Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mcinthosh MHA100 - Recensione - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Share

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Sat Dec 06, 2014 12:00 pm

    Nik wrote:

    Quali?

    L'Auralic Taurus MK2, il Bryston (non con la HE6), forse il nuovo Violectric e, su tutti, per me, l'AF-6 (ma qui siamo sull'autocostruzione). Tutti sotto i 2.000 euro, tutti leggeri, tutti con ingressi e uscite bilanciate e non.

    Per imanere sullo SS, ovviamente, se no la lista si allunga.

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 12:17 pm

    pgragnani2 wrote:

    L'Auralic Taurus MK2, il Bryston (non con la HE6), forse il nuovo Violectric e, su tutti, per me, l'AF-6 (ma qui siamo sull'autocostruzione). Tutti sotto i 2.000 euro, tutti leggeri, tutti con ingressi e uscite bilanciate e non.

    Per imanere sullo SS, ovviamente, se no la lista si allunga.

    Sotto i 2000 e molto sotto la musicalità e le prestazioni di EAR HP4 e Mcintosh secondo me...

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  madmax on Sat Dec 06, 2014 1:18 pm

    Non bastava Fil ora anche il fratello Nik .....mi sa che nel 2015 aumenta la famiglia Laughing


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Sat Dec 06, 2014 1:38 pm

    Nik wrote:

    Sotto i 2000 e molto sotto la musicalità e le prestazioni di EAR HP4 e Mcintosh secondo me...

    Ti sbagli

    O non li hai mai ascoltati con una cuffia decente

    O sei troppo addicted al suono delle valvole con la loro bella distorsione

    Però concordo che il MC è un'ottimo ampli e sono certo che il tuo stimatissimo fratello se lo godrà alla grande con le HD800, in attesa di compiere il grande passo verso le ortodinamiche

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 1:48 pm

    pgragnani2 wrote:

    Ti sbagli

    Non ci sono errori e verità ci sono gusti e preferenze... tenendo conto che il suono del sistema è dato dall'intera catena audio: dalla presa a muro fino alle orecchie. A volte convinti di valutare l' ampli, ad esempio, stiamo in realtà valutando altro. .. e questo spiega la enorme diversità di giudizi che spesso incontriamo su uno stesso prodotto.

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Sat Dec 06, 2014 1:48 pm

    Credo che in McIntosh  (..a mani italiane...) abbiano qualche esperienza...in vari ambiti: dal progettuale e costruttivo al marketing,  per poter restare sul mercato...come la storia può testimoniare...anche se questi aspetti, mi interessano molto marginalmente...


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 1:53 pm

    pgragnani2 wrote:

    Ti sbagli

    O non li hai mai ascoltati con una cuffia decente

    O sei troppo addicted al suono delle valvole con la loro bella distorsione

    Però concordo che il MC è un'ottimo ampli e sono certo che il tuo stimatissimo fratello se lo godrà alla grande con le HD800, in attesa di compiere il grande passo verso le ortodinamiche

    Guarda che arriva da fior fior di elettrostatiche.... le ortodinamiche sono penose scusa il termine,  ti invito a fare qualche passo in avanti ...
    Quanto a me, scusa la modestia, ma in trenta anni di esclusivo ascolto in cuffia ho avuto TUTTO!! Si, TUTTE le cuffie top di qualsiasi Brand con una infinità di ampli. Adesso ascolto solo con i diffusori avendo raggiunto un livello superiore a qualsiasi cuffia dettaglio compreso...

    Se per te una Grado HP2IS (che non credo sappia cosa sia) e non hai MAI ascoltato perché ne esistono TRE nel mondo di cui una la ha il costruttore Joseph, non è "decente" beh ... a sto punto chiuderei qui, perché ho l'impressione che ragioni più per preconcetti ce per esperienza....

    Buoni ascolti ed un augurio per andare avanti ...


    Last edited by Nik on Sat Dec 06, 2014 2:02 pm; edited 1 time in total

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Sat Dec 06, 2014 1:58 pm

    Ti commenti da solo
    Qui tutti sanno che parlo solo per esperienza diretta e ne faccio in continuazione
    Ti sfugge che le orto sono considerate il meglio dalla totalità dei recensori, anche se non sarebbe importante....
    Fors e devi rinfrescare

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 2:03 pm

    pgragnani2 wrote:Ti commenti da solo
    Qui tutti sanno che parlo solo per esperienza diretta e ne faccio in continuazione
    Ti sfugge che le orto sono considerate il meglio dalla totalità dei recensori, anche se non sarebbe importante....
    Fors e devi rinfrescare

    Tutti? Io no ...
    La maggior parte delle boiate le dicono i recensori...

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 2:05 pm

    Più che rinfrescare devo evitare di perdere tempo ...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  lizard on Sat Dec 06, 2014 2:21 pm

    pgragnani2 wrote:Ti commenti da solo
    Qui tutti sanno che parlo solo per esperienza diretta e ne faccio in continuazione
    Ti sfugge che le orto sono considerate il meglio dalla totalità dei recensori, anche se non sarebbe importante....
    Fors e devi rinfrescare
    Il meglio di cosa?
    Le orto hanno pregi e difetti come le altre..e' solo questione di gusti,oltre che di fortuna nella giusta interfacciabilita'

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 2:37 pm

    lizard wrote:
    Il meglio di cosa?
    Le orto hanno pregi e difetti come le altre..e' solo questione di gusti,oltre che di fortuna nella giusta interfacciabilita'

    Esattamente!

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Sat Dec 06, 2014 2:37 pm

    Personalmente mi sono sempre rivolto a marchi affermati e con una storia pluriennale alle spalle. È sicuramente un preconcetto, ma è il mio metodo da sempre. Ovviamente mi è capitato di sbagliare,  come credo capiti a tutti. Audeze e Hifiman sono al momento escluse dal mio limitato orizzonte... Ciò non toglie che non le osservi...Non ho alcuna fretta, né posseggo l'indole dello sperimentatore...sono abituato ai "passi di piombo". In una cosa almeno credo di non sbagliare: seguo tradizionalmente il mio metodo in quanto è essenza della mia persona e quindi anche del mio essere (imperfettamente) audiofilo. Sbaglierei sicuramente di più se mi sforzassi di voler essere necessariamente diverso.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 3:00 pm

    fil wrote:Personalmente mi sono sempre rivolto a marchi affermati e con una storia pluriennale alle spalle. È sicuramente un preconcetto, ma è il mio metodo da sempre. Ovviamente mi è capitato di sbagliare,  come credo capiti a tutti. Audeze e Hifiman sono al momento escluse dal mio limitato orizzonte... Ciò non toglie che non le osservi...Non ho alcuna fretta, né posseggo l'indole dello sperimentatore...sono abituato ai "passi di piombo". In una cosa almeno credo di non sbagliare: seguo tradizionalmente il mio metodo in quanto è essenza della mia persona e quindi anche del mio essere (imperfettamente) audiofilo. Sbaglierei sicuramente di più  se mi sforzassi di voler essere necessariamente diverso.

    Grande fil !!!
    Sicuramente meno agressivo di me :)))

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Sat Dec 06, 2014 3:14 pm

    fil wrote:Personalmente mi sono sempre rivolto a marchi affermati e con una storia pluriennale alle spalle. È sicuramente un preconcetto, ma è il mio metodo da sempre. Ovviamente mi è capitato di sbagliare,  come credo capiti a tutti. Audeze e Hifiman sono al momento escluse dal mio limitato orizzonte... Ciò non toglie che non le osservi...Non ho alcuna fretta, né posseggo l'indole dello sperimentatore...sono abituato ai "passi di piombo". In una cosa almeno credo di non sbagliare: seguo tradizionalmente il mio metodo in quanto è essenza della mia persona e quindi anche del mio essere (imperfettamente) audiofilo. Sbaglierei sicuramente di più  se mi sforzassi di voler essere necessariamente diverso.

    Questo è rispettabile.

    Suppongo, tuttavia, che, quando i tuoi tempi saranno maturi, apprezzerai le orto, come è capitato a me, che come sai provenivo da dinamiche e Stax.

    Poi, ho venduto tutto perchè ho trovalo le orto superiori, in tutto.

    selby998
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 2014-08-30

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  selby998 on Sat Dec 06, 2014 4:21 pm

    Nik wrote:

    Guarda che arriva da fior fior di elettrostatiche.... le ortodinamiche sono penose scusa il termine,  ti invito a fare qualche passo in avanti ...
    Quanto a me, scusa la modestia, ma in trenta anni di esclusivo ascolto in cuffia ho avuto TUTTO!! Si, TUTTE le cuffie top di qualsiasi Brand con una infinità di ampli. Adesso ascolto solo con i diffusori avendo raggiunto un livello superiore a qualsiasi cuffia dettaglio compreso...

    Se per te una Grado HP2IS (che non credo sappia cosa sia) e non hai MAI ascoltato perché ne esistono TRE nel mondo di cui una la ha il costruttore Joseph, non è  "decente" beh ... a sto punto chiuderei qui, perché ho l'impressione che ragioni più per preconcetti ce per esperienza....

    Buoni ascolti ed un augurio per andare avanti ...

    Nel tuo intervento precedente dici " Non ci sono errori e verità ci sono gusti e preferenze..."  e ora sciorini un giudizio tombale su un'intera tipologia di prodotto, non mancando di esibire il tuo curriculum di cuffiofilo a riprova inconfutabile della tua autorevolezza. Decenni di ascolti e confronti di prodotti top sono sicuramente un grande patrimonio di esperienze ma sotto traccia rimane sempre il filo conduttore del nostro gusto personale.

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 4:46 pm

    selby998 wrote:

    Nel tuo intervento precedente dici " Non ci sono errori e verità ci sono gusti e preferenze..."  e ora sciorini un giudizio tombale su un'intera tipologia di prodotto, non mancando di esibire il tuo curriculum di cuffiofilo a riprova inconfutabile della tua autorevolezza. Decenni di ascolti e confronti di prodotti top sono sicuramente un grande patrimonio di esperienze ma sotto traccia rimane sempre il filo conduttore del nostro gusto personale.

    Esatto i gusti maturano e cambiano con l'esperienza ed ognuno ha la sua ...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  lizard on Sat Dec 06, 2014 5:39 pm

    Poi, ho venduto tutto perchè ho trovalo le orto superiori, in tutto.
    Le cuffie sono come le donne:
    ne stringi una e vorresti avere quella del vicino

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  montanari on Sat Dec 06, 2014 5:52 pm

    Nik wrote:

    Guarda che arriva da fior fior di elettrostatiche.... le ortodinamiche sono penose scusa il termine,  ti invito a fare qualche passo in avanti ...
    Quanto a me, scusa la modestia, ma in trenta anni di esclusivo ascolto in cuffia ho avuto TUTTO!! Si, TUTTE le cuffie top di qualsiasi Brand con una infinità di ampli. Adesso ascolto solo con i diffusori avendo raggiunto un livello superiore a qualsiasi cuffia dettaglio compreso...

    Se per te una Grado HP2IS (che non credo sappia cosa sia) e non hai MAI ascoltato perché ne esistono TRE nel mondo di cui una la ha il costruttore Joseph, non è  "decente" beh ... a sto punto chiuderei qui, perché ho l'impressione che ragioni più per preconcetti ce per esperienza....

    Buoni ascolti ed un augurio per andare avanti ...

    Pgragnani sei una merdaccia!
    E te lo dico io che ho la terza grado


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Ospite
    Guest

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Ospite on Sat Dec 06, 2014 6:59 pm

    Nik wrote:Più che rinfrescare devo evitare di perdere tempo ...

    …Nik, forse il malinteso con il buon pgragnani 2, è dovuto al fatto che forse non conosce abbastanza la tua storia Trentennale, in tema di Cuffie e Driver Top e allo Stato dell'Arte, come noi Anziani di questo ed altri Forum…E dunque non sà che se Fil in questo campo è "Grande"...tu sei un "Mito", in tema di Cuffie.
    Per quanto riguarda le ortodinamiche, che in passato erano considerati dei prodotti non così raffinati, rispetto alle elettrostatiche…sono abbastanza vicino al tuo pensiero…ma in questo momento storico, l'evoluzione tecnica ma sopratutto il marketing, fa pensare altro.
    Infine l'esperienza sul campo, vuole che ogni oggetto deve essere messo nelle migliori condizioni di sinergia con il resto del Set up…ma questa mia idea, apprezzata e capita da pochi, è una dura battaglia da far digerire ai più!!!

    Best56

    Ospite
    Guest

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Ospite on Sat Dec 06, 2014 7:14 pm

    lizard wrote:
    Le cuffie sono come le donne:
    ne stringi una e vorresti avere quella del vicino

    …Ma con un Avatar come il tuo…mi vieni a fare queste esternazioni di bassa lega…Robertooooo!!!

    Best56

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  realmassy on Sat Dec 06, 2014 7:41 pm

    lizard wrote:
    Le cuffie sono come le donne:
    ne stringi una e vorresti avere quella del vicino

    Nahhhh...io sono monogamo convinto su entrambi i fronti, ed anzi ringrazio il Cielo per la fortuna che ho avuto


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  biscottino on Sat Dec 06, 2014 8:26 pm

    realmassy wrote:

    Nahhhh...io sono monogamo convinto su entrambi i fronti, ed anzi ringrazio il Cielo per la fortuna che ho avuto

    Massi, parliamo della cuffia, ovviamente...


    _________________
    Enjoy your head!  

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  fil on Sat Dec 06, 2014 8:34 pm

    1: non desiderare la cuffia d'altri...
    angel


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  Nik on Sat Dec 06, 2014 8:44 pm

    best56 wrote:

    …Nik, forse il malinteso con il buon pgragnani 2, è dovuto al fatto che forse non conosce abbastanza la tua storia Trentennale, in tema di Cuffie e Driver Top e allo Stato dell'Arte, come noi Anziani di questo ed altri Forum…E dunque non sà che se Fil in questo campo è "Grande"...tu sei un "Mito", in tema di Cuffie.
    Per quanto riguarda le ortodinamiche, che in passato erano considerati dei prodotti non così raffinati, rispetto alle elettrostatiche…sono abbastanza vicino al tuo pensiero…ma in questo momento storico, l'evoluzione tecnica ma sopratutto il marketing, fa pensare altro.
    Infine l'esperienza sul campo, vuole che ogni oggetto deve essere messo nelle migliori condizioni di sinergia con il resto del Set up…ma questa mia idea, apprezzata e capita da pochi, è una dura battaglia da far digerire ai più!!!

    Best56

    grazie davvero

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Mcinthosh MHA100 - Recensione

    Post  pgragnani2 on Sat Dec 06, 2014 10:10 pm

    best56 wrote:

    …Nik, forse il malinteso con il buon pgragnani 2, è dovuto al fatto che forse non conosce abbastanza la tua storia Trentennale, in tema di Cuffie e Driver Top e allo Stato dell'Arte, come noi Anziani di questo ed altri Forum…E dunque non sà che se Fil in questo campo è "Grande"...tu sei un "Mito", in tema di Cuffie.
    Per quanto riguarda le ortodinamiche, che in passato erano considerati dei prodotti non così raffinati, rispetto alle elettrostatiche…sono abbastanza vicino al tuo pensiero…ma in questo momento storico, l'evoluzione tecnica ma sopratutto il marketing, fa pensare altro.
    Infine l'esperienza sul campo, vuole che ogni oggetto deve essere messo nelle migliori condizioni di sinergia con il resto del Set up…ma questa mia idea, apprezzata e capita da pochi, è una dura battaglia da far digerire ai più!!!

    Best56

    Il fatto di avere un'esperienza trentennale non c'entra niente. Abbiamo la stessa età e ho esperienza quarantennale di ascolto anch'io! E, 009 ben amplificata a parte, sostengo che le orto attuali, in particolare la HE6 ben amplificata e la LCD3F (che possiedo entrambe, a proposito di monogamia) non sono nemmeno confrontabili con le dinamiche e le altre elettrostatiche, a parte forse la scena della HD800 ( che però ha troppi altri difetti). Lo sostengo perche ho ascoltato quasi tutto e avuto molto. Io non difendo i miei trent'anni di rispettabilità, ma la realtà percettiva. Trovo poi che questo "rispetto" per i senatori solo perchè scrivono da più tempo sia assurdo e freni lo sviluppo del forum. Non si ha ragione solo perchè si è rispettati. Kevin Gilmore e Spitzer di HF, quelli si esperti, non hanno neanche un briciolo di tracotanza e sono sempre pronti ad aiutare gli altri utenti. Comunque, contenti Voi......noi, intanto, progrediamo.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 10:12 pm