Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tidal Master (al bar di Pluto) - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tidal Master (al bar di Pluto)

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Fri Jan 13, 2017 12:12 pm

    Giordy60 wrote:
    pluto wrote:  Ci vergogniamo a dire 1200 euro?


    meno.

    Da Vissani si spendono 250/300 euro a testa

    Comunque la ritrosia a dire il prezzo mi pare sempre una mossa sbagliata
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Fri Jan 13, 2017 1:21 pm

    Al di là del discorso prezzo
    Ben vengano iniziative di questo tipo
    Da parte di altre etichette ad esempio red records
    Abeat records

    Il mio è e rimane un discorso solo sul piano tecnico

    Ciao
    Riki
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Fri Jan 13, 2017 1:47 pm

    Si su questo sono d'accordo.

    Ma non dimenticare che quasi sempre le buone iniziative sia tecniche o di qualsiasi tipo, spesso possono essere pesantemente castrate fin dall'inizio a causa di questi errori di marketing o di comunicazione
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Fri Jan 13, 2017 1:50 pm

    pluto wrote:Si su questo sono d'accordo.

    Ma non dimenticare che quasi sempre le buone iniziative sia tecniche o di qualsiasi tipo, spesso possono essere pesantemente castrate  fin dall'inizio a causa di questi errori di marketing o di comunicazione



    ciao
    Riki
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9100
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  Giordy60 on Fri Jan 13, 2017 2:27 pm

    pluto wrote:Si su questo sono d'accordo.

    Ma non dimenticare che quasi sempre le buone iniziative sia tecniche o di qualsiasi tipo, spesso possono essere pesantemente castrate  fin dall'inizio a causa di questi errori di marketing o di comunicazione

    ti riferivi a MQA ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Fri Jan 13, 2017 2:29 pm

    be ovvio

    Laughing Laughing
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Fri Jan 13, 2017 2:30 pm

    Giordy60 wrote:

    ti riferivi a MQA ?

    fava

    ciao
    Riki
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9100
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  Giordy60 on Fri Jan 13, 2017 2:43 pm

    ueh ! sono bastati pochi post e ci siamo capiti subito  !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 4291
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  petrus on Fri Jan 13, 2017 5:10 pm

    pluto wrote:Io al massimo posso fare un superpulcioso...

    E' un avatar che mi ha passato Lorenzo sunny

    ero in debito sunny

    Lorenzo


    _________________
    Quelli che ballavano erano visti come pazzi da quelli che non sentivano la musica
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3854
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  Ivanhoe on Fri Jan 13, 2017 5:51 pm

    Voi mi fate veramente paura...


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    tonihifi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 126
    Data d'iscrizione : 2016-01-03
    Età : 53

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  tonihifi on Sun Feb 26, 2017 10:04 pm

    Non apro un altro 3D e sfrutto questo per porre un quesito a tutti coloro che usano con soddisfazione TIDAL come il sottoscritto.

    Quale è il modo per ascoltarlo nel modo migliore secondo la vs. esperienza?

    Tramite un PC ottimizzato oppure tramite uno streamer o altro?
    avatar
    lalosna
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 911
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Età : 57
    Località : Cit Türin

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  lalosna on Sun Feb 26, 2017 11:27 pm

    tonihifi wrote:Non apro un altro 3D e sfrutto questo per porre un quesito a tutti coloro che usano con soddisfazione TIDAL come il sottoscritto.

    Quale è il modo per ascoltarlo nel modo migliore secondo la vs. esperienza?

    Tramite un PC ottimizzato oppure tramite uno streamer o altro?

    Personalmente PC con app per il master, altrimenti molto bene anche PC con Daphile dedicato


    _________________
    Cerèa...
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Sat Mar 11, 2017 6:43 pm

    http://www.computeraudiophile.com/content/748-mqa-civilians/

    ciao
    Riki
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  mantraone on Fri Mar 31, 2017 12:25 am

    E' giunto il momento di parlare dei DAC che decodificano nativamente MQA
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Sun Apr 02, 2017 10:09 am

    mantraone wrote:E' giunto il momento di parlare dei DAC che decodificano nativamente MQA

    Vai... tocca a te allora. Io non so nulla
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9886
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  Edmond on Sun Apr 02, 2017 11:11 am

    Meridian Explorer2, ad esempio, molto, molto portable... circa 230 €.
    Meridian 818V3, pre/dac home, da circa 8.000 sterline...
    Mytek Brooklin, pre/dac home, circa 2.000 €.

    giusto per cominciare...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Sun Apr 02, 2017 11:16 am

    Ma i pareri non mi sembrano univoci, anzi

    Non è meglio tenersi il proprio DAC e operare tramite i programmi che consentono la decodifica MQA tipo Roon o l'ultimo Audirvana?
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Sun Apr 02, 2017 11:27 am

    Qua un interessante articolo su cosa fa esattamente la tecnica MQA Origami

    http://www.digitalaudioreview.net/2017/01/mqa-tidal-where-are-we-now/

    E anche il problema da me sollevato. Se devo comprarmi un Audioquest Dragonfly x rileggere un file in 24/96, con tutto il rispetto mi tengo il mio DCS e me lo leggo con Roon e Audirvana last release

    Nell'articolo leggo che Roon x esempio passa il file direttamente. Ma a meno di miei errori, la risoluzione del DAC resta sempre a 44

    Sarebbe interessante sapere se qualcuno che ha Audirvana, come se la cava

    Ma a leggere la parte finale dell'articolo, mi sembra di capire che a livello software, x il momento ancora nessuno dei 3 (includiamo pure Amarra) riesce nell'intento e passano tutti il file in maniera diretta
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Sun Apr 02, 2017 12:01 pm

    pluto wrote:Sarebbe interessante sapere se qualcuno che ha Audirvana, come se la cava

    https://www.computeraudiophile.com/forums/topic/31046-audirvana-plus-3-official-thread/

    ciao
    Riki
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4226
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  colombo riccardo on Sun Apr 02, 2017 12:03 pm

    mantraone wrote:E' giunto il momento di parlare dei DAC che decodificano nativamente MQA

    il software che legge il file mqa deve fare la decodifica e mandare il segnale pcm lineare al dac

    se ha voglia di gestire la musica in streaming nel momento in cui la decodifica mqa prende piede

    nell'ambito della musica in streaming.

    Esattamente come un software player di files non streaming deve oggi sapere gestire

    vari tipi di file (wav, wv, flac, ape, etc...etc.) e mandare al dac il segnale digitale pcm

    decodificato.

    ciao
    Riki
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  mantraone on Sun Apr 02, 2017 1:25 pm

    pluto wrote:Ma i pareri non mi sembrano univoci, anzi

    Non è meglio tenersi il proprio DAC e operare tramite i programmi che consentono la decodifica MQA tipo Roon o l'ultimo Audirvana?

    Forse ma l'hardware dedicato ha spesso performato meglio. Il Mytech mi ha sempre tentato, anche perché la quotazione non è eccessiva e ha possibilità di essere anche convertitore AD.

    non so come suona. a Monaco ci sono, faccio un salto a maggio....

    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  mantraone on Sun Apr 02, 2017 1:33 pm

    Edmond wrote:Meridian Explorer2, ad esempio, molto, molto portable... circa 230 €.
    Meridian 818V3, pre/dac home, da circa 8.000 sterline...
    Mytek Brooklin, pre/dac home, circa 2.000 €.

    giusto per cominciare...
    Mettiamoci anche:

    Auralic Vega
    MERGING+NADAC
    (ques'ultimo sembra particolarmente valido, e costoso...)
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9886
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  Edmond on Sun Apr 02, 2017 1:41 pm

    Gian, fatico a vedere Tidal come un sistema home. Mi piace molto il portatile Meridian Explorer 2, che si lega ottimamente ad un sistema portatile...

    Inoltre mi pare che Roon costi circa 400 €./anno... Un po' costoso, direi, se non ho capito male...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  mantraone on Sun Apr 02, 2017 1:47 pm

    Edmond wrote:Gian, fatico a vedere Tidal come un sistema home. Mi piace molto il portatile Meridian Explorer 2, che si lega ottimamente ad un sistema portatile...

    Inoltre mi pare che Roon costi circa 400 €./anno... Un po' costoso, direi, se non ho capito male...

    occorre provare, ma penso che con TIDAL in MQA siamo arrivati ad un punto di svolta, la diffusione della larga banda rende possibile l'accesso a qualità che in precedenza lo streaming non poteva gestire. ma non esistono più limiti tecnici rispetto ai files presenti su un NAS sulla propria rete casalinga.

    Anzi penso che l'idea del Master MQA è servita proprio per aggiungere un plus, l'accesso a musica nativa non compressa e senza compromessi.

    Ascoltare per credere. Roon non serve in realtà, i dispositivi tipo l'Oppo Sonica DAC gestiscono direttamente il proprio account TIDAL. Serve però che abbiano già a bordo la scheda ethernet altrimenti occorre interfacciare un player.

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Sun Apr 02, 2017 3:19 pm

    Edmond wrote:Gian, fatico a vedere Tidal come un sistema home. Mi piace molto il portatile Meridian Explorer 2, che si lega ottimamente ad un sistema portatile...

    Inoltre mi pare che Roon costi circa 400 €./anno... Un po' costoso, direi, se non ho capito male...

    Hai capito male ... 2 volte

    Roon ha una doppia opzione di acquisto
    - ca 100 euro all'anno
    - e 400 ca forever
    + la prova free

    Vista l'evoluzione continua del settore ho deciso x un abbonamento annuo. Poi vedremo

    Tidal:

    Da quando ho fatto l'abbonamento non riesco a farne a meno. E non riesco a distinguere tra un file rippato da me da un mio CD e l'equivalente su Tidal. Senza contare che spesso su Tidal riesco a trovare l'ultima masterizzazione che va pure meglio.

    Provalo. E' free e puoi renderti conto tu stesso

    Poi c'è un altro aspetto che x me è basilare ma che potrebbe non interessare altri. Io sono un curioso, ho bisogno di ascoltare molte cose diverse e sempre nuove. Le migliaia di vinili e Cd che ho sparsi x casa e ufficio ormai non mi bastano più. Mi piace ascoltare novità o dischi che mi ero perso nel corso degli anni. Con uno streaming di qualità riesco a farlo
    Ma ripeto, questo è un aspetto importante x me e magari inutile x altri, che magari preferiscono una solida base di 100 dischi e stop

    --

    L'opzione Master MQA al momento è un simpatico extra.

    Ma francamente ipotizzare di acquistare ora un nuovo DAC solo x questo mi pare una follia vista l'esiguità dei titoli in proporzione a quello che personalmente possiedo tra ISO, HR, etc etc.
    Prendo un DAC x ascoltare al meglio MQA quando nel 90% dei casi ho già i files in 24/192 o 24/96 e che posso ascoltare diretti dal mio Hd senza spacchettamenti e ripacchettamenti?

    A me non pare che la lettura dei files iSO via hardware sia così superiore rispetto alla lettura software.

    Aspetto di vedere che fanno le software house prima

    Se poi uno ha puntato un Mytek per tanti motivi, fa bene. Ma certamente non raccomanderei (ora) di vendere un DCS o un MSB xché non legge i files MQA in streaming
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25257
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal Master (al bar di Pluto)

    Post  pluto on Sun Apr 02, 2017 3:21 pm

    Rettifico: non legge i files MQA riportandoli alla risoluzione di partenza. Xché i files MQA li leggono eccome

      Current date/time is Thu Oct 18, 2018 12:33 am