Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere


    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da Darios8 Mer 03 Gen 2024, 00:44

    julesdrakes ha scritto:
    Darios8 ha scritto:Io non ho capito quali sono le Supreme, hai un link per vedere le caratteristiche ?

    Le ProAc Studio SM100 che dicevo, hanno il reflex anteriore,
    altrimenti in quel sito hanno anche le ProAc Tablette 10...

    Le suprem audio futura sono praticamente come le aliante one sw le cui specifiche puoi trovarle sul sito aliante

    Ah beh, con woofer Seas e tweeter ScanSpeak sono mezza garanzia in partenza,
    altoparlanti utilizzati anche da ProAc...

    Però 80w glieli butterei tutti, di solito i Seas sono duretti,
    Qms basso ma B.L. alto...
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Mer 03 Gen 2024, 00:44

    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:

    All'amico che chiedeva un consiglio....
    Non puoi mettere un diffusore da pavimento in una libreria, men che meno se con reflex posteriore.
    In genere i diffusori a tromba soffrono dell'asimmetricita del posizionamento più di altri. Per tutti questi motivi sconsiglio vivamente le Heresy (e non mi fiderei di un negoziante che me le propone). Per quel posizionamento forse la soluzione ideale sarebbero dei piccoli monitor, magari con il loro sistema di correzione ambientale e poi valuti un eventuale sub.
    In ogni caso per ottenere un risultato accettabile (dal punto di vista del soundstage) a mio modesto parere me ti servirà comunque un sistema di correzione ambientale.
    Grazie per i consigli. 

    Non mi sono stati consigliati, da neofita ho pensato io si potessero montare li sopra

    Il negoziante mi ha proposto
    - tannoy definition dc 8 €2500
    - suprem audio futura € 2000
    - aliante one sw € 2000

    Io sul sito del venditore dal quale devo per forza acquistare  ho trovato anche interessanti come prezzo ma non so come suonano

    Demo
    whaferdale elysian 1 ad € 2.999
    kef ls3 / 5a ad € 1.990

    Oppure nuovo

    sound faber minima amator ii € 3.360
    tannoy prestige autograph mini € 1.885


    Valuto queste alternative, altre sul sito di lyrics audio che mi dovreste consigliare o lascio le suprem audio futura?

    Che problemi avrei con le heresy iv?

    Grazie mille
    Dai disegni che hai postato (bellissima la libreria) hai una situazione molto negativa dal punto di vista audio, penso anche alle asimmetria marcata rispetto alle pareti laterali. Pertanto non investirei più di tanto  nell’impianto e tenderei a privilegiare oggetti equalizzabili (ad esempio monitor attivi) piccoli ed economici, eventualmente affiancandogli un sub.
    Grazie per la libreria

    Avendo pagato 3.800 euro per la configurazione seguente devo rimanere su quel budget
    - audiolab omnia € 1.140
    - suprem audio futura € 2.000
    - rega planar 1 € 340
    - subwoofer monitor audio mrw 100 € 310

    Dici che sono soldi sprecati i 3.800 vista la configurazione?
    amiterno_rm
    amiterno_rm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 31.10.23
    Località : In esilio

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da amiterno_rm Mer 03 Gen 2024, 09:39

    julesdrakes ha scritto:
    amiterno_rm ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:Buongiorno a tutti sono nuovo del forum e di questo mondo. 

    Stiamo progettando un sistema hi fi di partenza per ascolto di musica digitale e vinile. 

    Mia moglie ascolta di base rock ed io elettronica. 

    Siamo andati in un negozio di hi fi con un budget di 3500 euro e ci hanno proposto amplificatore integrato audiolab omnia, speaker suprem audio futura ovvero la variante di aliante one sw, subwoofer monitor audio mrw 10

    Non mi convincono troppo
    - audiolab omnia, stavo vedendo alternative come arcam a15, yamaha rn 1000 e quad arteria solus play

    -suprem audio futura con il subwoofer monitor audio mrw 10 e sto guardando con interesse le klipsch heresy iv con klipsch r-34 c

    Posso chiedervi un parere a riguardo se vale la pena fare questi cambi o se mi suggerite qualcosa di alternstivo?



    Grazie
    Il giradischi lo hai preso, consigli e segnalazioni a tuo favore non mancano, occorre che te faccia mente locale, perché, presumo e smentiscimi se sbaglio, un po’ di confusione e apprensione da scelta la hai.
    Un punto fermo; visto in pratica l’ “obbligo” di inserire i diffusori in libreria, le Heresy, al di là che vengano considerati ottimi diffusori e lo sono, sarebbero mortificati se posizionati nella libreria in questione …
    Una idea che potrebbe aiutarti, a mio modesto parere, è considerare ( e nel negozio dove ti sei rivolto, lo ha ) l’Audiolab 8300 CDQ ( appena uscito di produzione ), proposto da Lyrics Audio all’ottimo prezzo di € 1.100 … avresti un lettore cd e un preamplificatore dalle prestazioni più che dignitose, a cui, puoi agevolmente collegare un pre phono ( ad esempio un Thorens che sempre Lyrics propone appena sotto i 200 euro ) e dalle uscite bilanciate inviare due cavi microfonici XLR , della Klotz, per esempio, a pilotare dei diffusori attivi che conosco bene e che per i generi che tua moglie e te ascoltate, potrebbero avere il vostro favore. Una coppia di californiane Kali IN 8 2nd wave con amplificazione a bordo e che “entrerebbero comodamente” nella libreria  ( che Lyrics Audio non tratta ma che a Roma puoi trovare e ascoltare ); € 800 di street price … con poco più di 2.000 euro più i 300 del giradischi, metteresti su un buon impianto per goderti musica senza troppo sbattimento …

    Buona musica

    Enzo
    Confermo la confusione essendo neofita ed avendo dato anticipo

    Grazie per i consigli è che così stravolgo ancora di più il punto di partenza

    Che differenze avrei nel scegliere audiolab 8300 cdq invece che audiolab omnia e una coppia di casse attive rispetto le passive?

    L'altezza di 590 mm è comprensiva di stand? Se non riuscissi a montare gli stand, perderei in qualità?

    Grazie
    L’Audiolab Omnia, così come il Quad Artera citato in altri messaggi, non effettuano la riproduzione del CD e dei files in modalità gapless, significa, ad esempio che ascoltando una registrazione di un concerto dal vivo, il passaggio da un brano all’altro, anziché farti sentire quanto interamente ripreso dell’evento, inserisce un breve silenzio e questo può essere, anzi lo è fastidioso e te che dici di ascoltare musica elettronica, potresti trovare sgradevole questo artificio.
    Per quanto riguarda le dimensioni dei diffusori amplificati, all’incirca misurano 45 cm in altezza, poco meno di 30 in profondità, sono monitor attivi che nascono per essere usati in studi di registrazione ma che, a mio modesto parere, possono dare soddisfazione anche tra le mura domestiche, da provare e quindi, capire se incontrano il proprio gusto. Sul retro del diffusore, ci sono dei controlli che permettono abbastanza intuitivamente di regolare e modificare la loro risposta, in base alla collocazione in ambiente del diffusore ( se attaccato, poco o più distante dalla parete di fondo, ad esempio ) e quindi, agevolare anche la disposizione, come nella tua necessità, in libreria. Vista, appunto, la collocazione in libreria, non necessitano di stand dedicati, al più, se il caso, di eventuali piedini alla base di appoggio.

    Buona musica

    Enzo


    _________________
    “ Madame, avete tra le gambe uno strumento che può offrire piacere a migliaia di persone e tutto quello che sapete fare è grattarlo. “
    Thomas Beecham rivolto a una violoncellista
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da martin logan Mer 03 Gen 2024, 10:02

    Vedo solo adesso la piantina del locale ascolto; quando ho inserito le precedenti risposte nulla sapevo in merito.
    Questa piantina l'ha vista pure l'addetto del negozio ?  Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 98542

    Mi chiedo come si possano inserire delle Heresy e pretendere che rendano al meglio ... boh.

    Stesso discorso per casse da stand con supporto dedicato. Restano le casse chiuse da libreria, oppure bass reflex con apertura (condotto, tubo, chiamalo come vuoi) anteriore. 

    Anche così, con questi limiti di ambiente, la scelta è molto vasta: scegli in base agli ascolti e prima di staccare l'assegno - se è possibile - chiedi una prova a casa tua.
    Per il resto nulla dico (marca e modello), le orecchie sono tue / vostre e la scelta va ricondotta tra le opzioni presenti in negozio, che sembra ben fornito.

    Credo sarà un impianto da ascoltare a livello medio, non prossimo a quelli di un concerto rock, pena mettere in risonanza ambiente e libreria; 
    tienilo presente se fai prove in negozio, il livello di ascolto (l'uscita media che puoi misurare in dB con un fonometro) ha una prevalenza dominante sul giudizio finale.
    Nella sala ascolto (probabilmente trattata) di un negozio hifi puoi alzare parecchio il volume; a casa tua no, a meno che non stravolgi il progetto e intervieni pesantemente sull'ambiente.
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da tubehornguy Mer 03 Gen 2024, 18:26

    julesdrakes ha scritto:

    Avendo pagato 3.800 euro per la configurazione seguente devo rimanere su quel budget
    - audiolab omnia € 1.140
    - suprem audio futura € 2.000
    - rega planar 1 € 340
    - subwoofer monitor audio mrw 100 € 310

    Dici che sono soldi sprecati i 3.800 vista la configurazione?

    Se non vedessi dall'elenco che sei un "analogista" ti potrei consigliare come ottenere una correzione ambientale a un costo contenuto, cosa che, visto il posizionamento dell'impianto, è probabilmente l'unica soluzione per ottenere un certo bilanciamento se non vuoi ricorrere a dei piccoli monitor attivi con sistema di correzione ambientale + sub, che peraltro non e che te li regalano, anzi.

    In realtà ce un sistema per processare in tempo reale delle sorgenti analogiche facendole passare dentro un PC, però è un sistema un po macchinoso e richiede una buona scheda ADC e ovviamente un microfono da misura.
    E un approccio che farà storcere il naso ai puristi dell'analogico, ma se uno vuole essere pragmatico deve confrontare il presunto dedicamento qualitativo di una conversione ADC-DAC con i sicuri problemi derivanti da un posizionamento errato e/o da un ambiente problematico.


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Mer 03 Gen 2024, 18:33

    tubehornguy ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:

    Avendo pagato 3.800 euro per la configurazione seguente devo rimanere su quel budget
    - audiolab omnia € 1.140
    - suprem audio futura € 2.000
    - rega planar 1 € 340
    - subwoofer monitor audio mrw 100 € 310

    Dici che sono soldi sprecati i 3.800 vista la configurazione?

    Se non vedessi dall'elenco che sei un "analogista" ti potrei consigliare come ottenere una correzione ambientale a un costo contenuto, cosa che, visto il posizionamento dell'impianto, è probabilmente l'unica soluzione per ottenere un certo bilanciamento se non vuoi ricorrere a dei piccoli monitor attivi con sistema di correzione ambientale + sub, che peraltro non e che te li regalano, anzi.

    In realtà ce un sistema per processare in tempo reale delle sorgenti analogiche facendole passare dentro un PC, però è un sistema un po macchinoso e richiede una buona scheda ADC e ovviamente un microfono da misura.
    E un approccio che farà storcere il naso ai puristi dell'analogico, ma se uno vuole essere pragmatico deve confrontare il presunto dedicamento qualitativo di una conversione ADC-DAC con i sicuri problemi derivanti da un posizionamento errato e/o da un ambiente problematico.
    In che senso analogista?

    Cosa si intende per correzione ambientale?

    La nostra esigenza non è quella di collegare un pc all'impianto ma di avere un impianto di alta fedeltà da inserire nella libreria.

    Se non ho usato termini corretti è per mancanza di competenza e ringrazio tutti per il supporto che mi state dando
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Mer 03 Gen 2024, 19:35

    julesdrakes ha scritto:
    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:

    All'amico che chiedeva un consiglio....
    Non puoi mettere un diffusore da pavimento in una libreria, men che meno se con reflex posteriore.
    In genere i diffusori a tromba soffrono dell'asimmetricita del posizionamento più di altri. Per tutti questi motivi sconsiglio vivamente le Heresy (e non mi fiderei di un negoziante che me le propone). Per quel posizionamento forse la soluzione ideale sarebbero dei piccoli monitor, magari con il loro sistema di correzione ambientale e poi valuti un eventuale sub.
    In ogni caso per ottenere un risultato accettabile (dal punto di vista del soundstage) a mio modesto parere me ti servirà comunque un sistema di correzione ambientale.
    Grazie per i consigli. 

    Non mi sono stati consigliati, da neofita ho pensato io si potessero montare li sopra

    Il negoziante mi ha proposto
    - tannoy definition dc 8 €2500
    - suprem audio futura € 2000
    - aliante one sw € 2000

    Io sul sito del venditore dal quale devo per forza acquistare  ho trovato anche interessanti come prezzo ma non so come suonano

    Demo
    whaferdale elysian 1 ad € 2.999
    kef ls3 / 5a ad € 1.990

    Oppure nuovo

    sound faber minima amator ii € 3.360
    tannoy prestige autograph mini € 1.885


    Valuto queste alternative, altre sul sito di lyrics audio che mi dovreste consigliare o lascio le suprem audio futura?

    Che problemi avrei con le heresy iv?

    Grazie mille
    Dai disegni che hai postato (bellissima la libreria) hai una situazione molto negativa dal punto di vista audio, penso anche alle asimmetria marcata rispetto alle pareti laterali. Pertanto non investirei più di tanto  nell’impianto e tenderei a privilegiare oggetti equalizzabili (ad esempio monitor attivi) piccoli ed economici, eventualmente affiancandogli un sub.
    Grazie per la libreria

    Avendo pagato 3.800 euro per la configurazione seguente devo rimanere su quel budget
    - audiolab omnia € 1.140
    - suprem audio futura € 2.000
    - rega planar 1 € 340
    - subwoofer monitor audio mrw 100 € 310

    Dici che sono soldi sprecati i 3.800 vista la configurazione?
    Si.


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da martin logan Mer 03 Gen 2024, 20:33

    Pare che la discussione sia "emigrata" qui ... indi mi adeguo.
    A proposito di correzione ambientale, qualità dei componenti, dimensioni accettabili per una libreria casalinga, proprio ieri pomeriggio ho visto in un centro hifi Svizzero (Lugano centro) alcuni sistemini compatti di ottima qualità.
    Il negozio tratta anche impianti da "svizzeri ricchi" ... che vuol dire (tradotto per noi) molto molto danarosi: Burmester a gogò di dimensioni e prezzo allucinante, grandi Martin Logan, cuffiette IEM da 1000 euro e altre primizie che fanno molto Hi End. 
    In vetrina anche sistemi più accessibili, tra cui un Lyngdorf TDAI abbinato a diffusori Piega 301 a 2 vie con Tw a nastro (costruite in alluminio come i top di gamma). 
    Pezzi da novanta, poco noti (forse) da noi, stimati e osannati altrove. Da quanto ho capito la correzione Room Perfect di Lyngdorf supplisce in parte alle pecche ambientali e la raffinatezza dei diffusori Piega fa il resto. Tutto per 3900 CHF, 4000 eurini. 
    C'è l'ingresso Phono MM e quello per un CD (se interessa) oltre a un Xlr per microfono da calibrazione per il Room Perfect; 60+60 W che diventano 120+120 su 4 ohm.
    Design minimalista in senso buono, non da nordico ubriacone  Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 650957 ma moderno e attuale.

    Ovviamente non dico di correre in Canton Ticino  Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 650957 solo che oggi, cercando qua e là, si trovano soluzioni valide anche se l'impianto va infilato in una libreria. 
    Molti si scontrano con tale problema ma non vogliono rinunciare a una qualità medio alta di ascolto. 
    Ora capisco anche la scelta del subwoofer: potrebbe completare la gamma bassa di un mini diffusore (se tarato a dovere) ma non va infilato in libreria, pena trasmettere vibrazioni devastanti al resto dell'impianto o peggio al giradischi.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da martin logan Mer 03 Gen 2024, 20:41

    Tannoy Autograph Mini ... azzz ... le ho appena vendute a mille euro in meno di quanto hai scritto. Ovviamente erano usate, realisticamente "mai usate" perché dovevano essere per il 2° impianto (insieme a un ampli M.F. M3i parimenti nuovo e veduto anche lui), che però non ha mai visto la luce e mi ero stufato di vedere simili oggetti prender polvere. 
    Se amplificate a dovere suonano da paura entro livelli di ascolto casalinghi, serve una ottima amplificazione per un pilotaggio adeguato. Il vantaggio è che sono davvero mini e costruite in modo maniacale; lo svantaggio è che hanno il raccordo reflex posteriore, dunque necessitano di una certa distanza dalla parete di fondo.
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Mer 03 Gen 2024, 21:06

    Grazie ancora a tutti per l'interesse ed il supporto

    a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Posso chiedervi un aiuto?

    Grazie
    mariovalvola
    mariovalvola
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3114
    Data d'iscrizione : 19.12.14
    Località : Brescia

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da mariovalvola Mer 03 Gen 2024, 21:21

    un sistema con cuffie
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da tubehornguy Mer 03 Gen 2024, 21:41

    @Julesdrake, "analogista" intendo che vedo che hai nella lista un giradischi mentre non vedo DAC e roba simile, dunque immagino che vorrai ascoltare musica partendo dal vinile.
    Molti ascoltano invece musica anche da contenuti digitali reperiti in rete o ascoltati in streaming, ed alcuni come il sottoscritto usano i giradischi come soprammobili a cui sono troppo affezionati per venderli.

    Nel caso di ascolto di musica "liquida" il PC (generalmente un minipc, SFF ecc. non uno scatolone ingombrante e rumoroso) viene usato come sorgente sul quale si installano dei player che funzionando anche come DAW (Digital Audio Workstation) consentono di installare vari "plugin" (una specie di componenti software) tra cui alcuni per la correzione ambientale.
    Se uno parte gia da un contenuto digitale, lo processa come vuole (senza perdita qualitativa dato che il tutto avviene nel "dominio digitale", cioè quando la musica è ancora una serie di zero e di uno e non è ancora stata trasformata da un DAC (Digital-Audio Converter) in un onda sinusoidale.
    Se invece si parte da un contenuto analogico (vinile, nastro) deve prima convertire il contenuto in digitale dunwue serve una scheda ADC (Analog-Digital converter), e a quel punto applica le correzioni o i plugin che vuole e poi riconverte in analogico.
    Non tutti sanno che tutto questo è possibile farlo anche in tempo reale (in realtà con un po di latenza), per cui ad esempio metti il disco sul giradischi e dalle casse esce il suono già bello e corretto.
    Queste conversioni teoricamente (e per certi aspetti anche effettivamente), comportano un leggero degrado del segnale.
    Questo degrado, strumentalmente rilevabile con apparati molto sofisticati, non e percepibile dall'apparato uditivo umano e infatti nessuno è in grado di riconoscere "in cieco" un segnale che abbia subito meno di una decina di doppie conversioni ADC-DAC.
    Quest'ultima che ho fatto è una affermazione in grado di scatenare un putiferio ma essendo un dato di fatto acclarato e verificabile da tutti, la faccio ugualmente.

    I software di correzione ambientale, sono dei "programmi" che analizzano la risposta dell'impianto tramite un microfono da misura e poi apportano (più o meno automaticamente) la correzione necessaria. Solitamente lavorano sia sulla frequenza che sulla fase, dunque sono utili anche per ridurre rimbombi vari (per capirci).
    Nel tuo caso, se hai un canale che suona più forte e con più bassi dell'altro (esempio banale) per via della disposizione asimmetrica e non particolarmente felice, il software di correzione rimette tutto a posto "correggendo" gli errori.
    Questi sistemi di correzione possono essere in forma di "programmi" e "plugin" da installare sul PC sorgente, oppure essere contenuti in apparati "fisici", o essere implementati dentro amplificatori e diffusori attivi.
    Nel caso in cui si decida di effettuare la correzione tramite PC si può comprare qualunque ampli o diffusore si preferisce e non si è obblgati a scegliere quelli che già contengono un sistema di correzione.

    Io al tuo posto spenderei i soldi del rega in un minipc (usato lo trovi sui 100, un DAC sui 150, un abbonamento a un fornitore di contenuti (più o meno downloadabili), e un microfono da misura sui 50.
    A quel punto devi solo scegliere i diffusori che più ti piacciono tra quelli progettati per stare dentro una libreria, e nel caso ne sentì l'esigenza in un sub.


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da martin logan Gio 04 Gen 2024, 08:39

    julesdrakes ha scritto:a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Non devi stravolgere i propositi iniziali ... quello che ti avevano proposto come cuore dell'impianto era OK.
    Il giradischi è anche lui OK (al limite chiedi al negozio di montare una testina + performante).

    Metti una coppia di casse di dimensioni medie di alta qualità, il cui suono sia OK alle tue orecchie.
    Le dimensioni sono dettate dallo spazio in cui le dovrai inserire (misura gli spazi scelti nella libreria e prendi nota). 
    Se non sono casse chiuse (sospensione pneumatica) il condotto bass reflex deve essere anteriore.
    Quando stavo in negozio, mi occupavo di dimostrazione e vendita impianti, molti arrivavano con piantine o disegni quotati.
    In base a quelli e alla somma da spendere si sceglievano le varie opzioni; il problema, nel 90% dei casi, erano le casse ... trovare il suono che piaceva al cliente e le dimensioni "giuste". Vai tranquillo, in un centro HIFI sono abituati a lavorare così e dovrebbero sapere come risolvere il problema.

    In quel negozio ho visto come demo le Focal Profile 908 (da ascoltare); tra il "nuovo" le Sonetto Sonus Faber o la ProAC Tablette ... tutte le altre hanno il condotto bass reflex posteriore.
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da Darios8 Gio 04 Gen 2024, 14:00

    martin logan ha scritto:


    In quel negozio ho visto come demo le Focal Profile 908 (da ascoltare); tra il "nuovo" le Sonetto Sonus Faber o la ProAC Tablette ... tutte le altre hanno il condotto bass reflex posteriore.

    Avrebbe anche le ProAc Studio SM100 con reflex anteriore, però non so se valga la pena spendere 3000€ e rotti...


    _________________
    NAD-C538 , come meccanica
    Teac UD-301 , Pre/DAC
    Abola Envidia Classe A 20 , ampli
    Proxel 6055-NFar , alimentatore
    Dali Spektor 2 , diffusori
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 22:58

    martin logan ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Non devi stravolgere i propositi iniziali ... quello che ti avevano proposto come cuore dell'impianto era OK.
    Il giradischi è anche lui OK (al limite chiedi al negozio di montare una testina + performante).

    Metti una coppia di casse di dimensioni medie di alta qualità, il cui suono sia OK alle tue orecchie.
    Le dimensioni sono dettate dallo spazio in cui le dovrai inserire (misura gli spazi scelti nella libreria e prendi nota). 
    Se non sono casse chiuse (sospensione pneumatica) il condotto bass reflex deve essere anteriore.
    Quando stavo in negozio, mi occupavo di dimostrazione e vendita impianti, molti arrivavano con piantine o disegni quotati.
    In base a quelli e alla somma da spendere si sceglievano le varie opzioni; il problema, nel 90% dei casi, erano le casse ... trovare il suono che piaceva al cliente e le dimensioni "giuste". Vai tranquillo, in un centro HIFI sono abituati a lavorare così e dovrebbero sapere come risolvere il problema.

    In quel negozio ho visto come demo le Focal Profile 908 (da ascoltare); tra il "nuovo" le Sonetto Sonus Faber o la ProAC Tablette ... tutte le altre hanno il condotto bass reflex posteriore.
    Grazie farò cosi

    Che problemi da il bass reflex posteriore? Troppo attaccato al muro non performa bene?

    Le suprem audio futura, le aliante one sw lo hanno anteriore o posteriore?

    Che ne pensate dei JBL L100?

    Altra domanda, avrei problemi anche con altri diffusori da pavimento incassandoli nella libreria?


    Ultima modifica di julesdrakes il Gio 04 Gen 2024, 23:03 - modificato 1 volta.
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Gio 04 Gen 2024, 23:00

    julesdrakes ha scritto:Grazie ancora a tutti per l'interesse ed il supporto

    a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Posso chiedervi un aiuto?

    Grazie
    Se ho ben capito hai già speso 3800 euro di roba che ti consentono di cambiare ma non ti danno la possibilità di recesso.
    Che negozio/sito è? Così si può avere un’idea per provare a riconfigurare il tutto.


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da Darios8 Gio 04 Gen 2024, 23:02

    calibro ha scritto:

    Se ho ben capito hai già speso 3800 euro di roba che ti consentono di cambiare ma non ti danno la possibilità di recesso.
    Che negozio/sito è? Così si può avere un’idea per provare a riconfigurare il tutto.

    Su Lyrics


    _________________
    NAD-C538 , come meccanica
    Teac UD-301 , Pre/DAC
    Abola Envidia Classe A 20 , ampli
    Proxel 6055-NFar , alimentatore
    Dali Spektor 2 , diffusori
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 23:04

    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:Grazie ancora a tutti per l'interesse ed il supporto

    a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Posso chiedervi un aiuto?

    Grazie
    Se ho ben capito hai già speso 3800 euro di roba che ti consentono di cambiare ma non ti danno la possibilità di recesso.
    Che negozio/sito è? Così si può avere un’idea per provare a riconfigurare il tutto.
    Non voglio chiedere io il recesso
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Gio 04 Gen 2024, 23:12

    julesdrakes ha scritto:Grazie farò cosi

    Che problemi da il bass reflex posteriore? Troppo attaccato al muro non performa bene?

    Le suprem audio futura, le aliante one sw lo hanno anteriore o posteriore?

    Che ne pensate dei JBL L100?

    Altra domanda, avrei problemi anche con altri diffusori da pavimento incassandoli nella libreria?
    Il bass reflex posteriore necessità di una certa distanza dalla parete posteriore ed ogni reflex deve emettere in ambiente (non in un volume a sua volta chiuso e ridotto).
    Il bass reflex è il condotto (tipicamente rotondo) che si vede sui diffusori (si vede da fuori il “buco” che dentro prosegue col condotto).
    Nel caso di casse da incastonare in una libreria pertanto è bene che non vi siano condotti che emettono dietro, nella libreria stessa. È al contrario opportuno che se presenti emettano dal frontale della cassa, ossia dalla “tavola” ove sono avvitati gli altoparlanti, quindi in ambiente.
    Esattamente che dimensioni hanno i vani della libreria?
    Tali dimensioni possono essere variate oppure no?
    Tieni anche presente che il reflex si può tappare (se circolare semplicemente con un tappo in sughero ed uno straccio) trasformando il diffusore in cassa chiusa, perdendo l’emissione in basso del condotto ed incrementando contestualmente l’escursione del cono in bassa frequenza.


    Ultima modifica di calibro il Gio 04 Gen 2024, 23:25 - modificato 1 volta.


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Gio 04 Gen 2024, 23:15

    julesdrakes ha scritto:
    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:Grazie ancora a tutti per l'interesse ed il supporto

    a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Posso chiedervi un aiuto?

    Grazie
    Se ho ben capito hai già speso 3800 euro di roba che ti consentono di cambiare ma non ti danno la possibilità di recesso.
    Che negozio/sito è? Così si può avere un’idea per provare a riconfigurare il tutto.
    Non voglio chiedere io il recesso
    Che negozio/sito è?


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 23:17

    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:Grazie farò cosi

    Che problemi da il bass reflex posteriore? Troppo attaccato al muro non performa bene?

    Le suprem audio futura, le aliante one sw lo hanno anteriore o posteriore?

    Che ne pensate dei JBL L100?

    Altra domanda, avrei problemi anche con altri diffusori da pavimento incassandoli nella libreria?
    Il bass reflex posteriore necessità di una certa distanza dalla parete posteriore ed ogni reflex deve emettere in ambiente (non in un volume a sua volta chiuso e ridotto).
    Il bass reflex è il condotto (tipicamente rotondo) che si vede sui diffusori (si vede da fuori il “buco” che dentro prosegue col condotto).
    Nel caso di casse da incastonare in una libreria pertanto è bene che non vi siano condotto che emettono dietro, nella libreria stessa. È al contrario opportuno che se presenti emettano dal frontale della cassa, ossia dalla parete ove sono avvitati gli altoparlanti, quindi in ambiente.
    Esattamente che dimensioni hanno i vani della libreria?
    Tali dimensioni possono essere variate oppure no?
    Preferirei lasciarla come è costruita e lo spazione è 40 x 66 x 35 con 40 di larghezza, 66 di altezza e 35 i profondità 

    Se devo tagliare dei pezzi può diventare 40 x 106 x 35 oppure 146 x 80 x 35

    Quindi potrei anche trovare lo spazio per casse da pavimento ma comunque la profondità e distanza dal muro massima è di 35

    Grazie
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 23:17

    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:
    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:Grazie ancora a tutti per l'interesse ed il supporto

    a questo punto non so proprio come dovrei riconfigurare i 3.800 euro dovendoli spendere sul loro sito. 

    Mi sono sembrati molto disponibili ma ora non so che componenti comprare.

    Posso chiedervi un aiuto?

    Grazie
    Se ho ben capito hai già speso 3800 euro di roba che ti consentono di cambiare ma non ti danno la possibilità di recesso.
    Che negozio/sito è? Così si può avere un’idea per provare a riconfigurare il tutto.
    Non voglio chiedere io il recesso
    Che negozio/sito è?
    lyrics audio
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Gio 04 Gen 2024, 23:22

    tubehornguy ha scritto:Le Heresy…OMISSIS…
    …eventualmente con leggero orientamento verso l'alto (che comunque se il punto di ascolto non è troppo vicino o troppo alto non è nemmeno necessario data la buona dispersione anche sul piano verticale).
    I piccoli piedistalli di serie delle H3 già le orientano verso l’alto. 
    Ritieni che ciò sia anche favorevole in termini di offset fra le vie oppure no?


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 23:23

    calibro ha scritto:
    tubehornguy ha scritto:Le Heresy…OMISSIS…
    …eventualmente con leggero orientamento verso l'alto (che comunque se il punto di ascolto non è troppo vicino o troppo alto non è nemmeno necessario data la buona dispersione anche sul piano verticale).
    I piccoli piedistalli di serie delle H3 già le orientano verso l’alto. 
    Ritieni che ciò sia anche favorevole in termini di offset fra le vie oppure no?
    Cosa significa favorevole in termini di offset tra le vie?

    Qui mi hanno sconsigliato tutti le heresy iv

    Grazie
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1717
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da calibro Gio 04 Gen 2024, 23:33

    julesdrakes ha scritto:
    calibro ha scritto:
    tubehornguy ha scritto:Le Heresy…OMISSIS…
    …eventualmente con leggero orientamento verso l'alto (che comunque se il punto di ascolto non è troppo vicino o troppo alto non è nemmeno necessario data la buona dispersione anche sul piano verticale).
    I piccoli piedistalli di serie delle H3 già le orientano verso l’alto. 
    Ritieni che ciò sia anche favorevole in termini di offset fra le vie oppure no?
    Cosa significa favorevole in termini di offset tra le vie?

    Qui mi hanno sconsigliato tutti le heresy iv

    Grazie
    Offset fra le vie significa differenza di lunghezza dei percorsi delle emissioni delle varie vie di un diffusore. Ciò è intrinseco nella loro costruzione ma nel tuo caso non mi soffermerei molto su questo aspetto. Ponevo il quesito all’altro forumer.
    Ti sono state giustamente sconsigliate le H4 proprio perché hanno il reflex posteriore.

    Domande per te: 
    1)il pianoforte si può spostare su un’altra parete rispetto a dov’è nel disegno?
    2)Il divano si può spostare lateralmente più verso la porta a sinistra?


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    julesdrakes
    julesdrakes
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 01.01.24

    Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere - Pagina 4 Empty Re: Nuovo sistema hi fi e decisioni da prendere

    Messaggio Da julesdrakes Gio 04 Gen 2024, 23:35

    calibro ha scritto:
    julesdrakes ha scritto:
    calibro ha scritto:
    tubehornguy ha scritto:Le Heresy…OMISSIS…
    …eventualmente con leggero orientamento verso l'alto (che comunque se il punto di ascolto non è troppo vicino o troppo alto non è nemmeno necessario data la buona dispersione anche sul piano verticale).
    I piccoli piedistalli di serie delle H3 già le orientano verso l’alto. 
    Ritieni che ciò sia anche favorevole in termini di offset fra le vie oppure no?
    Cosa significa favorevole in termini di offset tra le vie?

    Qui mi hanno sconsigliato tutti le heresy iv

    Grazie
    Offset fra le vie significa differenza di lunghezza dei percorsi delle emissioni delle varie vie di un diffusore. Ciò è intrinseco nella loro costruzione ma nel tuo caso non mi soffermerei molto su questo aspetto. Ponevo il quesito all’altro forumer.

    Domande per te: 
    1)il pianoforte si può spostare su un’altra parete rispetto a dov’è nel disegno?
    2)Il divano si può spostare lateralmente più verso la porta a sinistra?
    Scusami pensavo chiedessi a me

    Rispondo alle domande

    1) no
    2) divano può andare piu verso la porta, il problema è che però la libreria da dove è posisionata la cassa ora alla porta scende da 35 a 22 di profondità

      La data/ora di oggi è Dom 03 Mar 2024, 19:32