Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana


    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5221
    Data d'iscrizione : 25.08.17

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Ott 11 2021, 14:43

    Se ci sono, li sento. Se non ci sono, non li sento. Non credo sia un problema delle elettroniche proprio perché quando non ci sono non li sento.
    Diversamente invece da quanto accade a volte in ambito analogico, ad esempio con i giradischi. Ho un project RPM 10 ed è difficilissimo da gestire da questo punto di vista.

    Appunto, quel rumore di fondo non è nella "pausa" tra una traccia e l'altra, ma nella registrazione stessa.
    Fosse nelle pause sarebbe da andarli a prendere a pedate 'sti olandesi  DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 775355



    Dipende da quando hanno fanno partire il campionamento dopo aver avviato il nastro.
    In questo senso può succedere che da un ingresso ci sia meno enfasi rispetto ad un altro quindi quello che scrivi ora torna perfettamente.

    La catena in questione è così formata: MacMini M1 con Roon, Sonnet Hermes collegato via I2S al Sonnet Morpheus, collegato via XLR al Burson Soloist 3XP, cuffia Sony MDR-Z1R. Con il gain intermedio. Il volume è tra 45 e 55 di solito su una scala da 0 a 100 (vero è che il Morpheus stimola ad aumentare molto il volume, ma non è questo il punto).

    Ottimo... Bella catena e confermi tra l'altro tutto quello che le mie orecchie mi dicono sulla Sony...
    Pensa che rispetto ad altre cuffie, sulle alte frequenze, le Z1R qualcuno le considera poco incisive...  DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 285880

    Ho le tue stesse cuffie, Roon anche io (sul Nucleus) e la stessa identica esperienza d'ascolto per quegli album (sia dal Lumin che dal Primare+Chord).
    In questo senso più sali di livello con la conversione (e con i Sonnet mi sembra sia questo il caso) più trascinamento del nastro, rumore bianco, fruscio... Li becchi tutti.

    Prova a mettere un gain più basso e dare più "birra" dal potenziometro del Burson.
    SalD
    SalD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 17.03.21

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da SalD Lun Ott 11 2021, 19:34

    Grazie @JacksonPollock per il suggerimento sul Soloist e anche per il riscontro sulla catena.

    Mi dispiace se non mi sono espresso correttamente ma intendevo proprio il classico rumore/fruscio della registrazione. Comunque ci siamo intesi perfettamente ... anche sulla Z1R, direi. 

    Per dirla tutta, questa avventura del secondo impianto che poi mi ha portato all'Hermes e al Morpheus, ha il suo punto di partenza e di confronto proprio con l'abbinata Sony TA-ZH1ES con la MDR-Z1R (con anche il cavo Kimber, giusto per completezza e massima sinergia).
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5221
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Ott 11 2021, 20:17

    Figurati!

    Si quel Sony l'ho provato anche io (cavo escluso) ottimo ma non è scattata la "scintilla"... Credo che la catena che hai ora sia più trasversale e potrebbe prestarsi ad ottimi abbinamenti anche con altre cuffie.
    mantraone
    mantraone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2505
    Data d'iscrizione : 17.12.16
    Età : 57
    Località : Bologna

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da mantraone Ven Dic 10 2021, 21:08

    Ho visto che su Playstereo è uscito il Sonnet Morpheus MKII, prove in vista?


    _________________
    Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Project PhonoBox RS2/Rega Ania MC/Holo Audio Spring3 KTE /Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/Holo Red/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 e Audioquest Earth / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI by KMOD Silver / Ethernet Faber's Cable Livello2
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35024
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da carloc Ven Dic 10 2021, 21:16

    mantraone ha scritto:Ho visto che su Playstereo è uscito il Sonnet Morpheus MKII, prove in vista?
    La versione MKII è uguale alla MKI. l'unica differenza è data dal poter variare i livelli massimi di uscita nel caso si usasse il DAC come pre.

    La parte DAC è identica e continua a suonare allo stesso modo (benissimo).


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    SalD
    SalD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 17.03.21

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da SalD Gio Dic 16 2021, 10:47

    Buongiorno a tutti, riprendo questo thread per condividere "una manipolazione genetica" che temo di aver realizzato sul nostro amato combo Hermes+Morpheus ... l'unica attenuante è che l'ho fatto a fin di bene, ma già so che qualcuno potrebbe storcere il naso perché è come accostare il diavolo all'acqua santa.

    In estrema sintesi, ho iniziato ad armeggiare con la scheda SD dell'Hermes. Cioè, ho tolto quella originaria che ovviamente conservo come una reliquia sacra, e ne ho messo una nuova con sopra RoPieee. Più in particolare, con sopra RoPieeeXL. Sicché adesso è visibile tra gli output devices NAA di HQPlayer.
    .
    Insomma, avrei creato l'Hermes XL.
    Da Roon posso selezionare come zona audio HQPlayer (anziché l'Hermes diretto) e tutti i file riprodotti vengono prima "trattati" da HQPlayer, portandoli sui parametri Hi-Res fino a 192Khz (che come noto è il limite del Morpheus).
    .
    Il vantaggio è in particolare sui red book e sulla pulizia che HQPlayer può fare sul file sorgente con i suoi filtri e modulatori.
    Lo svantaggio è che mi sarò di sicuro messo contro quanti non credono nell'utilità ed efficacia di questo trattamento.
    .
    Diciamo che quantomeno c'è un aspetto degno di nota. Ossia la flessibilità dello streamer Hermes che può essere configurato a piacimento con relativa facilità, non solo con Roon ma anche con altri software che girano normalmente su scheda SD (Volumio, etc.).
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35024
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana - Pagina 11 Empty Re: DAC Sonnet Audio Morpheus - anteprima italiana

    Messaggio Da carloc Gio Dic 16 2021, 10:53

    Molto bene!

    La sperimentazione è sempre un valore aggiunto!


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

      La data/ora di oggi è Sab Giu 15 2024, 10:57