Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida? - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Share

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  mira on Sun Mar 06, 2016 4:36 pm

    Giordy60 wrote:

    ogni tanto ci ricaschi eh ! Laughing

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t28768p15-unitiserve#537093

    a me piacciono ....
    credo che ci ricascherò ancora fino a quando non lo comprerò!
    ( per ora ho destinato i soldi ad un altro acquisto )
    Laughing

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  phaeton on Sun Mar 06, 2016 6:55 pm

    colombo riccardo wrote:ma nel 2016 ancora dite che c'è la necessità di ottimizzare il sistema operativo ? santa santa

    ciao
    Riki

    si, se non hai un i7

    .....e in generale, si, se sei un perfezionista e vuoi un pc dedicato


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  Giordy60 on Sun Mar 06, 2016 7:55 pm

    se qualcuno vuol cimentarsi nell'ottimizzazione di win 10 pro, ecco una semplice guida (     ) postata da Gianluca ( bibo01 )
    l'autore è un utente di CA ( edbk )

    http://www.nexthardware.com/forum/pc-top-software/86444-guida-allottimizzazione-di-windows-10-a.html

    la versione originale
    http://www.computeraudiophile.com/f11-software/windows-10-optimization-script-community-effort-25361/


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  carloc on Sun Mar 06, 2016 8:57 pm

    Prendetevi un Mac che fate prima.......


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  Giordy60 on Sun Mar 06, 2016 9:01 pm

    carloc wrote:Prendetevi un Mac che fate prima.......

    ueh ! ce l'hai con me ?

    Laughing Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  mira on Sun Mar 06, 2016 9:31 pm

    carloc wrote:Prendetevi un Mac che fate prima.......

    Venduto!


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Sun Mar 06, 2016 10:07 pm

    colombo riccardo wrote:ma nel 2016 ancora dite che c'è la necessità di ottimizzare il sistema operativo ? santa santa

    ciao
    Riki

    i sistemi operativi del 2016 sono realmente cambiati negli ultimi 6-7 anni?
    No, ad eccezione di una tinteggiata ogni tanto, tanta paranoia per la sicurezza e accessori inutili ai nostri scopi. Il link postato da Giordy lo dimostra.

    Casomai è cambiato ed è migliorato l’hardware che sta a valle, ovvero i dac, così come quello che sta a monte, nel senso che disponiamo di processori più performanti a fronte di operazioni fatte eseguire dal computer che sono pressoché invariate.
    In questo senso le ottimizzazioni possono essere più leggere, che tanto i dac contemporanei ci mettono già molto di loro (banalmente e rispetto a quelli di pochi anni fa la usb asincrona, clock sempre più precisi, alimentazioni migliori, filtri ben ottimizzati e altre soluzioni).

    Sto cercando di interpretare il tuo pensiero e magari sto sbagliando.
    Il tuo punto di vista potrebbe essere molto interessante e magari verrei nella tua direzione senza esitazioni, ma è impossibile capirlo con post di una riga!


    Last edited by oDo on Sun Mar 06, 2016 10:57 pm; edited 1 time in total

    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 37
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  tanquassa on Sun Mar 06, 2016 10:48 pm

    carloc wrote:Prendetevi un Mac che fate prima.......

    Il saggio coltiva Linux!
    Tanto Windows si pianta da solo! (cit)


    _________________
    Diego
    Voi Parlate... Io ascolto!!!ft
    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: LMS in Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones"

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  carloc on Mon Mar 07, 2016 6:11 am

    tanquassa wrote:

    Il saggio coltiva Linux!
    Tanto Windows si pianta da solo!  (cit)

    affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  colombo riccardo on Mon Mar 07, 2016 10:54 am

    oDo wrote:

    Sto cercando di interpretare il tuo pensiero e magari sto sbagliando.
    Il tuo punto di vista potrebbe essere molto interessante e magari verrei nella tua direzione senza esitazioni, ma è impossibile capirlo con post di una riga!

    è dal 2007 che dico sempre la stessa cosa

    è mai possibile che avete la necessità di ottimizzare il sistema operativo utilizzato ?

    da quando uso un normale computer (prima con Windows xp e processore Pentium 4 3,2 gHz e ora con Mac mini)

    non ho mai avuto la necessità di ottimizzare niente a livello di sistema operativo

    e ottimizzare poi per cosa ?

    per mandare in play un banale file stereo 24 bit e 192 kHz ?

    se avete problemi il problema non è sicuramente a livello di sistema operativo a tal punto da volere

    disabilitare alcuni sue funzioni

    ciao
    Riki

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 07, 2016 12:19 pm

    colombo riccardo wrote:ma nel 2016 ancora dite che c'è la necessità di ottimizzare il sistema operativo ? santa santa

    ciao
    Riki

    ahahah mi sai che una volta tanto sei stato tu a scoperchiare il vaso di Pandora....

    Io che sono sempre nella "media" non mi sbilancio e sostengo che se hai un pc recente i7, 8 gb di ram il massimo una SSD, etc etc e ci fai girare giusto il necessario, penso che possa dormire sonni tranquilli.
    A maggior ragione se usi hqplayer con NAA o similia.

    D'altra parte penso che sia buona cosa nel OS che usi come player di evitare di installare di tutto, tanto è vero che ho due hd con due OS completamente indipendenti (come avere due pc diversi a seconda di come li accendi, ma questo solo perchè non posso permettermi un pc da lasciare solo per l'audio).

    Ma pur usando ccplayer e msconfig da anni, non mi sono dannato l'anima più di tanto avendo un hw più che sovraddimensionato per le richieste audio.

    Aggiungo solo che si parla tantissimo di cpu e ram, trascurando che l'uso di un hd SSD (per il sistema operativo) porta ad una velocizzazione inimmaginabile della macchina (oltre che nel caso di portatili una durata di autonomia più che doppia).
    Me ne sono accorto quando sul "serverone" che ha un ssd da 256 gb, mi si guastò (difetto: non sono troppo affidabili, occhio ad avere sempre un backup del SO), ed in attesa che lo sostituissero trasferi il SO su un normale hd. Il Pc per avviarsi ci metteva due vite rispetto a prima ed anche la velocità ne risentiva in modo macroscopico. E parlo di una cpu i7 recente con 16gb di ram etc etc...


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 07, 2016 12:38 pm

    Giordy60 wrote:se qualcuno vuol cimentarsi nell'ottimizzazione di win 10 pro, ecco una semplice guida (     ) postata da Gianluca ( bibo01 )
    l'autore è un utente di CA ( edbk )

    http://www.nexthardware.com/forum/pc-top-software/86444-guida-allottimizzazione-di-windows-10-a.html

    la versione originale
    http://www.computeraudiophile.com/f11-software/windows-10-optimization-script-community-effort-25361/

    interessantem oddio io sono un informatico ma tutto direi tranne che semplice..... conoscendo win non oso pensare agli effetti collaterali del tutto. Immagino che possano essere "divertenti ".. affraid

    Intanto io non sono ancora riuscito a far funzionare il NAA con win 10 (a dire il vero è un po' che non ci provo più..)


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  maggio on Mon Mar 07, 2016 2:40 pm

    Vediamo di fare un po di chiarezza.
    Tutti i SO utilizzati "as is" funzionano correttamente e non necessitano di alcun intervento per la riproduzione di file musicali.
    Ciò non toglie che i SO, negli ultimi anni, siano diventati un agglomerato sempre più imponente di programmi che sicuramente vanno ad impattare sulle prestazioni delle CPU.
    Avere un SO snello con pochi servizi attivi serve a renderlo più reattivo e con meno latenza e questo impatta positivamente sulla qualità della riproduzione di musica liquida.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  JUSTINO on Mon Mar 07, 2016 3:55 pm

    E quindi basta un software player un po' più attento,tipo A+,a sopperire ad eventuale inutile uso di risorse invece di perdere il sonno...?Io penso di si e mi ' accontento '.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Mon Mar 07, 2016 4:04 pm

    maggio wrote:Vediamo di fare un po di chiarezza.
    Tutti i SO utilizzati "as is" funzionano correttamente e non necessitano di alcun intervento per la riproduzione di file musicali.
    Ciò non toglie che i SO, negli ultimi anni, siano diventati un agglomerato sempre più imponente di programmi che sicuramente vanno ad impattare sulle prestazioni delle CPU.
    Avere un SO snello con pochi servizi attivi serve a renderlo più reattivo e con meno latenza e questo impatta positivamente sulla qualità della riproduzione di musica liquida.





    fermo restando che i dac contemporanei ci danno una mano rispetto a quelli di qualche anno fa e quindi si può intervenire con mano più leggera.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Mon Mar 07, 2016 4:10 pm

    JUSTINO wrote:E quindi basta un software player un po' più attento,tipo A+,a sopperire ad eventuale inutile uso di risorse invece di perdere il sonno...?Io penso di si e mi ' accontento '.

    non è solo un problema di player,il problema sono quei processi che partono in automatico nei sistemi operativi.
    è sicuro che un buon processore aiuti, ma un po' di ottimizzazione fa solo bene, così come aiutano alcuni accorgimenti hardware come l'ali lineare, l'alimentazione lineare dedicata sulla usb (se il dac se ne giova) e se possibile un pc con meno parti possibili in movimento (ventole e hd)

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  maggio on Mon Mar 07, 2016 5:28 pm

    Personalmente considero il "Sistema Liquida" come costituito da vari elementi che devono integrarsi perfettamente.
    Come per un sistema analogico non ha senso avere un piatto/braccio/testina da Nmila euro, non in bolla e con il prefono di un integrato da 100 euro, allo stesso modo non ha senso utilizzare il miglior player su un pc di mediaworld, alimentato in modo pessimo e poi collegato ad un Dac da Nmila euro.
    Si deve scegliere il miglior hardware per il nostro scopo (che non significa il più costoso) tenendo ben a mente che il maggior problema di un pc è il fatto di avere CPU-dischi-ventole (che creano disturbi etc), alimentarlo nel miglior modo possibile ed utilizzare un SO che riesca ad essere il più efficente nella gestione del PC.
    Personalmente utilizzo solo CPU a basso consumo (Intel serie T), dissipazione passiva, disco SO ssd, PicoPSU, un unico banco di ram e come SO Windows 2016 Server TP4 ridotto all'osso.
    Ci sono poi molti altri trick che si possono implementare, ma in questo caso entriamo nel tecnico.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 07, 2016 5:38 pm

    oDo wrote:

    non è solo un problema di player,il problema sono quei processi che partono in automatico nei sistemi operativi.
    è sicuro che un buon processore aiuti, ma un po' di ottimizzazione fa solo bene, così come aiutano alcuni accorgimenti hardware come l'ali lineare, l'alimentazione lineare dedicata sulla usb (se il dac se ne giova) e se possibile un pc con meno parti possibili in movimento (ventole e hd)

    sono sostanzialmente daccordo con tutte le argomentazioni, vorrei solo aggiungere che ci sono ancora (per fortuna poche) applicazioni che possono interferire in modo evidente con le prestazioni del pc, usando una buona fetta di risorse.
    Ad esempio il backup completo del pc, la scansione antivirus del sistema, windows update, alcuni programmi di rendering audio-video oppure di ricerca massiva immagini, la masterizzazione, ovviamente un virus nel pc etc etc.

    E' chiaro che siano assolutamente da evitare l'esecuzione di questi programmi mentre si ascolta la musica o, se proprio non si può farne a meno, è possibile agire ad esempio sui parametri che gestiscono l'ottimizzazione delle risorse hardware, ad esempio in caso di multiprocessori, è facile "assegnare" al player le risorse di alcune CPU ed agli altri software di altre in modo da non interferire tra di loro.

    Come si fa ?
    Tramite software se esiste la possibilità di regolare l'uso delle risorse selezionare l'opzioni "minima occupazione di risorse" o qualcosa del genere

    Tramite il "task manager" (o gestione risorse), tasto destro del mouse sulla barra di stato in basso a destra
    scegliere l'opzione "task manager"  (o gestione risorse, io ho il SO in inglese) poi processi, tasto destro sul processo che si vuole gestire, quindi scelta affinità compare una finestra in cui si può scegliere a quale cpu assegnare il processo, in modo da mantenere sempre da 2 a 4 cpu completamente "libere" su cui far girare il player musicale. Vedi figura : in questo caso il programma usa tutte e 4 le cpu, lasciandone solo una selezionata il programma gira solo su un processore.
    NB: una volta che il programma è chiuso, si perde il settaggio.



    Dimenticavo stesso metodo ma se selezioni "priorità" invece di affinità puoi anche regolare l'occupazione di cpu come "bassa" per i programmi che danno fastidio, e del player come alta (eviterei tempo reale). Però per esperienza preferisco gestire il processore con cui si ottengono risultati migliori che con la priorità che fa un po' quello che vuole il pc.

    Esiste anche un modo per far partire sempre un programma usando solo alcune cpu ma qui bisogna avere un po' di dimestichezza con gli scripts e i batch (i programmi .bat tanto per intenderci).


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  maggio on Mon Mar 07, 2016 5:47 pm

    Prova ad utilizzare Processlasso.
    Ciao

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Mon Mar 07, 2016 8:58 pm

    maggio wrote:
    ...
    Personalmente utilizzo solo CPU a basso consumo (Intel serie T), dissipazione passiva, disco SO ssd, PicoPSU, un unico banco di ram e come SO Windows 2016 Server TP4 ridotto all'osso.
    Ci sono poi molti altri trick che si possono implementare, ma in questo caso entriamo nel tecnico.

    Ottime scelte, secondo me.
    anche io ritengo migliori i serie T: basso consumo e quindi anche minore emissione di calore pur con una potenza più che sufficiente.
    il mio è molto simile al tuo: fanless, i5 3570T, 1 bank da 8 Gb, pico psu e SSD da 128 solo per SO, Jriver, foobar e pochissimo altro (eac, xrecode, mp3tag, fidelizer, sacd extract). Ovviamente ogni tanto sperimento altri player o altro, ma poi se non mi interssano li elimino con CCleaner.
    Interessante la scelta di 2016 server...vorrei trovare un po' di tempo per provarlo

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  mira on Mon Mar 07, 2016 10:11 pm

    oDo wrote:

    mah...personalmente credo che Mira non abbia affatto torto.
    che i server o streamer o player siano in assoluto la soluzione più performante non lo condivido del tutto, perché dipende molto dal loro livello e questo è ancora più vero se sono dotati di un dac interno, che però normalmente può essere bypassato.
    però è  vero che sono di una comodità assoluta e che alcuni possono garantire altissime performance a "sbattimento zero".
    Confesso che dopo anni di smanettamenti e visto il drastico calo di neuroni attivi e la pigrizia impellente con l'avanzamento dell'età, ci sto pensando seriamente anch'io. magari senza abbandonare il pc.

    Ovviamente io ho risposto al 3D riassumendo in una soluzione tutte le mie esperienze con la musica dematerializzata.
    Il mio riferimento è, l'ho già scritto ma lo riscrivo, un server.
    Ho citato in altro 3D il Naim.
    Io non credo sia un semplice computer ma credo sia un computer ottimizzato per la musica. ( senza dac a bordo )
    Ho provato con MAC senza ottenere i risultati sperati.
    Ho provato con WIN ottenendo buoni risultati ma a condizione di dovermi impegnare a settarie più di quanto ne valesse la pena.
    Alla fine non ho ancora trovato un sistema che, x suono e comodità, sia in grado di competere con il server che ho citato.
    Il mio lettore CD YBA, ampiamente rivisitato e con alimentazione separata, rimane per ora la migliore sorgente digitale nella mia catena.
    Ovviamente per me e per chi ha avuto occasione di ascoltare il mio impianto.
    sunny


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  maggio on Tue Mar 08, 2016 10:18 am

    oDo wrote:

    Ottime scelte, secondo me.
    anche io ritengo migliori i serie T: basso consumo e quindi anche minore emissione di calore pur con una potenza più che sufficiente.
    il mio è molto simile al tuo: fanless, i5 3570T, 1 bank da 8 Gb, pico psu e SSD da 128 solo per SO, Jriver, foobar e pochissimo altro (eac, xrecode, mp3tag, fidelizer, sacd extract). Ovviamente ogni tanto sperimento altri player o altro, ma poi se non mi interssano li elimino con CCleaner.
    Interessante la scelta di 2016 server...vorrei trovare un po' di tempo per provarlo

    Per installare WIN 2016 Server e configurare il tutto (HQPlayer, VNC, Processlasso, RamDisk, servizi, etc) impiego circa 45 minuti.
    Sul Server gira solo l'essenziale, quindi niente eac, xrecode, mp3tag, fidelizer, sacd extract etc.
    Ciao

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:22 am

    maggio wrote:

    Per installare WIN 2016 Server e configurare il tutto (HQPlayer, VNC, Processlasso, RamDisk, servizi, etc) impiego circa 45 minuti.
    Sul Server gira solo l'essenziale, quindi niente eac, xrecode, mp3tag, fidelizer, sacd extract etc.
    Ciao

    è già disponibile la versione definita ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Tue Mar 08, 2016 11:26 am

    Giordy60 wrote:

    è già disponibile la versione definita ?

    da quanto leggo no, solo la technical preview

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:28 am

    oDo wrote:

    da quanto leggo no, solo la technical preview

    quindi a scadenza semestrale


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1902
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Quali requisiti minimi per PC portatile da destinare alla liquida?

    Post  oDo on Tue Mar 08, 2016 11:29 am

    maggio wrote:

    Per installare WIN 2016 Server e configurare il tutto (HQPlayer, VNC, Processlasso, RamDisk, servizi, etc) impiego circa 45 minuti.
    Sul Server gira solo l'essenziale, quindi niente eac, xrecode, mp3tag, fidelizer, sacd extract etc.
    Ciao

    2016 server e non altro perché riesci a configurarlo più a fondo e renderlo più slim?

    avere quei 4-5 programmi sul pc non credo sia un problema, tanto non sono attivi mentre ascolto musica.


    _________________
    paolo

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 1:48 pm