Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
God bless Vintage? - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

God bless Vintage?


akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 02.10.12

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da akla vintage gear Lun Dic 14 2020, 21:39

Alla maleducazione si risponde con ironia..
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mar Dic 15 2020, 11:06

@akla vintage gear ha scritto:Alla maleducazione si risponde con ironia..

Certo, ma chi può dire che la tua educazione, intesa come formazione in ambito audio, sia in assoluto quella corretta?? Si può sempre mostrare una certa tolleranza... senza sarcasmo o disprezzo


_________________
Hey Ho Let's Go
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mar Dic 15 2020, 11:26

@Antonio Turi ha scritto:
Ha ragione il Capitano, il 3d viaggiava tranquillamente con buone domande ed interventi piacevoli e costruttivi. Poi sei arrivato tu, va benissimo anche qualche foto dei tuoi bellissimi apparecchi, ma onestamente questa nitroglicerina, per restare nel vintage, che dispensi ad ogni post la trovo incomprensibile tra adulti. Il Gazebo è sempre stata la casa di tutti,  da impianti milionari, da appassionati del Vintage come te, fino a chi usa un telefono e i suoi auricolari in dotazione, perché magari non può andare oltre in quel momento ma è appassionato di musica e vuole stare con noi.
Ci sono problemi per te?

Come diceva De Crescenzo, la Fede è violenza, qualsiasi tipo di Fede, religiosa, politica e sportiva. Dietro ogni guerra c’è sempre un uomo di Fede che ha sparato il primo colpo.“
Il nostro amico ha fede assoluta soltanto in cui lui crede  Neutral


_________________
Hey Ho Let's Go
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 18.09.12

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Poonie Mar Dic 15 2020, 12:06

@pevaril ha scritto:Però mi chiedo, e credo che la mia obiezione sia legittima, perchè essere così assolutamente radicali e drastici?? Non esistono soluzioni intermedie che possano essere ugualmente valide e accettabili??
Assolutamente legittima.
La mia interpretazione è che di questi tempi il mercato langue, e c'è la guerra anche sulle briciole.
Da questo punto di vista il vintage (e l'usato in genere) è visto come un qualcosa che toglie al mercato del nuovo, e che potrebbe togliere più di adesso, che è già troppo.
Ho visto scrivere cose che non stanno ne' in cielo ne' in terra per screditare componentistica di livello ma ritenuta vecchia e obsoleta in nome di una evoluzione tecnologica inesistente, a parte liquida e alta risoluzione.

E siccome è una faccenda che va avanti da anni, non è per prendere le difese di qualcuno, che qua siamo tutti maggiorenni e da un po', ma magari ci può essere un frangente che ci si lascia un pochino andare, dopo aver visto e sopportato tante fanfaluche.
E mettiamoci anche che solo chi vive il vintage in un certo modo lo capisce appieno e diventa un po' radicale, io direi anche un pelino a ragion veduta.
Con questo non intendo giustificare un certo integralismo, che magari può dar fastidio a qualcuno e ci sta, ma ci sta anche che la cosa sia biunivoca, perciò che sarcasmo e disprezzo siano quantomeno supportati da motivi validi.

Ultimo ma non ultimo, credo ci sia da considerare che oltre ad ascoltare o fare test di ascolto, qualcuno ha approfondito questa passione dal lato tecnico, inteso a livello di manutenzioni, riparazioni, modifiche e ricambistica sulla propria pelle e per anni, tanti anni, così da poter confrontare ciò che si può leggere in giro con ciò che si può toccare con mano nell'arco di decenni di mercato.
Un bagaglio che mi sembra di capire che pochi appassionati hanno.

Soluzioni intermedie?
Si è un buon proposito senza dubbio, ma la tolleranza storicamente è merce rara, purtroppo. God bless Vintage? - Pagina 4 999153
Non che non sia d'accordo con te, solo la vedo un po' dura. Laughing
Ma dicono che il tempo è galantuomo.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26369
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 63
Località : Genova

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pluto Mar Dic 15 2020, 12:18

si ma xché non torniamo sul tecnico e rispondiamo al Tenente scassaminchie?  A proposito ciao Riki cheers

Io dico benedetto il Vintage ma solo se si sa quello che si fa.

Occorre conoscere gli apparecchi, saperli valutare economicamente e tecnicamente e sapere dove eventualmente farli riparare. Il vintage non è x tutti. Il vintage è x gli appassionati che masticano la materia o hanno relazioni che possono dare loro una mano nel caso qualcosa non funzioni.
La conoscenza e la passione come prima cosa.

Suggerire ad un giovane appassionato di prendersi un pezzo vintage è pura follia.

E all'interno del vintage esistono prodotti che danno la paga ancora oggi a molti pezzi moderni. Così come oggi esistono prodotti medi moderni che suonano meglio di qualche prodotto roboante del passato.  Bisogna conoscere

Un pò di equilibrio, come per tutte le cose della vita.  Amen
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mar Dic 15 2020, 12:33

@colombo riccardo ha scritto:Vorrei domandare a chi desidera avere/acquistare un diffusore vintage: ma lo desiderate perché non esiste una alternativa nel presente o se esiste allora è un fatto che dipende dalla disponibilità economica?

Ciao
Riki

Volendo e potendo spendere, nel vintage c'è ugualmente da svenarsi al pari della produzione recente


_________________
Hey Ho Let's Go
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mar Dic 15 2020, 12:38

@Poonie ha scritto:Assolutamente legittima.
La mia interpretazione è che di questi tempi il mercato langue, e c'è la guerra anche sulle briciole.
Da questo punto di vista il vintage (e l'usato in genere) è visto come un qualcosa che toglie al mercato del nuovo, e che potrebbe togliere più di adesso, che è già troppo.
Ho visto scrivere cose che non stanno ne' in cielo ne' in terra per screditare componentistica di livello ma ritenuta vecchia e obsoleta in nome di una evoluzione tecnologica inesistente, a parte liquida e alta risoluzione.

E siccome è una faccenda che va avanti da anni, non è per prendere le difese di qualcuno, che qua siamo tutti maggiorenni e da un po', ma magari ci può essere un frangente che ci si lascia un pochino andare, dopo aver visto e sopportato tante fanfaluche.
E mettiamoci anche che solo chi vive il vintage in un certo modo lo capisce appieno e diventa un po' radicale, io direi anche un pelino a ragion veduta.
Con questo non intendo giustificare un certo integralismo, che magari può dar fastidio a qualcuno e ci sta, ma ci sta anche che la cosa sia biunivoca, perciò che sarcasmo e disprezzo siano quantomeno supportati da motivi validi.

Ultimo ma non ultimo, credo ci sia da considerare che oltre ad ascoltare o fare test di ascolto, qualcuno ha approfondito questa passione dal lato tecnico, inteso a livello di manutenzioni, riparazioni, modifiche e ricambistica sulla propria pelle e per anni, tanti anni, così da poter confrontare ciò che si può leggere in giro con ciò che si può toccare con mano nell'arco di decenni di mercato.
Un bagaglio che mi sembra di capire che pochi appassionati hanno.

Soluzioni intermedie?
Si è un buon proposito senza dubbio, ma la tolleranza storicamente è merce rara, purtroppo. God bless Vintage? - Pagina 4 999153
Non che non sia d'accordo con te, solo la vedo un po' dura. Laughing
Ma dicono che il tempo è galantuomo.
Forse è soltanto il modo di porsi da una parte che può indisporre o risultare sgradito, credo di aver capito questo


_________________
Hey Ho Let's Go
lalosna
lalosna
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2545
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 59
Località : Cit Türin

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da lalosna Mar Dic 15 2020, 12:41

@pluto ha scritto:si ma xché non torniamo sul tecnico e rispondiamo al Tenente scassaminchie?  A proposito ciao Riki cheers

Io dico benedetto il Vintage ma solo se si sa quello che si fa.

Occorre conoscere gli apparecchi, saperli valutare economicamente e tecnicamente e sapere dove eventualmente farli riparare. Il vintage non è x tutti. Il vintage è x gli appassionati che masticano la materia o hanno relazioni che possono dare loro una mano nel caso qualcosa non funzioni.
La conoscenza e la passione come prima cosa.

Suggerire ad un giovane appassionato di prendersi un pezzo vintage è pura follia.

E all'interno del vintage esistono prodotti che danno la paga ancora oggi a molti pezzi moderni. Così come oggi esistono prodotti medi moderni che suonano meglio di qualche prodotto roboante del passato.  Bisogna conoscere

Un pò di equilibrio, come per tutte le cose della vita.  Amen
That's all Folks...
Alcuni apparecchi del passato sono difficilmente ripetibili, vuoi per logiche economiche, vuoi per mancanza di componenti e modi di produzione, trovarli nell'usato, sapendoli valutare, può essere una gran botta di c..o,
Ma ce ne sono moltissimi altri che, anche se :
- belli esteticamente
- componenti a quei tempi di alto livello
- ce l'aveva mio zio quando avevo 6 anni, l'avrei voluto già allora...
 meglio lasciarli dove sono.
A scopo di esempio, per esperienza diretta e strettamente personale:
Caso 1 Technics SPxx - Revox B77 - Yamaha NS2000 - Sequerra...
Caso 2 Galactron MK120 - AR 10 pgreco - McIntosh C28 - Dalquist dq10...


Ultima modifica di lalosna il Mar Dic 15 2020, 15:02, modificato 2 volte


_________________
Cerèa...
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11709
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Antonio Turi Mar Dic 15 2020, 12:45

@pevaril ha scritto:Forse è soltanto il modo di porsi da una parte che può indisporre o risultare sgradito, credo di aver capito questo

Però, come ha ben spiegato Pluto nel suo intervento, adesso è il caso di andare avanti, come hai già fatto. Continuare a stigmatizzare non porta ad una serena continuazione del thread, secondo me...buon proseguimento  sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 + In ear Campfire Solaris 2020 Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mar Dic 15 2020, 13:52

@Antonio Turi ha scritto:
Però, come ha ben spiegato Pluto nel suo intervento, adesso è il caso di andare avanti, come hai già fatto. Continuare a stigmatizzare non porta ad una serena continuazione del thread, secondo me...buon proseguimento  sunny

Mezza parola ho detto... Ma forse dovevi quotare altro intervento, non il mio.
In merito all'argomento del thread per me ognuno è libero di credere in ciò che gli pare, nel vintage, personalmente, non credo tantissimo, così come non condivido il pensiero di quei nostalgici in ambito musicale secondo i quali la buona musica è finita negli anni '70 max '80


_________________
Hey Ho Let's Go
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4630
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 57

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da colombo riccardo Mar Dic 15 2020, 16:45

@pevaril ha scritto:
@colombo riccardo ha scritto:Vorrei domandare a chi desidera avere/acquistare un diffusore vintage: ma lo desiderate perché non esiste una alternativa nel presente o se esiste allora è un fatto che dipende dalla disponibilità economica?

Ciao
Riki

Volendo e potendo spendere, nel vintage c'è ugualmente da svenarsi al pari della produzione recente
fai un esempio
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4630
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 57

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da colombo riccardo Mar Dic 15 2020, 16:49

@pluto ha scritto:

E all'interno del vintage esistono prodotti che danno la paga ancora oggi a molti pezzi moderni. Così come oggi esistono prodotti medi moderni che suonano meglio di qualche prodotto roboante del passato.
concentrandosi sui diffusori quale diffusore vintage può essere paragonato ad un diffusore di oggi per quanto riguarda le sue prestazioni sonore ritenute simili?

ad esempio ho visto il thread di akla dell'impianto per lui definitivo in cui alla coppia vintage di Jb Olympus si pone come alternativa una coppia non vintage di Jbl Everest.


God bless Vintage? - Pagina 4 Dt_02910
God bless Vintage? - Pagina 4 Gggg10
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26369
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 63
Località : Genova

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pluto Mar Dic 15 2020, 18:22

Stax 81 e 83
Acoustat X
Quad 63 e 57 (per certi loro aspetti)
Maggies: vari modelli
Soundlab
Beveridge
Infinity vari modelli top
JBL 4350, 4343, 4333, 4345 etc
Klipschorn 
AR 9
Allison 20 IEC
Altec
etc etc etc

Prova ad ascoltare la musica barocca con le Stax o le Acoustat ma anche e semplicemente una voce pop (Whitney, Mariah etc etc)  o un trio Jazz e poi vedrai come manderai a quel paese i finlandesi LaughingLaughing
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26369
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 63
Località : Genova

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pluto Mar Dic 15 2020, 18:47

E poi mi permetto io una domanda Riki

Tu tra un Ferrari California 1a serie e una di quelle uscite 4/5 anni fa, quale sceglieresti?  io la 1a tutta la vita. Eppure se prendi le prestazioni non c'è storia. La nuova vince su tutta la linea ma non avrà mai il fascino di una vera regina

E per molti audiofili forse è la stessa cosa, le prestazioni contano fino ad un certo punto.

E comunque molti apparecchi di 20 o 30 anni fa hanno prestazioni paragonabili ai campioni odierni. Ovviamente non parlo di un integratino di primo prezzo, ma di apparecchi che hanno fatto storia. Prendi una coppia di ML2. O un pre ML6
Pensi ci sia molto di meglio in giro oggi?

Un Thorens Prestige o Referenz hanno meno prestigio e qualità di qualche nome blasonato odierno? Mah
Un EMT on un Goldmund Ref vanno peggio? Doppio Mah
Parliamo di bobine? meglio di no, qua saremmo al triplo mah

Ma bisogna sapere di cosa si parla - dubito che uno che non ha mai visto ne ascoltato una Stax 83 ben amplificata o una Acoustat X , possa convincersi
E ovviamente come tutte le cose, non sono perfette neanche loro e hanno limiti e punti deboli. A me possono piacere da morire e magari a te no. Ci sta

Quello che trovo sbagliato è sostenere che tutto il vintage è meglio, o tutta la roba moderna è meglio del corrispettivo vintage. Sono 2 sciocchezze sbagliate entrambe
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23372
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da carloc Mar Dic 15 2020, 19:27

@pluto ha scritto:
Quello che trovo sbagliato è sostenere che tutto il vintage è meglio, o tutta la roba moderna è meglio del corrispettivo vintage. Sono 2 sciocchezze sbagliate entrambe

God bless Vintage? - Pagina 4 704751 applausi applausi applausi


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
akla vintage gear
akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 02.10.12
Località : STALINGRADO

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da akla vintage gear Mar Dic 15 2020, 19:54

Condivido il pensiera del forumer Pluto al 1000x1000 altro non v e e a dispetto vostro oggi mi son preso un 2100 nuovo tenuto in modo maniacale bellissimo tuner marantz 2100🤑 i finlandesi sono bravi con l hockey su giaccio e sia
😀
akla vintage gear
akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 02.10.12
Località : STALINGRADO

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da akla vintage gear Mar Dic 15 2020, 21:21

Rispondo a Pevaril con il suo polpettone filosofico sulla fede amen .......BANZAII molti audifili del sol levante utilizzano solo vintage ..di estrema qualita ...ancora oggi ..e x molti anni ancora sun audio tamura uesugi diatone accuphase etc etcetera
..😀
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da alanford Mer Dic 16 2020, 01:35

testine vintage di qualita' ce sono eccome! 
in analogico ne abbiamo parlato piu' volte 
nell'eta' d'oro dell'analogico sono state create numerose testine che ancora oggi a livello prestazionale sono assolutamente valide e confrontabili con le moderne. 
non per niente due delle testine attualmente piu' vendute, la denon 103 e la EMT tsd15 sono vintage di concezione sunny
akla vintage gear
akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 02.10.12
Località : STALINGRADO

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da akla vintage gear Mer Dic 16 2020, 09:22

Non posso che darti ragione , ortofon mc 10 e supex 901 somo insostituibili non vi sono analogie con prodotti sttuali 😀
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mer Dic 16 2020, 10:27

@pluto ha scritto:E poi mi permetto io una domanda Riki

Tu tra un Ferrari California 1a serie e una di quelle uscite 4/5 anni fa, quale sceglieresti?  io la 1a tutta la vita. Eppure se prendi le prestazioni non c'è storia. La nuova vince su tutta la linea ma non avrà mai il fascino di una vera regina

E per molti audiofili forse è la stessa cosa, le prestazioni contano fino ad un certo punto.


Sappiamo tutti che fascino e bellezza son due cose molto diverse. Le prestazioni: bisogna pur essere concreti, ho sempre incontrato audiofili che a esse ci tengono, forse incontri sbagliati???


_________________
Hey Ho Let's Go
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mer Dic 16 2020, 10:29

@alanford ha scritto:testine vintage di qualita' ce sono eccome! 
in analogico ne abbiamo parlato piu' volte 
nell'eta' d'oro dell'analogico sono state create numerose testine che ancora oggi a livello prestazionale sono assolutamente valide e confrontabili con le moderne. 
non per niente due delle testine attualmente piu' vendute, la denon 103 e la EMT tsd15 sono vintage di concezione sunny

Ho una Shure V15 IV nuova, visto che potrebbe interessare agli amanti del vintage, quasi quasi la metto in vendita  Embarassed


_________________
Hey Ho Let's Go
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da pevaril Mer Dic 16 2020, 10:35

@akla vintage gear ha scritto:Rispondo a Pevaril  con il suo polpettone  filosofico sulla fede    amen 

Grazie, ma il pensiero non è mio. Appartiene ad uno che sicuramente era molto meno fesso di me  Embarassed


_________________
Hey Ho Let's Go
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 18.09.12

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Poonie Mer Dic 16 2020, 10:42

@pluto ha scritto:Quello che trovo sbagliato è sostenere che tutto il vintage è meglio, o tutta la roba moderna è meglio del corrispettivo vintage. Sono 2 sciocchezze sbagliate entrambe
Dal punto di vista squisitamente costruttivo, la sciocchezza io me la accollo volentieri.
Non è per fare l'eroe, ma ho più volte segnalato come questo aspetto sia preponderante, almeno per me e nel confronto oggetto del topic.
Qui è dove il vintage, o forse sarebbe meglio dire "la vecchia scuola" (visto che "vintage" può essere termine più opinabile) secondo me vince a mani basse.

"Compro a poco e al limite quando mi stufo lo butto o lo regalo" non fa per me, è una scelta sacrosanta ma preferisco decisamente un mercato, che quando io ritengo sano si dimostra per prima cosa sostenibile, quindi con logiche che recuperano il buono che si può recuperare e che, a dispetto di quanti possono pensare, è tantissimo (sempre IMHO).
Soprattutto in un'ottica del "separato", visto che io non vedo di buon'occhio apparecchi modaioli che integrano più servizi.

Poi c'è anche una filiera, mercatini, laboratori e tecnici riparatori e ricambistica sono aspetti in via di estinzione, e se qualcuno come sempre ci marciava, c'è sempre anche chi si distingue offrendo un servizio ottimo o eccellente.
Sono fattori considerati obsoleti o che le tendenze di mercato hanno bellamente soppresso come se per gli appassionati fosse la più agognata delle cose o se si potesse giustificare come una naturale evoluzione.
Naturale un corno. God bless Vintage? - Pagina 4 95624

E' naturale solo il fatto che un appassionato di vintage deve sbattersi molto di più per tenere in auge apparecchi che potrebbero essere ancora validi ed avere mercato, e mette fior di paletti a chi si potrebbe apprestare a conoscerli.
Ha ragione akla quando dice che i jappo ci stanno sotto al vintage, prendete youtube e andate a vedervi "Vinylmania - Quando la vita corre a 33 giri" (documento meraviglioso), più o meno dal minuto 15 al 20, vedrete che razza di setup che vi si pone davanti agli occhi. Laughing
Secondo voi, il giapponese che espone, si tiene nella propria tana quegli oggetti solo perchè secondo lui sono belli?

Dal canto mio non conosco più di tanto la produzione vintage da poterne fare discernimento certo, posso solo dire che personalmente, tendo a preferire il suono di tutta la parte di vecchia scuola in genere, anche se riconosco sicuramente che per dire bisognerebbe provare ogni singolo setup.
A me piacerebbe, ma non si può provare tutto o spesso, purtroppo.

Sono d'accordo che sui generis a volte vintage batte nuovo e a volte nuovo batte vintage, però il suono è sempre qualcosa di molto soggettivo, ci sono gusti personali ed esperienza.
Chiaro che se per qualsiasi motivo non posso approfondire, è un mio limite.
Ma lo stesso vale per chi si contrappone però. God bless Vintage? - Pagina 4 285880


Ultima modifica di Poonie il Mer Dic 16 2020, 10:46, modificato 1 volta


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9190
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Luca58 Mer Dic 16 2020, 10:46

@akla vintage gear ha scritto:Non posso che darti ragione  , ortofon mc 10  e supex 901  somo insostituibili   non vi sono analogie con prodotti sttuali  😀

Che caratteristiche sonore hanno?


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 18.09.12

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Poonie Mer Dic 16 2020, 11:02

@pevaril ha scritto:In merito all'argomento del thread per me ognuno è libero di credere in ciò che gli pare, nel vintage, personalmente, non credo tantissimo, così come non condivido il pensiero di quei nostalgici in ambito musicale secondo i quali la buona musica è finita negli anni '70 max '80
A me la vecchia scuola piace, e di fronte a domande o interlocuzioni dico la mia e scrivo di mari e monti, sole luna e moto delle maree non per chissà cosa, ma per suffragare il mio pensiero con i miei perchè, dal momento che viene richiesto.
Posso dire cose inesatte o che altri non condividono ma sono i miei motivi e non ho paura di renderli noti.
Per cui penso sarebbe opportuno vedere risposte che, visto che sei un po' perentorio anche tu, spiegassero i tuoi, di motivi, non credi? God bless Vintage? - Pagina 4 625723


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

God bless Vintage? - Pagina 4 Empty Re: God bless Vintage?

Messaggio Da Edmond Mer Dic 16 2020, 11:42

Io sto col quadrupede peloso amante degli ossi...  affraid

Condivido l'idea che il vintage abbia pezzi di assoluto valore, che vanno ricercati, così come pezzi di valore modesto che si possono lasciare dove sono. Poi ci sono pezzi bellissimi, non necessariamente ben suonanti, che si cercano per pura libidine... Personalmente consiglierei all'amico Lalosna l'ascolto delle AR10 Pigreco o delle B&W DM-6 con un finale moderno di qualità (chessò, un bell'YBA da 200 W per canale), per capire quanto bene suonano quei diffusori...

Per me God Bless Vintage sempre, con la dovuta astuzia nel ricercare i pezzi giusti...


_________________
Giorgio


God bless Vintage? - Pagina 4 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    La data/ora di oggi è Mer Apr 14 2021, 00:02