


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 11:05 am; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 11:05 am

    Se invece scegli Qnap

    Questo è fanless
    https://www.qnap.com/it-it/product/model.php?II=197

    Questo con ventole
    https://www.qnap.com/it-it/product/model.php?II=195
    https://www.qnap.com/it-it/product/model.php?II=142&event=2


    Last edited by maggio on Sun Jan 22, 2017 11:17 am; edited 1 time in total
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 11:06 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Domanda da ignorante.

    Una volta configurato il NAS, deve restare acceso anche il PC che mi fa da server durante l'uso della rete?

    Una volta configurato, il Nas fa la funzione di File server, etc.
    Lo lasci acceso 24/7 e non ha bisogno di altro.
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 11:08 am

    maggio wrote:

    Una volta configurato il Nas fa la funzione di File server, etc.
    Lo lasci acceso 24/7 e non ha bisogno di altro.

    Quindi verrebbe visto in rete dal mio ARIES anche a PC spento. Fantastico

    Quasi quasi mi butto sul QNAP senza ventole..


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sun Jan 22, 2017 11:20 am; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 11:09 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Quindi verrebbe visto in rete dal mio ARIES anche a PC spento

    Si, è utilizzabile da ogni device in rete che abbia i permessi di lettura.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 22, 2017 2:13 pm

    Comuque se lo tieni li vicino meglio secondo me andare su una unita usb ...

    Ora ci facciamo tante pippe ... Ma il dispositivo oggetto del thread ... Butta fuori 0 e 1

    Secondo me mettere un nas dove non serve é uno spreco di tempo denaro ed energia elettrica


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Sun Jan 22, 2017 2:40 pm

    Johnny1982 wrote:Comuque se lo tieni li vicino meglio secondo me andare su una unita usb ...

    Ora ci facciamo tante pippe ... Ma il dispositivo oggetto del thread ... Butta fuori 0 e 1

    Secondo me mettere un nas dove non serve é uno spreco di tempo denaro ed energia elettrica

    Dipende sempre dall'utilizzo che ne vuole fare.
    Se gli venisse voglia di utilizzare Roon o lo volesse usare anche come media store che fa? Dismette l'hd e si compra un Nas?
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 22, 2017 8:45 pm

    Compra il nas e ci mette il l'hd che ha ... Comunque per me se non serve inutile spendere quelle cifre...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jan 23, 2017 2:32 pm

    Ragazzi ho comprato il NAS senza ventole della QNAP con una memoria da 4Tb.

    I motivi:

    1. Isolare gli HD dal player impedisce la trasmissione di rumore.
    2. In caso avessi bisogno di ulteriore memoria un domani basta aggiungere un secondo HD.
    3. La posizione del NAS è più lontana dal punto di ascolto di quanto sarebbe un HD attaccato al player, cosa favorevole per non sentire il rumore meccanico dell'HD durante l'ascolto.
    4. Si apre la possibilità di mettere sul NAS anche le foto di famiglia ed eventualmente, grazie all'espandibilità, anche i file audio/video musicali che ho..

    Insomma soprattutto per l'espandibilità della memoria, mi sembra la soluzione migliore.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 357
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 51
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  mira on Mon Jan 23, 2017 5:07 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Ragazzi ho comprato il NAS senza ventole della QNAP con una memoria da 4Tb.

    I motivi:

    1. Isolare gli HD dal player impedisce la trasmissione di rumore.
    2. In caso avessi bisogno di ulteriore memoria un domani basta aggiungere un secondo HD.
    3. La posizione del NAS è più lontana dal punto di ascolto di quanto sarebbe un HD attaccato al player, cosa favorevole per non sentire il rumore meccanico dell'HD durante l'ascolto.
    4. Si apre la possibilità di mettere sul NAS anche le foto di famiglia ed eventualmente, grazie all'espandibilità, anche i file audio/video musicali che ho..

    Insomma soprattutto per l'espandibilità della memoria, mi sembra la soluzione migliore.

    ottima scelta.


    _________________
    Miranda

    1 - CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA, Nordost, Naim.
    2 - CD YBA - Music Streamer BlueSound - Integrato YBA - Diffusori Audio Epilog - Cavi YBA.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Mon Jan 23, 2017 5:29 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Ragazzi ho comprato il NAS senza ventole della QNAP con una memoria da 4Tb.
    ...

    Che disco hai montato?
    avatar
    Adriano brasiliano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 2013-07-04
    Età : 63
    Località : Alessandria---Fortaleza

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Adriano brasiliano on Mon Jan 23, 2017 6:18 pm

    Buon giorno,vorrei una info:ho la mia musica su hard disk WD elements da 2 tera (circa 1,3 tera di musica) per copiarla in altro hard disk che acquisterei con maggiore spazio di archiviazione è sufficiente fare copia - incolla da pc o meglio usare un programma specifico per clonare (se si quale?) valuterò se conviene una lan o semplicemente un HD. Grazie per eventuali consigli.


    _________________
    Vdac2; dac audio gd nfb1;pre-amplificatore cuffie burson soloist;ampli trends ta 10.2,pop pulse 150 pro;focal chorus 706;cuffie akg 701,sennheiser hd800, foste mh900 mk2.
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Mon Jan 23, 2017 6:22 pm

    Puoi utilizzare il copia/incolla o un software di sincronizzazione (ad esempio Freefilesync) che ti permette di interrompere e riprendere la copia senza "dimenticarti" nulla.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Johnny1982 on Mon Jan 23, 2017 9:20 pm

    Per le copie puoi usare teracopy... Va meglio di quello di windows ...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 50
    Località : Firenze

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jan 23, 2017 11:27 pm

    maggio wrote:

    Che disco hai montato?

    Un WD RED da 4tb adatto ai NAS, per ora.

    https://www.amazon.it/gp/product/B00EHBERSE/ref=oh_aui_detailpage_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

    In realtà non ho ancora tra le mani il sistema, sto aspettando la consegna da Amazon.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1667
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il primo vagito del mio Auralic Aries.

    Post  maggio on Mon Jan 23, 2017 11:36 pm

    Ottima scelta!

      Current date/time is Tue Dec 18, 2018 11:52 pm